Freeforumzone mobile

CONTRO LE ERESIE (Ireneo di Lione)

  • Posts
  • OFFLINE
    Credente.
    00 6/2/2019 5:57 PM
    CONTRO LE ERESIE, di Ireneo di Lione

    Il pensiero e le opere scritte di Ireneo di Lione furono direttamente influenzati da Policarpo di Smirne, che fu a suo tempo discepolo diretto di san Giovanni Evangelista. Essi sono una testimonianza della tradizione apostolica, a quei tempi impegnata contro il proliferare di varie eresie, in particolare lo gnosticismo, di cui Ireneo fu un forte oppositore. Delle sue opere, soltanto due ci sono pervenute per intero:

    Adversus haereses ("Contro le eresie"): in cinque libri, in cui Ireneo tenta di confutare le principali espressioni dello gnosticismo. L'interesse del vescovo di Lione era quello di confutare l'esistenza di due Cristi, uno di natura divina e l'altro di natura umana, originati da due diversi eoni, idea questa molto cara alla gnosi. Di conseguenza, Ireneo di Lione insiste sull'unicità ed unità della figura del Cristo.

    Il testo integrale è sopravvissuto solo in una traduzione latina probabilmente del IV secolo; dell'originale greco sussistono, soltanto frammenti, sia pure abbastanza numerosi. I libri IV-V si sono conservati in una traduzione armena del VI secolo. Il titolo Adversus haereses è convenzionale e riassume il titolo completo "Smascheramento e confutazione della falsa gnosi".
    [Edited by Credente. 6/2/2019 6:03 PM]
  • OFFLINE
    Credente.
    00 6/2/2019 5:58 PM
  • OFFLINE
    Credente.
    00 6/2/2019 6:17 PM
    SECONDO VOLUME