New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 | Next page
Facebook  

PREGA PER NOI, PREGA CON NOI, MARIA

Last Update: 10/6/2019 10:17 PM
Author
Print | Email Notification    
12/20/2014 8:42 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Maria, Madre del sì, tu hai ascoltato Gesù e conosci il timbro della sua voce e il battito del suo cuore.
Stella del mattino, parlaci di lui e raccontaci il tuo cammino per seguirlo nella via della fede.
Maria, che a Nazareth hai abitato con Gesù, imprimi nella nostra vita i tuoi sentimenti, la tua docilità, il tuo silenzio che ascolta e fa fiorire la Parola in scelte di vera libertà.
Maria, parlaci di Gesù, perché la freschezza della nostra fede brilli nei nostri occhi e scaldi il cuore di chi ci incontra, come tu hai fatto visitando Elisabetta 


Benedetto XVI
OFFLINE
12/22/2014 6:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

10801574_996847000332574_47451

4/12/2015 9:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Vergine Santa e Immacolata,
a Te, che sei l’onore del nostro popolo
e la custode premurosa della nostra città,
ci rivolgiamo con confidenza e amore.

Tu sei la Tutta Bella, o Maria!
Il peccato non è in Te.

Suscita in tutti noi un rinnovato desiderio di santità:
nella nostra parola rifulga lo splendore della verità,
nelle nostre opere risuoni il canto della carità,
nel nostro corpo e nel nostro cuore abitino purezza e castità,
nella nostra vita si renda presente tutta la bellezza del Vangelo.

Tu sei la Tutta Bella, o Maria!
La Parola di Dio in Te si è fatta carne.

Aiutaci a rimanere in ascolto attento della voce del Signore:
il grido dei poveri non ci lasci mai indifferenti,
la sofferenza dei malati e di chi è nel bisogno non ci trovi distratti,
la solitudine degli anziani e la fragilità dei bambini ci commuovano,
ogni vita umana sia da tutti noi sempre amata e venerata.

Tu sei la Tutta Bella, o Maria!
In Te è la gioia piena della vita beata con Dio.

Fa’ che non smarriamo il significato del nostro cammino terreno:
la luce gentile della fede illumini i nostri giorni,
la forza consolante della speranza orienti i nostri passi,
il calore contagioso dell’amore animi il nostro cuore,
gli occhi di noi tutti rimangano ben fissi là, in Dio, dove è la vera gioia.

Tu sei la Tutta Bella, o Maria!
Ascolta la nostra preghiera, esaudisci la nostra supplica:
sia in noi la bellezza dell’amore misericordioso di Dio in Gesù,
sia questa divina bellezza a salvare noi, la nostra città, il mondo intero
4/21/2015 8:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Prima del riposo notturno
O Vergine, si fa tardi, tutto si addormenta sulla terra, è l’ora del riposo: non abbandonarmi! Metti la Tua mano sui miei occhi come una buona madre. Chiudili dolcemente alle cose di quaggiù. L’anima mia è stanca di affanni e di tristezze, la fatica che mi attende è qui a me vicina. Metti la Tua mano sulla mia fronte, arresta il mio pensiero. Dolce sarà il mio riposo, se benedetto da Te. Perché domani il Tuo povero figlio si desti più forte e riprenda allegramente il peso del nuovo giorno. Metti la Tua mano sul mio cuore. Lui solo vegli sempre e ridica al Suo Dio un amore eterno.
(P. Claude Wittock
OFFLINE
7/15/2015 1:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote


PREGHIERA DI CONSACRAZIONE AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA


O Cuore Immacolato di Maria, ardente di bontà, mostra il Tuo amore verso di noi. La fiamma del Tuo cuore, o Maria, scenda su tutti gli uomini. 
Noi Ti amiamo tanto. Imprimi nei nostri cuori il vero amore così da avere un continuo desiderio di Te.
O Maria, umile e mite di cuore, ricordaTi di noi quando siamo nel peccato. Tu sai che tutti gli uomini peccano.
Donaci, per mezzo del Tuo Cuore Immacolato la salute spirituale. Fa' che sempre possiamo guardare alla bontà del Tuo Cuore materno e che ci convertiamo per mezzo della fiamma del Tuo Cuore.
Amen.

foto di Polessi Nuccia.

OFFLINE
7/16/2015 2:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

DM310
OFFLINE
8/27/2015 9:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

O Maria, Madre e Signora mia, affido a Te la mia anima ed il mio corpo, la mia vita e la mia morte e ciò che verrà dopo. Metto tutto nelle Tue mani. O Madre mia, copri col Tuo manto verginale la mia anima e concedimi la grazia della purezza del cuore, dell'anima e del corpo e difendimi con la Tua potenza da tutti i nemici e soprattutto da quelli che nascondono la loro malvagità sotto la maschera della virtù. O splendido Giglio, Tu sei il mio specchio, o Madre mia.

