CREDENTI

MERAVIGLIE DEL CREATO

  • Posts
  • OFFLINE
    Coordin.
    00 5/15/2010 1:15 PM
    Dio crea un mondo ordinato e buono

    299 Per il fatto che Dio crea con sapienza, la creazione ha un ordine: “Tu hai disposto tutto con misura, calcolo e peso” ( Sap 11,20 ). Creata nel e per mezzo del Verbo eterno, “immagine del Dio invisibile” ( Col 1,15 ), la creazione è destinata, indirizzata all'uomo, immagine di Dio, [Cf Gen 1,26 ] chiamato a una relazione personale con Dio. La nostra intelligenza, poiché partecipa alla luce dell'Intelletto divino, può comprendere ciò che Dio ci dice attraverso la creazione, [Cf Sal 19,2-5 ] certo non senza grande sforzo e in spirito di umiltà e di rispetto davanti al Creatore e alla sua opera [Cf Gb 42,3 ]. Scaturita dalla bontà divina, la creazione partecipa di questa bontà (E Dio vide che era cosa buona. . . cosa molto buona”: Gen 1,4; Gen 1,10; 299 Gen 1,12; Gen 1,18; Gen 1,21; Gen 1,31 ). La creazione, infatti, è voluta da Dio come un dono fatto all'uomo, come un'eredità a lui destinata e affidata. La Chiesa, a più riprese, ha dovuto difendere la bontà della creazione, compresa quella del mondo materiale [Cf San Leone Magno, Lettera Quam laudabiliter: Denz. -Schönm. , 286; Concilio di].


    Dio trascende la creazione ed è ad essa presente

    300 Dio è infinitamente più grande di tutte le sue opere: [Cf Sir 43,28 ] “Sopra i cieli si innalza” la sua “magnificenza” ( Sal 8,2 ), “la sua grandezza non si può misurare” ( Sal 145,3 ). Ma poiché egli è il Creatore sovrano e libero, causa prima di tutto ciò che esiste, egli è presente nell'intimo più profondo delle sue creature: “In lui viviamo, ci muoviamo ed esistiamo” ( At 17,28 ). Secondo le parole di sant'Agostino, egli è “superior summo meo et interior intimo meo - più intimo della mia parte più intima, più alto della mia parte più alta” [Sant'Agostino, Confessiones, 3, 6, 11].

    Dio conserva e regge la creazione

    301 Dopo averla creata, Dio non abbandona a se stessa la sua creatura. Non le dona soltanto di essere e di esistere: la conserva in ogni istante nell'essere, le dà la facoltà di agire e la conduce al suo termine. Riconoscere questa completa dipendenza in rapporto al Creatore è fonte di sapienza e di libertà, di gioia, di fiducia:

    Tu ami tutte le cose esistenti, e nulla disprezzi di quanto hai creato; se tu avessi odiato qualcosa, non l'avresti neppure creata. Come potrebbe sussistere una cosa se tu non vuoi? O conservarsi se tu non l'avessi chiamata all'esistenza? Tu risparmi tutte le cose, perché tutte son tue, Signore, amante della vita ( Sap 11,24-26 ).


    SPETTACOLI DELLA CREAZIONE





    [Edited by Credente 12/4/2018 5:37 PM]
  • OFFLINE
    Coordin.
    00 5/15/2010 1:50 PM
    [Edited by Credente 12/4/2018 5:38 PM]
  • OFFLINE
    Coordin.
    00 5/15/2010 1:50 PM
    [Edited by Credente 12/4/2018 5:39 PM]
  • OFFLINE
    Coordin.
    00 5/15/2010 1:51 PM
    [Edited by Credente 12/4/2018 5:40 PM]
  • OFFLINE
    Coordin.
    00 5/15/2010 1:52 PM
    [Edited by Credente 12/4/2018 5:40 PM]
  • OFFLINE
    Coordin.
    00 5/15/2010 1:52 PM
    [Edited by Credente 12/4/2018 5:41 PM]
  • OFFLINE
    Coordin.
    00 5/15/2010 1:53 PM
    [Edited by Credente 12/4/2018 5:42 PM]
  • OFFLINE
    Credente
    00 5/16/2010 6:54 PM
    [Edited by Credente 12/4/2018 5:43 PM]
  • OFFLINE
    Credente
    00 5/16/2010 7:01 PM
    [Edited by Credente 12/4/2018 5:45 PM]
  • OFFLINE
    Credente
    00 5/16/2010 7:48 PM
    [Edited by Credente 12/4/2018 5:46 PM]
  • OFFLINE
    Credente
    00 5/16/2010 7:50 PM
    [Edited by Credente 12/4/2018 5:47 PM]
  • OFFLINE
    Credente
    00 2/17/2011 11:51 AM
    LA MERAVIGLIA CHE SUSCITA LA CREAZIONE

    [Edited by Credente 12/11/2018 5:54 PM]
  • OFFLINE
    Credente
    00 2/27/2011 10:11 PM
    [Edited by Credente 12/11/2018 7:04 PM]
  • OFFLINE
    Coordin.
    00 5/27/2012 7:27 PM
    OGNI FIORE CHE SBOCCIA CI ANNUNCIA CHE DIO CI AMA PERCHE' HA MESSO TANTA CURA, TENEREZZA, DOLCEZZA, BELLEZZA NEI COLORI, NELLE FORME, NEI PROFUMI E NEI SAPORI

    [Edited by Credente 1/4/2019 11:35 AM]
  • OFFLINE
    Credente
    00 6/20/2012 10:51 PM
    [Edited by Credente 1/4/2019 11:37 AM]
  • OFFLINE
    Coordin.
    00 6/21/2012 2:34 PM
    [Edited by Credente 1/4/2019 11:39 AM]
  • OFFLINE
    Coordin.
    00 6/21/2012 2:40 PM
    [Edited by Credente 1/4/2019 11:40 AM]
  • OFFLINE
    Coordin.
    00 11/17/2012 6:10 PM
  • OFFLINE
    Credente
    00 5/10/2013 10:08 PM
    FARFALLE:
    Notare le forme geometriche e i colori che nelle due ali di ciascuna farfalla sono disposte in maniera perfettamente simmetrica.


    [Edited by Credente 1/4/2019 12:11 PM]
  • OFFLINE
    Credente
    00 11/14/2013 11:26 PM
    La poesia della natura nelle AURORE POLARI

    [Edited by Credente 1/4/2019 12:14 PM]
  • OFFLINE
    Coordin.
    00 6/5/2014 8:18 AM
    Scopriamo la potenza, la sapienza e la benevolenza di Dio attraverso questa esplosione di colori, immaginandone gli odori, di questi meravigliosi FIORI

  • OFFLINE
    Credente
    00 10/27/2014 11:48 AM
    Lasciamoci coinvolgere dalla bellezza del creato immergendoci in esso col cuore e non solo con la mente; scopriremo quanta tenerezza, quanta delicatezza, quanta accuratezza, vi sono profuse.

    [Edited by Credente 1/4/2019 11:57 AM]
  • OFFLINE
    Credente
    00 7/22/2015 6:44 PM
    COMPLESSITA' E FINALIZZAZIONE DEL CREATO

  • OFFLINE
    Credente
    00 7/22/2015 6:54 PM
    DALLE COSE INANIMATE AGLI ESSERI VIVENTI FINO ALL'UOMO