New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 | Next page
Facebook  

MESSAGGI e RIVELAZIONI PRIVATE

Last Update: 9/11/2019 11:26 PM
Author
Print | Email Notification    
1/14/2017 12:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

 MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA AMATA FIGLIA, LUZ DE MARIA
30 NOVEMBRE 2016 
 
Amati figli del Mio Cuore Immacolato: 
IL MIO AMORE È CON CIASCUNO DI VOI... 
NON DIMENTICATEVI CHE SONO MADRE DELL’UMANITÀ (S. Giov. 19, 27), MADRE E REGINA DI TUTTO IL CREATO.
Sono Madre dell’umanità, ma sembra che la Parola e la designazione della Trinità Sacrosanta, non sia stata compresa appieno dai Miei figli...
Non vi chiedo di venire a Me perché Io sia più grande della Trinità Sacrosanta, vi chiedo di venire a Me poiché, per scelta della Trinità Sacrosanta, Sono stata nominata a guidare il Popolo di Mio Figlio e ad intercedere per tutta l’Umanità, affinché ritroviate la via della Verità, della Salvezza e della Pace.

SONO STATA DESIGNATA DALLA TRINITÀ SACROSANTA AFFINCHÈ, IN QUESTO MOMENTO DECISIVO IO VI PRENDA PER MANO, OFFRA LA MIA MANO, A COLORO CHE LA VORRANNO, PERMETTENDOMI DI GUIDARVI SU VIE SICURE.
Schiaccerò la testa del male (Gen 3, 15) e, conoscendo per Volontà Divina tutti i futuri accadimenti, vi annuncio quanto si sta avvicinando, affinché vi prepariate debitamente nello spirito, affinché riconosciate la Parola Divina e non permettiate che vi confondano con modernismi che non sono la Volontà di Dio.
 VOI AVETE L’OBBLIGO, IN QUANTO FIGLI DI DIO, DI CONOSCERE LA SACRA SCRITTURA, DI RICONOSCERE LA VOLONTÀ DIVINA NEI COMANDAMENTI  E DI DISCERNERE CHE I COMANDAMENTI FURONO, SONO E SARANNO SEMPRE GLI STESSI E CHE NON SONO SOGGETTI AD INTERPRETAZIONI. (Es 20, S.Mt 24, 35)
Il demonio é astuto e vuole portare la Chiesa di Mio Figlio al caos, allo Scisma. Per questo sto soffrendo e per questo motivo, in quanto Madre, vengo nuovamente a voi, invitandovi al discernimento, alla preghiera, alla meditazione e, come Mio Figlio, a mettere in pratica ogni Parola del Vangelo (S. Giac. 1,22).
 I Miei figli non sono passivi riguardo all’operare e all’agire...
I Miei veri figli hanno sete di anime e sentono il bisogno di portare la Parola Divina ai loro fratelli (S.Mc 16,15) e di far loro conoscere quello che succederà, affinchè si possano sbrigare  nell’addentrarsi sul cammino della conversione.

VOI SAPETE BENE, FIGLI MIEI, CHE LA POTENTE ÉLITE CHE MANIPOLA TUTTA L’UMANITÀ STA PREPARANDO LA PRESENTAZIONE DELL’ANTICRISTO ED È QUESTA L’URGENZA DA PARTE MIA: CHE VOI, FIGLI MIEI, NON SIATE INGANNATI,  poiché coloro che non conosceranno queste Profezie saranno vilmente ingannati, verranno confusi in modo terribile e verranno portati a cadere nel fuoco dell’inferno, perché finiranno per disprezzare Mio Figlio ed ameranno l’impostore. (1)
Il caotico scenario che si vede sulla terra in questo momento, viene preparato per portare poco a poco il Popolo di Mio Figlio verso una mentalità che ha bisogno di cose straordinarie per rimanere in piedi e la Chiesa di Mio Figlio non vuole aprire gli occhi per vedere che la cosa straordinaria, la più straordinaria che ha: è il Corpo ed il Sangue di Mio Figlio.
 Amati figli del Mio Cuore Immacolato:
 Io sono l’Immacolata!...
MA, CIONONOSTANTE, IO SONO MADRE ANCHE DI QUELLI CHE MI NEGANO, DI QUELLI  CHE NON MI AMANO, POICHÈ CON MIO FIGLIO ED ASSIEME A MIO FIGLIO, HO PORTATO ANCHE LORO NEL MIO GREMBO, QUALE MADRE DI TUTTA L’UMANITÀ.  Mio Figlio, nel Mio Ventre, patì le angustie di ogni essere umano e queste angustie le offrì, assieme a Me, per gli uomini di questo momento, che patiscono di angustie della mente e della volontà, di angustie del cuore e si chiudono per non vedere, per non ascoltare, per non discernere.
 In quanto “Donna Vestita di Sole” (Apoc 12, 1, ss) condivido con Mio Figlio la Luce che Lui distribuisce e con la quale illumina tutte le anime. Questo non è un titolo onorifico, è la realtà della Mia Maternità per tutta l’umanità, per questo è con l’appellativo di Imperatrice delle Americhe, che guido questo Popolo ribelle, portandovi davanti a Mio Figlio tenendovi per mano, di modo che siate meritevoli della Vita Eterna.