Suor Faustina
OFFLINE
9/12/2015 7:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Scrivo a te Madre Maria, in questo giorno solenne del tuo Onomastico.
Scrivo a te Madre Maria, per la Santa Chiesa Cattolica perché sia sempre testimone della Carità spontanea che nasce dal Cuore di Cristo e di cui essa ne è depositaria, che non ci sia altro vanto che nella croce del Signore nostro Gesù Cristo, per mezzo della quale il mondo è stato crocifisso, ed essa per il mondo.
Scrivo a te Madre Maria, per i Giovani a cui è stato tolto la possibilità di un lavoro e formarsi una famiglia.
Scrivo a te Madre Maria, per gli anziani, uomini e donne, privati del diritto della pensione e costretti a lavorare anche con un invalidità fino a 43 anni di servizio lavorativo.
Scrivo a te Maria Madre, per il mio Paese, L’Italia, sotto dittatura e governata da un classe politica incapace che rifiutando le radici cristiane sta islamizzando l’Italia.
Scrivo a te Madre Maria, per tutti i fratelli africani costretti ad emigrare dalla loro terra per gli avidi interessi delle Nazioni Europee e Americana.
Scrivo a te Madre Maria, per queste Nazioni traviate che predicano l’aborto e la contraccezione per regolare le nascite e poi prendono con la deportazione calcolata i figli della terra dell’Africa per mantenere la loro economia e il loro benessere e ridurli a schiavitù.
OFFLINE
9/15/2015 4:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

''O Maria, mi rivolgo a te, che sei Madre, e ti prego per chi è costretto ad abbandonare la propria casa. Ti prego per i profughi, per i perseguitati, per gli esiliati; ti prego per i poveri, che non hanno mezzi sufficienti per costruirsi una casa e una famiglia. Ti prego in particolare per quelli che, in segiuto a conflitti famigliari, hanno abbandonato la loro famiglia e si trovano a vivere sulla strada: per i giovani che sono in disaccordo coi genitori, per i conuigi che si sono separati, per le persone che sono respinte. Guidali, o Madre, attraverso la loro sofferenza verso la ''nuova dimora''. Amen♥
OFFLINE
9/15/2015 5:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

''O Maria, ti osservo mentre immersa nel più profondo dolore, accogli sulle tue ginocchia il corpo esamine del tuo Figlio. Il tuo dolore continua anche quando il suo è terminato. Lo riscaldi ancora una volta col tuo seno materno, con la bontà e con l'amore del tuo cuore. O Madre, mi consacro a te in questo momento. Ti consacro il mio dolore, il dolore di tutti gli uomini. Ti consacro le persone che sono sole, abbandonate, rifiutate, che sono in lite con gli altri. Ti consacro il mondo intero. Siamo tutti accolti sotto la tua protezione materna. Fa che il mondo diventi una sola famiglia, dove tutti si sentano fratelli e sorelle''. Amen♥
OFFLINE
9/28/2015 3:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote





12/17/2015 9:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Accogli nel tuo grembo,
o Vergine Maria,
il Verbo di Dio Padre.

Su te il divino Spirito
distende la sua ombra,
o Madre del Signore.

Porta santa del tempio,
intatta ed inviolabile,
ti apri al re della gloria.

Predetto dai profeti,
annunziato da un angelo,
nasce Gesù salvatore.

A te, Cristo, sia lode,
al Padre e al Santo Spirito,
nei secoli dei secoli. Amen
OFFLINE
1/21/2016 12:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Alla Madre della Vita in seno
O madre adorabile del frutto materno,
nostra Signora dell’umanità,
alla quale Dio ci ha affidato sulla Terra.
Aiutaci, te ne preghiamo
A consolare con la preghiera
i cuori di tutte le mamme e i papà dei bambini non nati.
A pregare per le mamme dei bambini abortiti e strappati dal seno opera di Dio.
Asciugando con la preghiera, il pianto del dolore stridente che si innalza,
dalle vite tolte dal grembo.
Pensaci tu,
togli dal mondo,
l’odio per la vita,
per i bambini,
per l’innocenza,
per la pace,
per il rispetto umano.Pensaci tu,
Madre Purissima,
Madre castissima,
Intercedi tu, presso il trono del nostro adoratissimo Padre,
Affinchè possa far scendere sul mondo,
il dono dello spirito dell’infanzia
e della confidenza in Dio.
Così che possiamo essere come è stato Gesù tra le tue braccia,
E ad essere… Tranquilli e sereni,
come bimbi svezzati in braccio a sua madre.
Ed a sperare, ora e sempre.

