Freeforumzone mobile

CANTO GREGORIANO IN VIDEO

  • Posts
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 9/28/2010 7:32 PM

    Il Concilio Vaticano II, riunì nel sesto capitolo della Costituzione Sacrosanctum Concilium del 4 dicembre 1963 le considerazioni e le disposizioni relative alla musica sacra e al suo rapporto con la liturgia.

    Le indicazioni generali dei paragrafi 114 e 115 (Si conservi e si incrementi con grande cura il patrimonio della Musica sacra... Si curi molto la formazione e la pratica musicale nei seminari... ai musicisti e ai cantori, e in primo luogo ai fanciulli, si dia anche una vera formazione liturgica) sono suggellate dal paragrafo 116, intitolato specificamente Canto gregoriano e polifonico. Il paragrafo recita alla lettera "a)":

    La Chiesa riconosce il canto gregoriano come canto proprio della liturgia romana: perciò nelle azioni liturgiche, a parità di condizioni, gli si riservi il posto principale.

    Il paragrafo 117 invece auspica

    l'edizione tipica dei libri di canto gregoriano [e una] edizione più critica dei libri già editi dopo la riforma di S. Pio X. [Infine] un'edizione che contenga melodie più semplici, ad uso delle chiese minori

    A fronte di indicazioni che lasciavano poco spazio ad interpretazioni fuorvianti la necessità di favorire la diffusione di musica sacra in lingue locali mise rapidamente in secondo piano la cura di un repertorio che, ritenuto tradizionalmente solido, finì invece per scomparire quasi completamente dalla scena liturgica.

    Ne 1974 fu pubblicata l'auspicata nuova edizione del Graduale Romanum curata dai monaci dell'Abbazia di Solesmes.

    Nel 1975 fu fondata a Roma l'Associazione Internazionale Studi di Canto Gregoriano su iniziativa di Luigi Agustoni, con l'intento di proporre un testo critico del Graduale alla luce di uno studio approfondito dei più antichi testimoni della tradizione testuale: il tentativo estremo di coniugare rigore filologico (thesaurum gregorianum autenticum integre conservare) e nuovi intendimenti pratici (Rubricae autem ampliorem facultatem praebent hauriendi e Communibus noviter dispositis, ita ut necessitatibus quoque pastoralibus largius satisfiat): come risultato nel 1979 venne pubblicata l'edizione tipica del Graduale Triplex, rappresentazione musicale in notazione quadrata del Graduale Romanum con l'aggiunta della notazione sangallese e della notazione metense, alla luce dello studio condotto dai monaci di Solesmes sui codici di Laon, San Gallo, Einsiedeln e Bamberg.

    Repertorio [modifica]

    L'Alleluia Laudate pueri del Graduale Triplex

    Il repertorio del canto gregoriano è molto vasto e viene differenziato per epoca di composizione, regione di provenienza, forma e stile.
    Esso è costituito dai canti dell'Ufficio o "Liturgia delle Ore" e dai canti della Messa.

    Una annotazione particolare meritano i canti paraliturgici di tradizione orale come quelli del coro delle confraternite di Latera (VT), esempio antichissimo di incrocio di canto gregoriano e polifonia unico nel suo genere

    Sia nei canti dell'Ufficio come in quelli della Messa si riscontrano tutti i generi-stili compositivi del repertorio gregoriano; essi si possono classificare in tre grandi famiglie:

    • I canti di genere salmodico o sillabico (quando ad ogni sillaba del testo corrisponde solitamente una sola nota) come ad esempio la salmodia o le più semplici antifone dell'Ufficio, le melodie semplici dell'Ordinario e i recitativi del Celebrante.
    • I canti di genere neumatico o semiornato (quando ad ogni singola sillaba del testo corrispondono piccoli gruppi di note) come ad esempio gli Introiti, gli Offertori e i Communio della Messa o alcune antifone più ampie dell'Ufficio.
    • I canti di genere melismatico o ornato (quando ogni sillaba del testo è fiorita da molte note) come ad esempio i Graduali e gli Alleluia o i responsori prolissi dell'Ufficio. Tipico di questo genere è la presenza dei melismi.
    tratto da wikipedia
    [Edited by Coordinatrice 9/28/2010 7:44 PM]
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 9/28/2010 7:33 PM
    Ascoltiamo questi canti immergendoci nell'atmosfera di pacificazione interiore che essi ci ispirano

    [Edited by Credente. 3/11/2019 11:06 AM]
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 9/28/2010 7:34 PM
    Il canto gregoriano aiuta a creare un clima di pace e di serenità nell'armonia con Dio.