NON DESIDERO CHE MI ESALTIATE PIÙ DI MIO FIGLIO, MA DESIDERO INVECE CHE MI UBBIDIATE, AFFINCHÈ IO VI POSSA GUIDARE NELL’AMORE E POSSA INTERCEDERE DAVANTI ALLA SANTISSIMA TRINITÀ.
 Amati figli del Mio Cuore Immacolato, Mi dolgo per i Miei figli che Mi disprezzano, non perché disprezzano le Mie Parole, ma perché disprezzandomi e non imboccando la retta Via prendendomi per Mano, impediscono che Io Sia la loro Interceditrice e Conduttrice verso la Salvezza Eterna, come sono stata designata a fare.
Cercate strade sbagliate e queste strade più brevi, sono proprio quelle che vi portano verso la religione unica, della quale l’impostore è re.In questo momento sovrabbondano i messaggi e gli appelli... VOI DOVETE MANTENERE UN COSTANTE DISCERNIMENTO, DATO CHE È VOLONTÀ DIVINA CHE IO, DESIGNATA DALLA SANTISSIMA TRINITÀ, SIA L’INTERCEDITRICE TRA GLI UOMIONI E DIO.
 Nessun strumento scelto dal Cielo, può condannare o concedere la Vita Eterna ad un’anima...  
Nessun strumento é Dio, per poter condannare un’anima all’abisso, né per poter regalare la Vita Eterna ad un fratello...
 Per mezzo dei nostri fedeli strumenti, tramite la Nostra Profeta, vi allertiamo, vi delineiamo tutta la Verità, per quanto angosciante e dolorosa possa essere.

Mio Figlio è “la Via, la Verità e la Vita ” (S. Giov 14,6) e non nasconde al Suo Popolo quello che, ignorandolo, può portarlo alla perdizione.
Se considerate questi Appelli catastrofici e terrorizzanti, sappiate che quello che dicono è quanto questa generazione(S.Mt 24, 21)  si troverà a dover affrontare, poiché è irriverente, ipocrita, bugiarda, falsa, poiché non vuole tornare ad accostarsi con umiltà alla Parola Divina, a causa delle sue eresie,  dei suoi costanti peccati contro lo Spirito Santo  (S.Mt 12,32),  ma sia Mio Figlio che Io, esaltiamo la Misericordia Divina, poiché ora vi trovate nel momento del pentimento, della conversione e Mio Figlio non negherà il perdono a nessuno, che giunga a Lui veramente pentito.
Quanti dei Miei figli prediletti stanno parlando al Popolo di Mio Figlio contro gli Appelli di Mio Figlio ed i Miei!   LA RIVELAZIONE È FORGIATA NELLA SACRA SCRITTURA (II Tim 3,16), MA LA SUA ESPLICITAZIONE NON AVRÀ TERMINE, FINO A QUANDO IL POPOLO DI MIO FIGLIO NON TROVERÀ LA VIA.
Non potete essere tiepidi e servire due padroni.  (S.Mt 6, 24; Apoc 3,15-19).
 I MIEI FEDELI STRUMENTI SONO L’INCHIOSTRO CHE SERVE PER SCRIVERE LA VOLONTÀ DIVINA, MA L’INCHIOSTRO NON È INDISPENSABILE, L’INDISPENSABILE È LA PAROLA DIVINA, poiché, se anche ci fosse l’inchiostro, senza la Parola Divina, questa non potrebbe essere scritta.
In questo momento non sia l’orgoglio a riempire il cuore dei Miei strumenti, ma sia l’umiltà a guidarli. Chi si mette al primo posto non è un vero strumento.