(Antonella Bizzarri)
OFFLINE
3/31/2016 12:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

PREGHIERA ALLA VERGINE DEL SORRISO

O Maria, Madre di Gesù e madre nostra,
che con un chiaro sorriso vi siete degnata di consolare
e curare vostra figlia Santa Teresina del Bambin Gesù dalla depressione,
restituendole la gioia di vivere
e il senso della sua vita in Cristo Risorto,
guardate con affetto materno tanti
figli e figlie che soffrono di depressione,
disturbi e sindromi psichiatriche e mali psicosomatici.
Gesù Cristo curi e dia senso alla vita di tante persone
la cui esistenza a volte è deteriorata.
Maria, il vostro bel sorriso non lasci che
le difficoltà della vita oscurino la nostra anima.
Sappiamo che solo vostro figlio Gesù può soddisfare
le ansie più profonde del nostro cuore.
Maria, attraverso la luce che sboccia dal vostro volto
traspare la misericordia di Dio.
Il vostro sguardo ci accarezzi e ci convinca che
Dio ci ama e non ci abbandona mai,
e la vostra tenerezza rinnovi in noi l'autostima,
la fiducia nelle nostre capacità,
l'interesse per il futuro e il desiderio di vivere felici.
I familiari di quanti soffrono di depressione
aiutino nel processo di guarigione, non considerandoli mai
attori della malattia con interessi di comodo,
ma li valorizzino, li ascoltino, li comprendano e li esortino.
Vergine del Sorriso, ottenete per noi da Gesù la vera cura
e liberateci da sollievi temporanei e illusori.
Curati, ci impegniamo a servire con gioia,
disposizione ed entusiasmo Gesù come discepoli missionari,
con la nostra testimonianza di vita rinnovata.
Amen.
OFFLINE
5/9/2016 11:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

O Maria, Virgo et Mater

O Maria, Vergine e Madre santissima,

ecco che io ho ricevuto il tuo dilettissimo Figlio

che tu hai concepito nel tuo seno l’immacolato,

hai generato, allattato e stretto con abbracci tenerissimi.

Ecco che Colui, la cui vista ti allietava e formava tutte le tue gioie,

io umilmente ed affettuosamente te lo presento da stringere fra le tue braccia,

da amare con il tuo cuore,

e da offrire alla SS. Trinità in tu onore e per la tua gloria

per i miei bisogni e di quelli di tutto il mondo.

Ti prego dunque, o piissima Madre,

d’impetrare il perdono di tutti i miei peccati,

un’abbondante grazia di servire il tuo Figlio d’or innanzi con maggior fedeltà,

e, infine, la grazia della perseveranza finale,

affinché possa lodarlo con Te per tutti i secoli dei secoli.

Amen.
10/9/2016 7:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Atto di consacrazione dei giovani a Maria Santissima

Vergine di Fatima, Madre mia tanto amata, oggi mi consacro - in modo specialissimo - al tuo Cuore Immacolato.
Con questo atto solenne Ti offro tutta la mia vita, il mio Cuore la mia anima, il mio corpo,
specialmente questo periodo che sto vivendo della mia giovinezza.
Guidami sulla strada che ci ha tracciato Gesù:
quella dell'amore, della bontà, della santità.
Aiutami a fuggire il peccato, il male, l'egoismo e a respingere le tentazioni della violenza, dell'impurità e della droga.
Ti prometto di confessarmi spesso e di ricevere Gesù nel mio cuore come cibo spirituale di vita, di osservare i comandamenti di Dio, di camminare sulla strada dell'amore e della purezza, e di recitare ogni giorno il Santo Rosario.
Voglio essere testimone di unità con un grande amore al Papa, al Vescovo ed ai miei Sacerdoti.
Ti amo, Madre mia dolcissima, e ti offro la mia giovinezza per il trionfo del tuo Cuore immacolato nel mondo
10/19/2016 8:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

O Vergine,
si fa tardi, tutto si addormenta sulla terra,
è l'ora del riposo:
non abbandonarmi!
Metti la tua mano sui miei occhi come una buona madre.
Chiudili dolcemente
alle cose di quaggiù.
L'anima mia è stanca
di affanni e di tristezze,
la fatica che mi attende
è qui a me vicina.
Metti la tua mano
sulla mia fronte,
arresta il mio pensiero.
Dolce sarà il mio riposo,
se benedetto da te.
Perché domani
il tuo povero figlio
si desti più forte
e riprenda allegramente
il peso del nuovo giorno.
Metti la tua mano
sul mio cuore.
Lui solo vegli sempre
e ridica al suo Dio
un amore eterno.
(P. Claude Wittok)
OFFLINE
5/5/2017 1:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Santa Vergine, mossi dalla dolorosa incertezza che sperimentiamo nel cercare e acquisire ciò che è vero e buono, ci gettiamo ai tuoi piedi e ti invochiamo con il dolce titolo di Madre del Buon Consiglio. Ti supplichiamo: vieni in nostro aiuto in questo momento del nostro soggiorno terreno in cui la doppia oscurità dell’errore e del male trama la nostra rovina sviando menti e cuori.

