Freeforumzone mobile

il diavolo

  • Posts
  • OFFLINE
    ulisseitaca
    3/15/2013 12:40 PM
    IL DIAVOLO-. Nei primi giorni di Pontificato Papa Francesco ha fatto riferimento per due volte al "diavolo". 1-. Nell'omelia della Messa concelebrata con i Cardinali nella Cappella Sistina, ha ricordato: "Quando non si confessa Gesù Cristo, mi sovviene la frase di Léon Bloy: “Chi non prega il Signore, prega il diavolo”. Quando non si confessa Gesù Cristo, si confessa la mondanità del diavolo, la mondanità del demonio". Badate bene, la parola "diavolo" è stata citata 3 volte! Ciò che distrugge il bene, la fraternità, l'unità, è il demonio, annidato nel cuore della Chiesa. Il male è abile, si traveste di buone intenzioni. E' un lupo travestito di agnello, capace di provocare danni enormi alla vita del credente. Tanti hanno una sorta di pudore nel parlare del "demonio". Si ha paura di essere etichettati di oscurantismo. Questo tipo di discorso viene considerato come qualche cosa che appartiene al passato. Ma non è così! E' ciò che la fede della Chiesa insegna da sempre. 2-. Oggi nell'incontro con i Cardinali presenti a Roma, ha ricordato come il "diavolo", divide. La medicina per guarire è la contemplazione del volto del Signore risorto. Dal Papa, abbiamo ricevuto un orizzonte di speranza: non c'è posto per lo scoraggiamento. La forza dell'annuncio deve superare il male con la gioia che viene da Dio.
  • io.donna
    3/15/2013 1:22 PM
    molti non credono all esistenza del diavolo e lui gioca su questo fatto
  • OFFLINE
    ulisseitaca
    3/15/2013 1:28 PM
    e si l'intento più pressante a cui dedica maggior impegno è proprio quello di far negare che ci sia
  • OFFLINE
    NausicaaUlisse
    7/8/2013 3:01 PM
    circa il diavolo..consiglio
    Salve a tutti..appena arrivata nel forum!
    Ho la NECESSITÀ di un consiglio e magari opinione su quello che sta accadendo nella mia famiglia.premessa:la mia é una famiglia cattolica,non praticante in maniera assidua..salvo mia madre che sta compiendo un grande percorso di fede che prevede regolare partecipazione alla Ss Messa con confessione e comunione e recita rosario ogni sera.
    io sono piuttosto incerta:alterno periodi di intensa fede a periodi di agnosticismo ..
    Veniamo al dunque :io ho da svariati anni paura del diavolo,paura che mi veicoli verso il male e mi possegga..derivata dall'essermi recata qualche anno fa da svariati chiromanti,da astrologi..ossessivamente interessata alla predizione del futuro per soffocare il senso di impotenza provato davanti a problemi familiari e universitar.
    Di recente ho saputo che due zie che odiano la mia famiglia frequentino "gruppi di preghiera in cui si esorcizzare"ma dopo varie ricerchi hoconstatato che nella zona non vi siano gruppi di preghiera del genere..sapendo che amino tutte le pratiche eell'occulto ho dedotto che fossero gruppi tutt'altro che cattolici!
    la mia famiglia épreda da tempo di costanti problemi e preoccupazioni che con la grazia di Dio riusciamo a superare..ma épossibilw che la mia famiglia sua preda di un malefcii a causa di queste due signore?
    Vogliono raccontarvi due cosee spero-ve ne prego-che mi diate un parere.
    1)quando mia madre recita il rosario mentalmente e contro la sua volontà bestemmia la Madonna con bestemmie della peggiore specie..a nulla é servita la confessione éuna situazione che va avanti da almeno 3anni.
    2)la mia paura delle vessazioni diaboliche peggiora..stanotte ho sognato di stare dormendo-e nel sogno avevo stesse lenzuola e pigiama con cui realmente sono andata a letto!-e che all'improvviso una forza si impadronisse di me e mi facesse agitare compulsivamente e contro il mio volere..ho sognato di alzarmi e accedere la luce che si é spenta,di tentare di accendere il cellulare,ma questa forza mi ha bloccata e fatta elevare all'altezza armadio mentre tentacoli senza successo di dire delle preghiere..sonoriuscita a svegliarmi mentre dicevo un'Ave Maria e mi sono sentita, ho sentito proferire la mia voce flebile,dire "Gesù aiutami non abbandonarmi" mentre mi svegliavo...quando mi sono svegliata ero abbracciata al cuscino saldamente ..ho avuto paura xké ve lo giuro sulla mia vita é stato un sogno reale.
    per questo vi chiedo aiuto.datemi un'opinione.
    Grazie.
  • OFFLINE
    NausicaaUlisse
    7/8/2013 3:06 PM
    Scusate gli errori di battitura causa tastiera cellulare..tentacoli=tentacoli ad esempio
    ..vi prego rispondete ve be prego.
    Buon pomeriggio e grazie. [SM=g7474]
  • OFFLINE
    Credente.
    7/8/2013 3:37 PM
    Cara Nausicaa,
    quelle che hai raccontato sono fatti che purtroppo possono capitare. Noi credenti in Dio, sappiamo che tutta la Scrittura e tutta la storia della Chiesa è costellata da una costante contrapposizione del diavolo contro il progetto salvifico.
    Però, anche se il Signore concede al nemico di mettere alla prova i suoi fedeli, anche con delle tentazioni forti, non permette che siano tali da superare le forze che Egli ci concede quando noi ci rivolgiamo a Lui per poter avere la sua grazia nel combattimento.
    Dice Paolo in 1Cor 10,13:
    Nessuna tentazione vi ha finora sorpresi se non umana; infatti Dio è fedele e non permetterà che siate tentati oltre le vostre forze, ma con la tentazione vi darà anche la via d'uscita e la forza per sopportarla.

