Freeforumzone mobile

ALLA RICERCA DELL'ORIGINE DELLA VITA

  • Posts
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 3/3/2011 9:05 AM
    A tutt'oggi la complessità della vita e la sua origine, non è stata spiegata dalla scienza.
    Se non si ammette l'esistenza di un Creatore sommamente sapiente e potente, si rimane con una incognita che non presenta soluzione.
    [Edited by Coordinatrice 3/3/2011 9:12 AM]
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 3/3/2011 9:06 AM
    [Edited by Credente. 12/19/2018 10:34 PM]
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 3/3/2011 9:07 AM
    [Edited by Credente. 12/19/2018 10:38 PM]
  • OFFLINE
    Credente.
    00 3/6/2011 10:03 PM
    Un piccolissimo spermatozoo che incontra l'ovulo, unendosi con esso, evolve formando dapprima una minuscola creatura informe e poi man mano divenendo una persona formata con tutti i suoi organi.
    Ma la domanda che occorre porsi è: Chi ha messo in quelle particelle piccolissime le informazioni necessarie per arrivare a formare in maniera ordinata e armoniosa l'essere vivente nella sua completezza e complessità? E Chi ha fatto lo spermatozoo, completo in se, ma bisognoso dell'ovulo che è altrettanto completo in se da essere perfettamente funzionale per formare insieme un nuovo organismo che si potesse evolvere verso la sua forma definitiva?

    [Edited by Credente. 12/19/2018 10:40 PM]
  • OFFLINE
    Credente.
    00 6/17/2011 11:49 AM
    L'UOMO DERIVA DALLA SCIMMIA ?
    [Edited by Credente. 12/19/2018 10:41 PM]
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 6/18/2011 10:46 AM
    L'ESISTENZA DI DIO
    [Edited by Credente. 12/19/2018 10:43 PM]
  • OFFLINE
    Credente.
    00 12/6/2011 6:49 PM
    [Edited by Credente. 12/19/2018 10:43 PM]
  • OFFLINE
    Credente.
    00 12/6/2011 6:52 PM


    parte finale
    [Edited by Credente. 12/19/2018 10:45 PM]
  • OFFLINE
    Credente.
    00 12/6/2011 6:57 PM
    [Edited by Credente. 12/19/2018 10:46 PM]
  • OFFLINE
    Credente.
    00 12/6/2011 6:59 PM
    [Edited by Credente. 12/19/2018 10:47 PM]
  • OFFLINE
    Credente.
    00 12/6/2011 7:01 PM
    [Edited by Credente. 12/19/2018 10:48 PM]
  • OFFLINE
    Credente.
    00 12/6/2011 7:02 PM
    [Edited by Credente. 12/19/2018 10:49 PM]
  • OFFLINE
    Credente.
    00 12/6/2011 7:05 PM
    [Edited by Credente. 12/19/2018 10:50 PM]
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 11/10/2012 7:46 AM
    IL SEGRETO dell'ORIGINE della VITA
    di N. Nobile Migliore - 09/11/12 -

     

       Ci sono molte teorie sull'origine della vita, tutte basate su visioni naturalistiche e meccanismi fisici-chimici; chi pensa che i componenti fondamentali siano sorti vicino a sorgenti termali che hanno fornito energia necessaria alla produzione dei nucleotidi e aminoacidi; chi pensa che al contrario la vita sia nata dall'argilla che ha funzionato come agente catalizzatore per la produzione dei mattoni fondamentali, e ciò sarebbe dimostrato da molte comete o meteoriti che possiedono materiali argillosi e che contengono spesso dei nucleotidi o anche aminoacidi; in conclusione ci sono oggi almeno 20 teorie sull'origine fisico-chimica della vita e spesso queste teorie si smentiscono l'una con l'altra. Ma il segreto della vita è un altro ed è il seguente: come è accaduto che si siano formate le esatte sequenze di nucleotidi nel DNA che codificano le esatte sequenze degli aminoacidi per dare luogo a proteine funzionali che rendono possibile il funzionamento degli organismi viventi?

       Non c'è nessuna legge fisico-chimica che obblighi i nucleotidi o gli aminoacidi a disporsi in una determinata sequenza, anzicchè in qualsiasi altra.
       Nella vita succede quello che avviene in un componimento, o in una poesia: non esiste nessuna legge fisico-chimica dell'inchiostro che obblighi le lettere dell'alfabeto a disporsi in una maniera che faccia sorgere, per esempio la Divina Commedia, perchè si formi la Divina Commedia ci vuole il genio e l'intelligenza di Dante Alighieri.

    Ho l'impressione molto netta che per la vita sia la stessa cosa: ci vuole un genio per mettere assieme gli aminoacidi giusti nella proteina o nei complessi di proteine funzionali, ci vuole un atto di intelligenza altissimo e preventivo perchè la vita possa essere organizzata.

    Dott. Nunzio Nobile Migliore