Sede della Saggezza e Stella del Mare, illumina le vittime del dubbio e dell’errore perché possano non essere sedotte dal male mascherato da bene; rafforzale contro le forze ostili e corruttrici della passione e del peccato.

Madre del Buon Consiglio, soddisfa questa nostra urgente necessità (menzionare la propria richiesta) e ottienici dal tuo Figlio Divino l’amore della virtù e la forza per scegliere, nelle situazioni dubbie e difficili, la strada idonea alla nostra salvezza.

Sostenuti dalla tua mano, cammineremo così senza danno lungo le vie insegnateci dalla parola e dall’esempio di Gesù nostro Salvatore, seguendo il Sole di Verità e di Giustizia in libertà e sicurezza nel campo di battaglia della vita sotto la guida della tua Stella materna, fino ad arrivare al porto di salvezza per godere con te una pace pura ed eterna. Amen.
OFFLINE
7/23/2017 1:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Memorare

Ricordati, o piissima Vergine Maria,
che non si è mai udito
che qualcuno sia ricorso
alla tua protezione,
abbia implorato il tuo patrocinio
e domandato il tuo aiuto,
e sia rimasto abbandonato.
Sostenuto da questa fiducia,
mi rivolgo a te, Madre, Vergine delle vergini,
vengo a te, peccatore contrito,
mi prostro davanti a te.
Non disprezzare le mie parole,
o Madre del Verbo,
ma benigna ascoltami ed esaudiscimi.
Amen.


OFFLINE
8/19/2017 2:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Assunzione di Maria

La Preghiera
da Sdp 458

E’ un giorno di festa, Signore Gesù,
perché insieme vogliamo lodare Dio,
il Padre tuo, per le meraviglie
che ha compiuto in Maria.
La sua storia, dall’inizio alla fine,
ci rivela una bontà colma di tenerezza.
Certo, Dio si è rivelato
come Colui che fa grazia.
E’ Lui che ha sottratto la Madre tua
dalle conseguenze della colpa d’origine
e l’ha preparata ad essere
la tua degna dimora, l’Arca dell’Alleanza
destinata a portare in sé la Parola fatta carne.
E’ lui che le ha domandato
di entrare in un disegno d’amore,
di accettare di essere la Madre del suo Figlio.
E’ lui che le ha donato la gioia
di concepirti e darti alla luce,
di nutrirti e di crescerti.
Ed è ancora lui che l’ha sostenuta
ai piedi della croce, nel suo dolore.
E’ lui che non ha voluto
che conoscesse la corruzione del sepolcro
colei che aveva generato il Signore della Vita.
Benedetto sia il Padre tuo
perché ha fatto di Maria
un segno di consolazione e sicura speranza
per ogni discepolo che risponde alla tua chiamata
Amen !


OFFLINE
9/19/2017 6:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Preghiera nella sofferenza


Maria, Tu hai sofferto in questa vita nel silenzio. Tu hai provato un dolore enorme nel vedere sotto ai tuoi occhi, morire Tuo Figlio, Il Figlio di Dio. Dona la capacità a tutte le mamme del mondo di saper soffrire, accettare e soprattutto pregare per i propri figli. Aiutaci ad amare, amare la volontà di Dio e a saper soffrire per amore. Aiutaci a saper accettare il bene e il male e fare in modo che quel dolore si trasformi in perle di cielo.


Regina della Pace prega per noi affinchè abbiamo sempre la pace nel cuore. Fa che possiamo non solo ascoltare La Parola di Gesù ma soprattutto metterla in pratica. Regina del cielo e della terra fa che possiamo comprendere l’Amore di Cristo e portarlo ai fratelli, al nostro prossimo, al mondo intero.


Prega per noi o Madre di tutte le madri, affinchè non ci lamentiamo del superfluo ma con gioia e amore sappiamo donare ogni sacrificio grande e piccolo, tutto per la Gloria di Dio e per la salvezza delle nostre anime. Amen


OFFLINE
11/4/2017 12:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

DILETTA MADRE
O Maria, la luce della tua fede
diradi le tenebre del mio spirito;
la tua profonda umiltà
si sostituisca al mio orgoglio;
la tua sublime contemplazione
ponga freno alle mie distrazioni;
la tua visione ininterrotta di Dio
riempia la mia mente della sua presenza;
l’incendio di carità del tuo cuore
dilati e infiammi il mio, così tiepido e freddo;
le tue virtù prendano il posto dei miei peccati;
i tuoi meriti siano il mio ornamento presso il Signore.
Infine, carissima e diletta Madre,
fa’ che io non abbia altra anima che la tua
per lodare e glorificare il Signore;
che io non abbia altro cuore che il tuo
per amare Dio con puro e ardente amore,
come te. Amen.