    Per quanto riguarda la tentazione di bestemmiare mentre si vorrebbe pregare, tieni presente che molti santi hanno avuto questa stessa tentazione.

    La tua partecipazione ad alcune pratiche occulte può aver dato qualche punto a favore del nemico, ma puoi riguadagnare il perduto con alcuni mezzi appropriati e paraticolarmente raccomandati da tutti gli stessi esorcisti:
    la preghiera personale e comunitaria, la frequenza della Messa e la partecipazione ai sacramenti della confessione e della COmunione.
    Puoi inoltre unirti a qualche gruppo di preghiera esistente nella tua zona.
    Ulisse, che ha aperto questo 3d potrebbe suggerirti qualche gruppo ad esempio di RnS, esistente nella tua zona.

    Questi mezzi ordinari sono moto efficaci e senza di essi, anche gli esorcismi potrebbero non avere molto effetto a lungo termine.
    Per quanto riguarda le tue zie, ammesso che pratichino malefici, potresti tentare di parlarci per sconsigliarle, ma in ogni caso il metodo per proteggersi restano quei mezzi che ti ho appena suggerito.
    Per approfondire questi argomenti puoi leggere a questo link:
    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=9111185

    Spero che tu possa presto lodare il Signore che pur lasciandoci liberi vorrebbe vederci realmente LIBERI. [SM=g7430]

  • OFFLINE
    NausicaaUlisse
    7/8/2013 8:57 PM
    Grazie x la risposta celere.
    Se altri avessero opinioni personali non esitassero a scrivere.
    spero di non fare piú quel sogno ammesso che di sogno si trattasse..il fatto che ne abbia paura é indice di una fede incerta ed incostante ..lo so..ma ma é stata un'esperienza che mi ha scosso e mi ha fatto capire quanto probabilmente avevo già davanti ovvero l'immenso amore di Gesù ..mi sono svegliata sussurrando "Gesù non abbandonarm "
    grazie x il tuo commento..
    [SM=g7474]