UN VERO STRUMENTO DELLA CASA PATERNA è chi vi trasmette la Parola Divina affinché non vi perdiate, chi vi dice di non separarvi da Mio Figlio e da Me e di non mancare di fedeltà alla Parola Divina, chi vi invita alla conversione  (S.Mc 1, 12-15), a risvegliare la volontà umana e a risvegliare i sensi dello spirito, chi vi richiama continuamente a vivere la Volontà Divina, affinché non vi perdiate...
In questo momento l’umanità deve acquisire la conoscenza, di modo che vi prepariate e non cadiate nelle grinfie di satana.
Questo è quanto è indispensabile per voi in questo momento: che risvegliate i vostri cuori, i vostri pensieri e le vostre menti addormentate, liberandole da quanto è mondano e peccaminoso.
 
Amati figli del Mio Cuore Immacolato, insisto:
 
Pregate per il Perù, questo Popolo sarà scosso duramente da un grande terremoto.
 Pregate figli, per il Giappone, la contaminazione radioattiva che porterà a
tutta l’umanità, sarà senza precedenti. (2)
 Pregate, la Terza Guerra Mondiale non avverrà in un istante, come già vi ho detto,
ma si sta sviluppando da tempo e continua a svilupparsi, fino al momento in cui
avrà completamente luogo. (3)
 Pregate figli Miei, pregate per gli Stati Uniti, non abbandonateli nelle vostre preghiere.
 
Pregate figli Miei, la pestilenza sta avanzando con una nuova malattia, per la quale Io accorrerò subito, affinché non abbiate a morire a conseguenza di quanto la scienza
non potrà scoprire. 
 Pregate figli Miei, per una Chiesa Santa, come Mio Figlio è Santo.
 Pregate, preparatevi, preparatevi per il grande Avvenimento della Misericordia, preparatevi per l’Avvertimento, durante il quale Io non Mi separerò da voi. (4)
 
Vi benedico, figli Miei.  Voi potete addentrarvi nell’Arca della Salvezza che è il Mio Cuore Immacolato, perché dopo tutta la tribolazione, il Mio Cuore Immacolato trionferà per la gloria della Santissima Trinità.
Che la Mia Benedizione sia in ciascuno di voi...
 Mamma Maria.
 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO 
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO 
 (1) L'Anticristo...(2) Giappone...(3) La Terza Guerra Mondiale...(4) L’Avvertimento...
 
 COMMENTO DELLO STRUMENTO
Fratelli / sorelle:
 Quanto ci  parla la Madonna dell’umanità!... ed è perché nessuno è indenne dalla superbia.  Dobbiamo costruire... facciamo in modo che le fondamenta siano profonde, perché per rendere solida la costruzione e renderla sicura, bisogna avere fondamenta molto profonde. Per riuscire ad avere fondamenta salde, è necessaria la conoscenza, altrimenti l’edificio può vacillare o cadere. Ed una delle conoscenze che dobbiamo avere, è quella di noi stessi, per sapere fin dove possiamo arrivare E non dimentichiamoci quanto dice il nostro Padre, Sant’Agostino: “Vuoi essere un grande? Comincia con l'essere piccolo.”
Amen.
OFFLINE
1/14/2017 1:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

 MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA  
ALLA SUA FIGLIA AMATA, LUZ DE MARIA
3 GENNAIO 2017 
 
Amati figli del Mio Cuore Immacolato: 
VI AMO FIGLI MIEI, IN QUANTO MADRE VI PORTERÒ IN GREMBO FINO A QUANDO SARÀ NECESSARIO.  
Nel Mio Ventre imparerete ad amare come Mio Figlio vi sollecita a fare, comprenderete che per vivere rettamente è necessario che conosciate Mio Figlio, cosicché non vi facciate sorprendere dal Suo operare ed agire che scaturisce da schemi umani.
Mio Figlio è Misericordia Infinita e per un’anima, Egli riversa tutta la Sua Misericordia, per accogliere il peccatore, non esiste peccatore pentito che Mio Figlio allontani da Lui.
Voi, in quanto esseri umani, vi relegate alla visione limitata che ciascuno di voi ha, ma Mio Figlio supera il concetto umano del perdono e va incontro alle anime, per riscattarle e per portare loro il Suo Amore Divino.
 In questo momento, figli, l’uomo deve uscire dalla nebbia che gli impedisce di vedere al di là di quello che i suoi occhi vedono. Dovete liberarvi dalle ambizioni con le quali avete vissuto.
 L’ambizioso non è mai soddisfatto e questo offusca i sensi fino ad indurirli, affinché vediate una sola meta, quella gravosa e distruttiva.
 Non potete procedere se vi trascinate dietro atti ed opere che vi sono estranei, ma dovete intraprendere un vostro cammino, un cammino che avete deciso di intraprendere, fatto di affidamento, di umiltà e contemporaneamente di saggezza, di comprensione della Giustizia Divina.  
Tutti, in quanto figli di Dio, meritano di avere delle opportunità, tutti sono meritevoli di perdono, di carità, di speranza, d’amore, di benedizione e soprattutto di sapere di meritarsi di optare per la Vita Eterna, in qualsiasi momento.
Voi, figli del Mio Cuore Immacolato, dovete potenziare la Fede, dovete potenziare quella forza che è in ciascuno di voi e ci riuscirete attraverso l’amore e l’unità.  Dovete guardare a voi stessi, per riuscire a compiere un cambiamento radicale, non dovete guardare al fratello perché lui vi fermerà, nel fratello troverete sempre degli aspetti che vi saranno d’ostacolo, spiritualmente.
 I Miei figli devono formare una muraglia invincibile, impenetrabile.
 Miei amati, il sopore spirituale, la riluttanza spirituale e la cecità spirituale, fanno scaturire sentimenti sbagliati e contrari all’amore, facendo sì che una persona sia innanzitutto offuscata. Di conseguenza, l’azione di satana raggiunge una doppia forza, tendendo continue imboscate sulla strada di coloro che non si aspettano di incontrare alcun ostacolo lungo il cammino.
 Figli, dovete conoscere il nemico dell’anima, affinché non cadiate preda delle sue macchinazioni. Dovete sapere come agisce satana, di modo che non siate preda delle sue seduzioni, né delle sue imboscate, travestite da buone intenzioni.
 Il male si sta muovendo nel mondo, non in un solo modo, ma in mille modi.
Per questo voi dovete sapere in anticipo contro chi e contro cosa state lottando, per poter mettere in campo le adeguate strategie.
 PREGATE, PREGATE, PREGATE; L’UMANITÀ È MALATA DI DESIDERIO DI POSSESSO, HA DIMENTICATO LA PREGHIERA E SI È FOCALIZZATA SULLE APPARENZE E SUL POSSESSO.
 La distruzione nella Chiesa sarà portata al livello più estremo, non evitando che lasci tracce forti e profonde nell’umanità, che dovrà essere evangelizzata con maturità. 
 Amati figli, l’umiltà non sempre è segno di pudore. La conoscenza fornisce parole di forza cosicché voi disponiate del fuoco che ammutolisce lo stolto e che fa disperare chi pensa di sapere tutto. 
 
IO, COME MADRE DI TUTTI GLI UOMINI E REGINA DEL CIELO E DELLA TERRA, VI INCARICO DI APPROFONDIRE LA CONOSCENZA DI MIO FIGLIO E DEI SUOI INSEGNAMENTI.  
 Per questa generazione, nei momenti determinanti, una settimana potrà giungere a sembrarvi come parecchi mesi, mentre altre volte una settimana sembrerà un giorno, a causa degli accadimenti che vivrete.
 Tutto cambierà, anelerete al mondo attuale, poiché quello che verrà dopo sarà molto diverso da quello che state vivendo adesso e alle possibilità che ora avete, per quanto ristrette possano essere.
 Non vi rendete conto di come la natura sorprenderà l’umanità con i suoi cambiamenti inattesi; l’aviazione e l’aeronautica dovranno progredire nei loro sistemi di fronte all’imprevedibilità dei cambiamenti inattesi dei venti, delle acque, degli elementi. Amati figli, tutto varierà.
 