(San Luigi Maria Grignion de Montfort )
OFFLINE
12/10/2017 12:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La Preghiera
da SdP 433

Noi ci rivolgiamo a te, Maria,
Vergine Immacolata,
perché tu sei per noi un'icona di speranza.
Ogni giorno noi sperimentiamo
lo realtà del male che ferisce e lacera,
e conosciamo da vicino lo nostra debolezza
e le nostre infedeltà.
Per questo talvolta siamo tentati di pensare
che il potere della cattiveria è ineluttabile.
Tu, donna della speranza,
ci mostri com'è possibile
accogliere con gioia il progetto di Dio.
Tu ci indichi la strada della fedeltà assoluta,
dell'adesione generosa, della trasparenza totale.
Noi ci rivolgiamo a te, Maria,
Vergine Immacolata,
perché tu sei per noi un'icona di grazia.
Dio mantiene le sue promesse
e conduce lo storia per sentieri nuovi:
oggetto del suo amore smisurato,
tu hai potuto respirare la sua tenerezza
e aprirti con gioia fiduciosa alla sua volontà
e al suo disegno di salvezza.
AMEN!
OFFLINE
8/15/2018 10:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

O Sposa beata, intatta, immacolata, divinamente accetta del Padre immortale, o ricettacolo del divino Paraclito, o Madre del Re della gloria, ricordati di quanti celebrano la memoria della tua santa traslazione; e in questo giorno della tua vivificante Dormizione supplicalo - tu che hai confidenza materna - per tutti noi, perché addormenti, per tua intercessione, o Purissima, le nostre insonni passioni e risvegli la nostra mente a vigilare sui suoi comandamenti, affinché - per tua mediazione, cooperazione e grazia - possiamo anche noi aver parte tra i suoi eletti ed essere trovati degni di inneggiare con loro in modo degno e per sempre a quel santissimo, uno e trino Splendore: a cui conviene ogni gloria, onore e adorazione, ora e sempre e per i secoli dei secoli. Amen.

(Neofito il Recluso, Inediti, "Marianum", nn. II-IV, 1974, pp. 293-295)
OFFLINE
9/25/2018 9:42 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote


OFFLINE
12/8/2018 5:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Preghiera di Benedetto XVI nella solennità dell’Immacolata Concezione


“Piena di grazia” Tu sei, Maria, colma dell’amore divino dal primo istante della tua esistenza, provvidenzialmente predestinata ad essere la Madre del Redentore, ed intimamente associata a Lui nel mistero della salvezza. Nella tua Immacolata Concezione rifulge la vocazione dei discepoli di Cristo, chiamati a diventare, con la sua grazia, santi e immacolati nell’amore (cfr Ef 1,4). In Te brilla la dignità di ogni essere umano, che è sempre prezioso agli occhi del Creatore. Chi a Te volge lo sguardo, o Madre Tutta Santa, non perde la serenità, per quanto dure possano essere le prove della vita. Anche se triste è l’esperienza del peccato, che deturpa la dignità di figli di Dio, chi a Te ricorre riscopre la bellezza della verità e dell’amore, e ritrova il cammino che conduce alla casa del Padre.

“Piena di grazia” Tu sei, Maria, che accogliendo con il tuo “sì” i progetti del Creatore, ci hai aperto la strada della salvezza. Alla tua scuola, insegnaci a pronunciare anche noi il nostro “sì” alla volontà del Signore. Un “sì” che si unisce al tuo “sì” senza riserve e senza ombre, di cui il Padre celeste ha voluto aver bisogno per generare l’Uomo nuovo, il Cristo, unico Salvatore del mondo e della storia. Dacci il coraggio di dire “no” agli inganni del potere, del denaro, del piacere; ai guadagni disonesti, alla corruzione e all’ipocrisia, all’egoismo e alla violenza. “No” al Maligno, principe ingannatore di questo mondo. “Sì” a Cristo, che distrugge la potenza del male con l’onnipotenza dell’amore. Noi sappiamo che solo cuori convertiti all’Amore, che è Dio, possono costruire un futuro migliore per tutti.

“Piena di grazia” Tu sei, Maria! Il tuo nome è per tutte le generazioni pegno di sicura speranza. Sì! Perché, come scrive il sommo poeta Dante, per noi mortali Tu “sei di speranza fontana vivace” (Par., XXXIII, 12). A questa fonte, alla sorgente del tuo Cuore immacolato, ancora una volta veniamo pellegrini fiduciosi ad attingere fede e consolazione, gioia e amore, sicurezza e pace.

