3/14/2017 12:52 PM
ringrazio e ci penserò
Però voglio qui ricordare che circa 22 anni fa, allora la maggiore aveva sui 19 anni e il minore dei miei figli 14 anni accadde a me una cosa che è impossibile dovuta al caso Ero in sala e stavo guardando la televisione reclamizzavano un prodotto per sordi dell'amplifon mia moglie era inginocchiata in sala vicino alla porta di ingresso che oggi non esiste più, e stava pulendo il pavimento con uno straccio.
Allora io parlando a lei e pensando che mi stesse ascoltando dissi che presto anche io avrei avuto bisogno di andare da un ottorino, come ebbi finito di dire la ultima parola un acufene di forte intensità mi colpì l'orecchio sinistro e durò circa 15, 20 secondi. Rimasi sbalordito, guardai mia moglie non mi aveva sentito perché non alzò nemmeno la testa. Non mi era mai capitato prima ne mi è finora mai capitato e penso non mi succederà mai più una simile coincidenza. Ora penso che fosse Dio ma io allora non lo compresi e fu una occasione assolutamente mancata. Se avessi pensato a Dio
avrei anche pensato alla messa concludendo che alla messa avrei potuto andare solo io e mia moglie, poiché ci eravamo sposati in chiesa, ma non i miei figli che non avevamo battezzati. Avrei capito così che dovevo farli battezzare e a 19 e 14 anni non si sarebbero opposti e molto probabilmente oggi sarei un altro uomo e non conciato a questo modo. Ma molto più felice