00 10/25/2017 11:16 AM
"Or sappiamo che tutte le cose cooperano al bene di quelli che amano Dio, i quali sono chiamati secondo il suo disegno" Romani 8:28

Spesso, citando questo versetto, omettiamo le parole: “Or sappiamo”, che però hanno un’importanza enorme. La nostra consapevolezza, infatti, viene dalla fede e, per fede, siamo fiduciosi che Dio non ci deluderà mai.

Si racconta di un naufrago su un’isola deserta. Egli pregò Dio di mandare dei soccorsi, ma non giunse alcun aiuto. L’uomo allora costruì una capanna con i detriti raccolti sulla spiaggia per proteggersi dagli elementi. Un giorno, dopo essere stato a cercare il cibo, trovò la capanna in fiamme. Una colonna di fumo si innalzava verso il cielo. Con rabbia, il naufrago gridò: “Dio, come hai potuto farmi questo?”. Il mattino dopo fu svegliato dai soccorritori. “Come avete fatto a trovarmi?”, chiese l’uomo stupito. “Abbiamo visto il tuo segnale di fumo”, fu la risposta.

Qualche volta l’amore di Dio ci appare quasi odio a causa delle difficoltà che Egli permette sul nostro cammino. Il risultato finale, però, confermerà sempre la Sua vera natura.

La prossima volta in cui sembrerà che la tua ultima speranza sia andata in fumo, ricordati quello che sai essere vero. Se Dio dichiara che tutte le cose cooperano al tuo bene, puoi stare certo che Egli intende proprio “tutte”!

Buona giornata.