    [Edited by Credente. 3/11/2019 11:04 AM]
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 9/28/2010 7:36 PM
    Chant: Gothic chant - École de Notre-Dame: Benedicamus Domino

    [Edited by Credente. 3/11/2019 11:08 AM]
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 9/28/2010 7:47 PM



    Chant of Grottaferrata


    Chant: Mozarabic chant - Beatus vir
    [Edited by Credente. 3/11/2019 11:12 AM]
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 9/30/2010 12:41 PM
    Russian chant - Before Thy Cross


    [Edited by Credente. 3/11/2019 11:15 AM]
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 10/7/2010 12:04 PM

    5:55

     

     









    63.168 visualizzazioni10 anni fa


     


    Medieval Ambrosian chant of the church of Mediolanum (Milan). Title: "Canticum: Ecce quam bonum et jocundum". Performers: ...
     




    5:53

     

     






    2314 visualizzazioni9 anni fa


     


    Ambrosian chant (also known as Milanese chant) is the liturgical plainchant repertory of the Ambrosian rite of the Roman Catholic ...
     




    5:55

     

     






    5020 visualizzazioni3 anni fa


     


    Chant médiéval ambrosien, par l'ensemble Organum, dirigé par: Marcel Peres. A retrouver sur http://classic-intro.net/ (chapitre "le ...
     





    2:56

     

     






    47 visualizzazioni4 mesi fa


     


    Graduał na XXII Niedzielę po Zesłaniu Ducha Świętego. The Twenty-Second Sunday after Pentecost, Gradual. Ecce quam bonum ...
     




    3:10

     

     






    4546 visualizzazioni3 anni fa


     


    gp#135 The aim of the Graduale project is to record all of the chants contained in the current Graduale Romanum / Graduale ...
     




    7:31

     

     



    Provided to YouTube by NAXOS of America Ecce quam bonum et quam iucundum · Johann Rosenmuller Ensemble Knupfer, ...
     




    2:18

     

     



    Ecce quam bonum et quam iucundum, habitare fratres in unum. Sicut unquentum in capite, quod descendit in barbam Aaron.


    [Edited by Credente. 3/11/2019 11:16 AM]
  • OFFLINE
    AmarDio
    00 10/9/2010 1:34 PM
    Gothic chant - École de Notre-Dame: Benedicta et Venerabilis
  • OFFLINE
    Credente.
    00 10/16/2010 7:01 PM
    Codex Calixtinus - Kyrie
    [Edited by Credente. 10/16/2010 7:02 PM]
  • OFFLINE
    Credente.
    00 10/20/2010 10:16 PM
    Old Roman chant - Domine audivi auditum tuum

  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 10/23/2010 12:55 PM
    Chant of Benevento - Laudamus te Christe
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 10/26/2010 4:54 PM
    Chant of Aquitaine - Benedicamus Domino

  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 10/28/2010 5:09 PM
    Mozarabic chant - Alleluia
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 4/19/2011 1:07 AM
    Medieval Gregorian Chant. Title: "Exsurge Domine" Performers: Gregorian Choir of Paris
    [Edited by Coordinatrice 4/19/2011 1:09 AM]
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 8/17/2011 12:31 PM
    SALVE REGINA
  • OFFLINE
    Credente.
    00 9/7/2011 7:15 PM
    LUX IN TENEBRIS
  • OFFLINE
    Credente.
    00 12/3/2011 10:09 PM
    Monastero Benedettino di Grandate.(como)Canto gregoriano in Avvento, Schola Gregoriana Mediolanensis, Giovanni Vianini, Milano, Italia.