Pregate amati figli, pregate per l’Argentina, patirà e piangerà. (1)
 Pregate figli, pregate per Porto Rico, patirà a causa della forza della Natura.
 Pregate figli, nel cielo vedrete il fuoco avvicinarsi dall’Universo.  
 Pregate figli, pregate, il Brasile patirà, a causa del suo allontanamento da Dio.
 Pregate figli, pregate per il Cile, soffrirà, i pianti saranno portati dall’aria. (2)
Gli Stati Uniti vivranno l’agitazione. (3)
 
AMATI FIGLI DEL MIO CUORE IMMACOLATO, SIATE GIUSTI CON MIO FIGLIO, DATEGLI L’ONORE E LA GLORIA CHE GLI ESSERI UMANI NON GLI DANNO.
 NON CONTAMINATEVI CON QUELLO CHE NON È LA VOLONTÀ DIVINA, RISPETTATE LA PAROLA DIVINA.
 NON ACCOGLIETE QUELLO CHE MIO FIGLIO NON VI HA INSEGNATO.
 
I figli di Mio Figlio, sono fedeli e veri.
I figli di Mio Figlio, sono quelli che non vengono meno e che non negano Mio Figlio.
I figli di Mio Figlio, sanno che Lui tornerà nella Sua Seconda Venuta e che Lui darà loro la Mano e li toglierà dal luogo dove li avranno mandati.
 Aspettate con pazienza e non perdete la fede.
 MIO FIGLIO VERRÀ, ANNUNCIATO DA TUTTA LA CREAZIONE. Non ritornerà in un povero presepe, ma come Re, verrà in mezzo alla Volta del Cielo, che si aprirà per fargli strada, verrà, accompagnato da miriadi di Esseri Angelici e da tutte le gerarchie. (4)
 Le stelle sembreranno discendere fino a terra, sarà giorno e le vedrete brillare.
 I martiri canteranno la Gloria Divina, quanto esiste canterà la venuta di Mio Figlio.
 Gli Arcangeli ed i Serafini eleveranno canti con armoniose melodie, che mai prima l’uomo aveva ascoltato.
 L’aria canterà e l’acqua si innalzerà, formando lievi gocce che, sollevandosi in sintonia, formeranno bellissimi arcobaleni di multipli colori, talmente puri nella loro essenza, che l’uomo non avrà mai visto prima dei colori simili.
 La vegetazione si unirà ad una simile esultanza e si muoverà all’unisono producendo il suono delle trombe, in concordanza con i canti. 
 Un Arcangelo terrà in mano un calice con il Sangue di Mio Figlio, lo stesso raccolto ai piedi della Croce e questo Sangue verrà sparso come abbondante rugiada sul Resto Santo, quello fedele e vero, che non negò Mio Figlio.
 Amati figli del Mio Cuore Immacolato, aspettate pazientemente, rimanendo aggrappati a Mio Figlio e a quanto Lui vi esplicita. NON CERCATE TESORI CHE NON TROVERETE, GIÀ AVETE IL PIÙ GRANDE DEI TESORI: L’ESPLICITAZIONE DELLA PAROLA DIVINA, PER GRAZIA E MISERICORDIA TRINITARIA.
 Vi benedico, Mamma Maria.
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO 
 
(1) Profezie sull’Argentina
(2) Profezie sul Cile 
(3) Profezie sugli U.S.A.
(4) Profezie sulla Seconda Venuta di Cristo.
 
COMMENTO DELLO STRUMENTO
 
Fratelli /sorelle:
 
Di fronte a tante correnti che raggiungono il Popolo di Dio, siamo costretti a meditare. Siamo stati e veniamo tuttora avvertiti di quanto succederà nei momenti finali di questa generazione, il cui giorno e la cui ora sono potestà del Padre Eterno.
 
Con tutto quello che sappiamo sulla sofferenza che attende questa generazione, a causa della ribellione nella quale l’uomo continua a vivere, veniamo chiamati ancora una volta all’unità, perché è nell’unità che il Popolo di Dio ottiene la sua forza.
 
Dobbiamo pregare perché è con l’inganno che sono sorti coloro che hanno portato fuori strada e che hanno martirizzato il Popolo di Dio. Dobbiamo prepararci perché verranno a portare fuori strada e a perseguitare i figli della Madre Santissima.
 
Fratelli: preghiamo, meditiamo e chiediamo costantemente l’unzione dello Spirito Santo, affinché l’Unico, Fedele e Vero, sia Colui che rimanga in noi, per la Sua Goria, nei secoli dei secoli.
 