Vergine “piena di grazia”, mostraTi Madre tenera e premurosa per gli abitanti di questa tua città, perché l’autentico spirito evangelico ne animi ed orienti i comportamenti; mostraTi Madre e vigile custode per l’Italia e per l’Europa, affinché dalle antiche radici cristiane sappiano i popoli trarre nuova linfa per costruire il loro presente e il loro futuro; mostraTi Madre provvida e misericordiosa per il mondo intero, perché, nel rispetto dell’umana dignità e nel ripudio di ogni forma di violenza e di sfruttamento, vengano poste basi salde per la civiltà dell’amore. MostraTi Madre specialmente per quanti ne hanno maggiormente bisogno: per gli indifesi, per gli emarginati e gli esclusi, per le vittime di una società che troppo spesso sacrifica l’uomo ad altri scopi e interessi.

MostraTi Madre di tutti, o Maria, e donaci Cristo, la speranza del mondo! “Monstra Te esse Matrem”, o Vergine Immacolata, piena di grazia! Amen!
OFFLINE
5/26/2019 10:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Vergine Santissima, Madre del Verbo incarnato e Madre nostra,
venerata col titolo di “Aiuto dei cristiani” nel Santuario di Sheshan,
verso cui guarda con devoto affetto l’intera Chiesa che è in Cina,
veniamo oggi davanti a te per implorare la tua protezione.
Volgi il tuo sguardo al Popolo di Dio e guidalo con sollecitudine materna
sulle strade della verità e dell’amore, affinché sia in ogni circostanza
fermento di armoniosa convivenza tra tutti i cittadini.

Con il docile “sì” pronunciato a Nazaret tu consentisti
all’eterno Figlio di Dio di prendere carne nel tuo seno verginale
e di avviare così nella storia l’opera della Redenzione,
alla quale cooperasti poi con solerte dedizione,
accettando che la spada del dolore trafiggesse la tua anima,
fino all’ora suprema della Croce, quando sul Calvario restasti
ritta accanto a tuo Figlio che moriva perché l’uomo vivesse.

Da allora tu divenisti, in maniera nuova, Madre
di tutti coloro che accolgono nella fede il tuo Figlio Gesù
e accettano di seguirlo prendendo la sua Croce sulle spalle.

Madre della speranza, che nel buio del Sabato santo andasti
con incrollabile fiducia incontro al mattino di Pasqua,
dona ai tuoi figli la capacità di discernere in ogni situazione,
fosse pur la più buia, i segni della presenza amorosa di Dio.

Nostra Signora di Sheshan, sostieni l’impegno di quanti in Cina,
tra le quotidiane fatiche, continuano a credere, a sperare, ad amare,
affinché mai temano di parlare di Gesù al mondo e del mondo a Gesù.


Nella statua che sovrasta il Santuario tu sorreggi in alto tuo Figlio,
presentandolo al mondo con le braccia spalancate in gesto d’amore.

Aiuta i cattolici ad essere sempre testimoni credibili di questo amore,
mantenendosi uniti alla roccia di Pietro su cui è costruita la Chiesa.

Madre della Cina e dell’Asia, prega per noi ora e sempre. Amen!

~

Benedetto XVI ha offerto questa preghiera nel 2008, dopo aver stabilito l’anno prima che il 24 maggio, festa di Nostra Signora di Sheshan, fosse una giornata mondiale di preghiera per la Chiesa in Cina.
8/8/2019 5:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote




NOVENA ALLA MADONNA DELL’ASSUNTA
Inizia il 6 agosto



In questa sacra Novena, figurandoci d'esser presenti alla gloriosa Assunzio­ne di Maria santissima, ne accompagneremo con devozione il trionfo; e in me­moria di quella misteriosa corona di dodici stelle, con la quale fu coronata in cielo, le offriremo questa piccola corona di dodici salutazioni angeliche ed altrettante benedizioni, dicendo:

I. Sia benedetta, o Maria, l'ora nella quale foste invitata dal vostro Signore al cielo. Ave Maria...

II. Sia benedetta, o Maria, l'ora nella quale foste assunta dagli Angeli santi in cielo. Ave Maria...

III. Sia benedetta, o Maria, l'ora in cui tutta la corte celeste vi venne incontro. Ave Maria...

IV. Sia benedetta, o Maria, l'ora nella quale foste ricevuta con tanto onore in cielo. Ave Maria...

V. Sia benedetta, o Maria, l'ora nella quale sedeste alla destra del vostro Figlio in cielo. Ave Maria...

VI. Sia benedetta, o Maria, l'ora nella quale foste coronata con tanta gloria in cielo. Ave Maria...

VII. Sia benedetta, o Maria, l'ora in cui vi fu dato il titolo di Figlia, Madre e Sposa del Re del cielo. Ave Maria...

VIII. Sia benedetta, MMrria, l'ora nella quale foste riconosciuta Regina suprema di tutto il cielo. Ave Maria...

IX. Sia benedetta, o Maria, l'ora nella quale tutti gli Spiriti e Beati del cielo vi acclamarono. Ave Maria...

X. Sia benedetta, o Maria, l'ora nella quale foste costituita Avvocata nostra in cielo. Ave Maria...

XI. Sia benedetta, o Maria, l'ora nella quale cominciaste a intercedere per noi in cielo. Ave Maria...

XII. Sia benedetta. o Maria, l'ora nella quale vi degnerete di ricevere ni tutti in cielo. Ave Maria...

Preghiamo

O Dio, che volgendo lo sguardo all'umiltà della Vergine Maria l'hai innalzata alla su­blime dignità di madre del tuo unico Figlio fatto uomo e oggi l'hai coronata di gloria incomparabile, fa' che, inseriti nel mistero di salvezza, anche noi possiamo per sua in­tercessione giungere fino a te nella gloria del cielo. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Si ripeta per nove giorni consecutivi

Preghiera per l'Assunzione della B.V. Maria - per il 15 Agosto

O Vergine Immacolata, Madre di Dio e Madre degli uomini,
noi crediamo nella tua assunzione in anima e corpo al cielo,
ove sei acclamata da tutti i cori degli angeli e da tutte le schiere dei santi.
E noi ad essi ci uniamo per lodare e benedire il Signore che ti ha esaltata sopra
tutte le creature e per offrirti l'anelito della nostra devozione e del nostro amore.
Noi confidiamo che i tuoi occhi misericordiosi si abbassino sulle nostre miserie
e sulle nostre sofferenze; che le tue labbra sorridano alle nostre gioie
e alle nostre vittorie; che tu senta la voce di Gesù ripeterti per ciascuno di noi:
Ecco tuo figlio.
E noi ti invochiamo nostra madre e ti prendiamo, come Giovanni, per guida,
forza e consolazione della nostra vita mortale.
Noi crediamo che nella gloria, dove regni vestita di sole e coronata di stelle,
sei la gioia e la letizia degli angeli e dei santi.
E noi in questa terra, ove passiamo pellegrini, guardiamo verso di te,
nostra speranza; attiraci con la soavità della tua voce per mostrarci un giorno,
dopo il nostro esilio, Gesù, frutto benedetto del tuo seno, o clemente,
o pia, o dolce Vergine Maria.

(Pio XII)


9/13/2019 3:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

DIFFONDETE:

il 13 settembre 2019 ricorre il 60mo anniversario della consacrazione dell'Italia al Cuore Immacolato di Maria. Ognuno rinnovi come può questo atto.
Ecco il testo originale:



ATTO di CONSACRAZIONE dell’ ITALIA al CUORE IMMACOLATO di MARIA

(Detto a Catania il 13 settembre 1959, a conclusione del XVI Congresso Eucaristico Nazionale, dal legato pontificio, cardinale Marcello Mimmi, a nome dell’episcopato e di tutto il popolo italiano, rappresentato in tutti i suoi ordini e condizioni sociali).

« Signore nostro Gesù Cristo, che nell’Ostia Santa siete presente come Re del mondo, unico Maestro e Pastore delle nostre anime, mediatore tra la terra e il Cielo, accogliete questo atto solenne, col quale noi intendiamo riconoscere il vostro sovrano dominio, e deporre nelle vostre mani l’offerta delle nostre anime, della nostra vita, dei nostri beni, delle nostre famiglie, della nostra patria, di tutto il mondo.

Accogliete questa offerta, e unendola a quella del vostro Corpo e del vostro Sangue, che voi rinnovate ogni giorno, mediante il ministero dei Sacerdoti, nel Sacrificio Eucaristico, fatela ascendere gradita al Padre Celeste, nel seno della Augusta Trinità, dove Voi vivete e regnate eternamente, come unico vero Figlio di Dio.

Accogliete specialmente, in questo giorno solenne, l’atto ufficiale di consacrazione, che noi intendiamo fare a Voi, e per Voi, alla Trinità Santissima, della nostra amata patria, in unione alle intenzioni del Cuore Immacolato e Addolorato della vostra eccelsa Madre Maria, che a noi, come a figli amatissimi, ha voluto suggerire e richiedere quest’atto di riconoscimento del sovrano dominio di Dio sulle Nazioni.

Vescovi di un Paese da voi prediletto, e predestinato a Sede del vostro Vicario sulla terra, solleciti del bene spirituale e materiale del nostro popolo, desiderosi che sulla nostra Patria e sul mondo intero, risplenda presto un arcobaleno di speranza e di pace, noi, o Signore, deponiamo nel Cuore della Madre vostra e nostra, i voti più ardenti per la diletta Nazione italiana: la sua prosperità nella pace, nella giustizia, nella libertà, nell’ordine, nella concordia; la sua fedeltà alla Religione, che Voi le avete dato; la sua integrità nella fede cattolica; la sua santità nei costumi; l’unione di tutti i suoi figli in una fraterna carità.