  • OFFLINE
    Credente.
    00 12/3/2011 10:11 PM
    JESU DULCIS MEMORIA
  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 3/26/2012 9:57 AM
    Transitus di San Benedetto da Norcia-
    Canti gregoriani

  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 5/29/2012 10:45 PM
    Descendit de caelis Deus verus a Patre genitus: introivit in uterum Virginis, nobis ut appareret visibilis, indutus carne humana a proto parente edita, et exivit per clausam portam Deus et homo, Lux et Vita, Conditor mundi.
    Tamquam sponsus Dominus procedens de thalamo suo.
    Lux et Vita, Conditor mundi.
    Gloria Patri et Filio et Spiritui Sancto.
    Lux et Vita, Conditor mundi.
    ~~~
    ---
    Egli è disceso dal cielo: vero Dio, generato dal Padre: egli è entrato grembo della Vergine, che avrebbe potuto essere chiaramente visibile a noi, vestito di carne umana messo avanti dal Creatore, uscì attraverso la porta chiusa, Dio e l'uomo, Luce e Vita, autore del mondo.
    Come uno sposo, il Signore che esce dalla sua camera.
    Luce e Vita, autore del mondo.
    Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo.
    Luce e Vita, autore del mondo.
    -------
    Abbaye Sainte Anne de Kergonan
    BP 11 - 56340 PLOUHARNEL
    France
  • OFFLINE
    Credente.
    00 1/15/2013 6:29 PM
    Sitientes, venite ad aquas Introitus, dal coro delle monache certosine.

  • OFFLINE
    Coordinatrice
    00 4/11/2013 11:40 PM
    Dies Irae, dies illa
    solvet saeclum in favilla:
    teste David cum Sybilla.

    Quantus tremor est futurus,
    Quando judex est venturus,
    Cuncta stricte discussurus.

    Tuba, mirum spargens sonum
    per sepulcra regionum
    coget omnes ante thronum.

    Mors stupebit et natura,
    cum resurget creatura,
    judicanti responsura.

    Liber scriptus proferetur,
    in quo totum continetur,
    unde mundus judicetur.

    Judex ergo cum sedebit,
    quidquid latet, apparebit:
    nil inultum remanebit.

    Quid sum miser tunc dicturus?
    quem patronum rogaturus,
    cum vix justus sit securus?

    Rex tremendae majestatis,
    qui salvandos salvas gratis,
    salva me, fons pietatis.

    Recordare, Jesu pie,
    quod sum causa tuae viae
    ne me perdas illa die.

    Quaerens me, sedisti lassus,
    redemisti Crucem passus:
    tantus labor non sit cassus.

    Juste judex ultionis,
    donum fac remissionis
    ante diem rationis.

    Ingemisco, tamquam reus,
    culpa rubet vultus meus
    supplicanti parce, Deus.

    Qui Mariam absolvisti,[1]
    et latronem exaudisti,
    mihi quoque spem dedisti.

    Preces meae non sunt dignae,
    sed tu bonus fac benigne,
    ne perenni cremer igne.

    Inter oves locum praesta,
    et ab haedis me sequestra,
    statuens in parte dextra.

    Confutatis maledictis,
    flammis acribus addictis,
    voca me cum benedictis.

    Oro supplex et acclinis,
    cor contritum quasi cinis:
    gere curam mei finis.

    Lacrimosa dies illa,
    qua resurget ex favilla

    Judicandus homo reus.
    huic ergo parce, Deus:

    Pie Jesu Domine,
    dona eis requiem. Amen.

  • OFFLINE
    Credente.
    00 3/17/2014 5:32 PM
    Canti gregoriani delle benedettine.





  • OFFLINE
    Credente.
    00 6/11/2014 11:32 PM
    Gregorian chant - Summe Trinitati
    Chant 09/06/2014 10:40:24
    Medieval Gregorian chant. Title: "Ad Matutinum: Responsoria: Gloria Patri - Summe Trinitati - Benedicamus Patri Et Filio Cum Sancto Spiritu" Composer: Etienne de Liege Service: Matins of the Feast of the Holy Trinity.

  • OFFLINE
    Credente.
    00 6/30/2014 2:05 PM