Amen.
 
www.revelacionesmarianas.com
OFFLINE
1/14/2017 1:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

DIALOGO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
CON LA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA 
9 GENNAIO 2017

 
Nostro Signore:
Mia amata, vedo l’uomo, Mio figlio, che amo di un Amore Eterno, vantarsi del futuro con lo scopo di progredire in tutti gli aspetti della vita, quando il suo dovere in questo momento è quello di crescere spiritualmente e di avvicinarsi a Me.
 L'Umanità si sta perdendo in mezzo alle sterpaglie che sono state create per dare appoggio al male in tutto quello che è mondano, sta delirando su un momento che non giungerà, gli uomini si stanno ostacolando a vicenda senza riflettere, si stanno dando interpretazioni ai Miei Disegni e si sta smentendo la Mia Parola.
 Mia amata, per i Miei figli varrà di più credersi salvi, appartenere all'élite della società, possedere grandi ricchezze, mantenere rispetti puramente umani, essere menzionati dai mezzi di comunicazione, essere elogiati dagli uomini, sentirsi idoli, mantenere il potere su un Paese, possedere le più grandi e più sofisticate armi, inquinare la Creazione, dettare leggi per distruggere la vita, permettendo l'aborto, accettare relazioni contro la natura umana?... Queste, amata Mia, sono alcune tra le tante cose che ho nel Mio Cuore e che posso menzionarti.

 Luz de Maria:  
Signore della mia vita, niente di tutto questo è vantaggioso per l'uomo, niente di tutto questo l'avvicina al Tuo Amore. Come Tu mi insegni: il grano deve rafforzarsi su un terreno solido, affinché la sterpaglia non si insinui tra il grano e non lo faccia perire.
 L'Umanità acconsente all'aridità del cuore, accetta la carenza della Tua Presenza, poiché l'essere umano è dedito a quanto non proviene da Te, vive dell'immediato, dimenticandosi che tutto questo è passeggero.

 Nostro Signore:
Amata Mia, quanto è passeggero svanisce tra le dita delle mani dell'uomo, senza che si renda conto che per essere salvo, deve offrire ed ubbidire, deve adempiere e deve sacrificarsi. Sono tanti quelli che dicono amarmi perché vanno in Chiesa ogni giorno, ma siccome conosco l'anima nel profondo, Io vedo il malessere, il disinteresse e l'inadempimento della Parola Divina!
 Vivo la grande apatia con la quale vengo trattato ed il disprezzo con il quale vengo ignorato...
Vedo come le false apparenze umane superino l'amore per Me...
Vedo la predilezione di alcuni dei Miei Rappresentanti per certe élite sociali e perfino politiche, per restare ai primi posti...
Vedo quanto questi Miei figli prediletti siano carenti di accompagnamento spirituale...
 Quanto potere ha il male sull'uomo in questo momento, al punto che l’uomo viene manipolato fino alla nausea, al punto che cercando di ottenere il miglior modo per essere ammirati, i Miei figli, uomini e donne, si sottomettono ad inganni e vivono senza rispetto per loro stessi!
 
Piango per coloro che vivono d'apparenze o in base ad accordi presi... Quanto rimangono lontani da Me questi "moderni stili di vita e d'amore"!
L'indecenza nel vestire della donna è segno del vuoto che si porta dentro.
La donna ha perso i valori, il decoro, la decenza, la modestia, il pudore e la delicatezza. 
La poca mascolinità con la quale si vestono gli uomini, è un chiaro segno di quanto stia succedendo all'uomo in questo momento. Si guarda con disprezzo al Dono della Vita, stiamo vedendo come l'uomo si sia trasformato in una creatura uscita dalle tenebre, in un prodotto della decadenza, che ormai non si riuscirà più ad invertire, fino a quando l'Umanità non sarà completamente purificata…
 