A questi voti corrisponde anche l’impegno che noi, come legittimi rappresentanti di questo popolo presso il vostro Altare, intendiamo prendere e prendiamo, nel consacrarci ancora una volta a Voi, nella luce del Cuore Immacolato e Addolorato di Maria Santissima.

Posti da Voi come maestri e pastori di questo popolo, noi Vescovi c’impegniamo ad eseguire, con sempre maggior sollecitudine e dedizione, il mandato che Voi ci avete conferito.

Il nostro clero sarà sempre più vicino al vostro Cuore, più pronto e generoso nel collaborare con noi alla salvezza delle anime, che ci avete affidate.

Il nostro popolo, e tra esso specialmente le anime consacrate, e coloro che più direttamente si dedicano al servizio del vostro Regno, seguirà l’insegnamento e l’esempio dei suoi pastori, per fare di questa Italia, delle sue diocesi e parrocchie, delle sue famiglie, dei suoi istituti, una terra veramente a Voi consacrata.

Questi sono i voti, queste sono le promesse che noi, Vescovi italiani, oggi intendiamo affidare al Cuore della vostra e nostra Madre, in unione di pensiero e di volontà col vostro Vicario in terra, il Sommo Pontefice, Primate d’Italia.

E con Lui, noi ci rivolgiamo, o Signore Nostro Gesù Cristo, a questa SS. Madre, perché Essa, con la sua materna intercessione, ci assista e renda effettivo e operante, per la grazia, ottenutaci presso il vostro Trono, quest’atto di consacrazione.

Vegli, o Maria, il vostro Cuore Immacolato sulla Chiesa di Cristo, su noi, su questa terra benedetta, che mille Santuari vostri costellano, facendone quasi la vostra seconda patria.

Assistetene i reggitori, illuminatene il popolo, di tutti soccorrete le necessità, confortate le sofferenze, alimentate le speranze; in modo speciale, assistete coloro, che si trovano lontani dalla propria terra, e ne sentono la nostalgia; accrescete nelle anime dei fedeli il fervore, riconducete al Padre gli erranti; santificate e adeguate alle presenti necessità i Sacerdoti; custodite particolarmente, in un clima cristiano, la limpida fede ed il candore innocente dei piccoli, speranza d’Italia.

Ecco, o Madre e Regina d’Italia, la supplica che, con filiale speranza, rivolgiamo e affidiamo al vostro Cuore Immacolato, pregandovi che giunga presto l’ora, da Voi promessa, in cui il vostro Cuore Immacolato trionferà in questa nostra terra, e in tutto il mondo. Così sia! »

10/6/2019 10:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ALLA BEATA VERGINE DEL ROSARIO

Sei per noi la Mamma,
la dolce e radiosa Mamma di Pompei,
che accende un immenso bagliore di speranza
nei nostri cuori afflitti.

Sei la Madre Santa,
la sorgente di ogni beatitudine,
l’ardente raggio di luce
che illumina il nostro cammino,
la via che porta al Signore Gesù.

Sei la Beata Vergine del Rosario,
la Madre ammantata di misericordia e tenerezza,
il Tuo sguardo materno e premuroso
risveglia in noi il fervore,
per la gioia di averTi vicino.

Sei la Madre buona,
il nostro rifugio sicuro,
in Te, Vergine Maria, confidiamo…
avvolgici nel Tuo manto trapuntato d’azzurro
e dispensa su di noi
le Tue grazie copiose.

Sei il dono del cielo, Vergine Santissima.
Per Te, il Beato Bartolo Longo,
intrepido Apostolo del Rosario
e fulgido esempio di fede e carità,
edificò il maestoso Santuario di Pompei,
ove Tu , Madre nostra,
infondi, in ogni cuore smarrito,
la grazia del Tuo amore infinito.


Rosario La Greca
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
LA MARIOLOGIA nella Chiesa fino al sec. VI (12 posts, agg.: 11/15/2013 10:27 PM)
L'ANNUNCIO A MARIA (1 post, agg.: 3/30/2015 11:59 AM)
Maria immacolata, nuova Eva, nemica del nostro nemico (3 posts, agg.: 12/8/2018 10:57 PM)
MARIA ALLA LUCE DELLA SCRITTURA (17 posts, agg.: 4/15/2019 5:35 PM)
CANTI A MARIA (testi) (114 posts, agg.: 8/3/2019 1:14 PM)
Maria, la Madre del Signore (5 posts, agg.: 2/27/2016 8:56 PM)
L'ANIMA MIA MAGNIFICA IL SIGNORE (Luca 1,48)
LUNA ATTUALE
banner-credenti-forum

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire

Cerca in BIBBIA CEI
PER VERSETTO
(es. Mt 28,1-20):
PER PAROLA:

 
*****************************************
Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:36 AM. : Printable | Mobile - © 2000-2019 www.freeforumzone.com