Nostro Signore:
Mia amata, dimmi quanti dei Miei stanno approfondendo la Sacra Scrittura e la spiegazione data con le Mie Chiamate, per sbarazzarsi dell'ignoranza che si portano dietro? Con quanta insistenza Mia Madre ha desiderato fermare il male per questa generazione! Le sue Chiamate sono state ignorate e Lei stessa continua ad essere ignorata a causa di rispetti umani, che porteranno ad una sofferenza maggiore.
 Siccome il male si è radicato nell'uomo, le armi di distruzione di massa intensificheranno la loro azione letale, assieme ai falsi idoli che l'uomo ha creato, tra i quali l'aborto ed i peccati conseguenti che sono le frecce di Satana.
 Non avendo paura di offendermi, l'essere umano si è consegnato alla guida di satana. Mi tradiscono e dimenticano la Legge Divina, acconsentendo ad una dimenticanza programmata, e Mi dicono: allontanati da noi, non desideriamo conoscerti!
Il Mio Popolo vuole solo sopravvivere così com'è, senza che vi sia alcun sentimento, alcun mandato, nessuna regola, nessun rispetto, né amore.
L'uomo ha dimenticato la sua condizione di figlio di Dio...
 
Luz de Maria:  
Mio Signore, l'incoscienza del momento in cui si trova l'Umanità è stata programmata con l'allontanamento dell'uomo da Te.  Il tuo Popolo è nelle stesse condizioni di quando Mosè era sul Monte Sinai ed ora il popolo non volendo più credere, ha creato sculture di satana e si sta arrendendo a lui, che manda le sue legioni per spingere l'uomo a cadere nella degenerazione e nelle peggiori ignominie ed eresie.
 
Nostro Signore:
Mia amata, l'umanità non si fermerà fino a quando non patirà quello che ha generato ....

 Dallo Spazio si sta avvicinando parte della Purificazione, la forza e la vibrazione che hanno questi Corpi Celesti che si muovono nello Spazio, influiranno direttamente sull'Orbita della Terra, facendo spostare l'Asse Terrestre; le viscere della Terra ed il centro di gravità della Terra risponderanno a questa vibrazione ed a questo magnetismo, alterando la normale rotazione.
 I disastri aumenteranno; succederanno vari terremoti, senza che l'uomo riesca a soccorrersi prontamente, poiché le condizioni l'ostacoleranno .La furia delle acque inonderà le coste e le comunicazioni saranno alterate all'estremo.

Allora l'uomo vedrà che la sua tecnologia non riesce a sostenersi da sola, bensì per continuare a progredire, dipende da quello che è stato creato dalla Mano Divina. Non è l'uomo il Creatore, ma lui è lo schiavo di quello che ha creato. Niente va al di là di quello che la Nostra Trinità permette.
 Se l'Umanità ascoltasse per un momento la Mia Parola e quella di Mia Madre, si troverebbe lontano da questo grande equivoco. La volontà umana ha raggiunto la supremazia per carenza di conoscenza della Nostra Volontà. Quello che l'Umanità cerca è un dio che dia soluzioni e quando le soluzioni non si sono adattate al volere umano, ha optato per il demonio.
 
Tu, divulga in ogni momento la Nostra Parola, sveglia le anime come Io ti ordino di fare.
 
Popolo Mio:
 Ciascuno di voi ha facoltà di decidere, ciascuno di voi ha facoltà di scelta. Coloro che in modo distorto hanno deciso di allontanarsi da Me, sono quelli che distruggeranno tutto al loro passo, ad iniziare dal Dono della Vita e porteranno l'Umanità a soffrire crudelmente.

Tutti coloro che hanno il potere di determinare le norme, le leggi e che abbiano ingerenza sui Paesi e l'abbiano utilizzato per il male, se non si pentiranno a tempo debito, prima dell'ora indicata, non otterranno la Mia Misericordia.
 

QUESTO È IL MOMENTO DEL PENTIMENTO, DELLA COVERSIONE, QUESTO È IL MOMENTO, NON UN ALTRO.

 Pregate figli, pregate per l’Australia, giungerà il lamento a questa terra.
 Pregate figli, pregate per l’Indonesia, il colosso si sveglierà.
 Pregate figli, per l’Italia, patirà a causa del grande vulcano che era addormentato.
 Pregate figli, pregate per la Mia Chiesa, sarà divisa e le sue pecore saranno disperse.
 
Popolo Mio, vieni a Me, rispondi alle Mie Suppliche.
 
La Mia Benedizione rimane in voi, il Mio Amore vi reclama, la Mia Misericordia vi sta aspettando…
 
Il vostro Gesù
OFFLINE
3/21/2017 8:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Monte Casale – Ponti sul Mincio (MN) 5 marzo 2017 – ore 16:00
Madonna Messaggera delle Grazie
---------------------------------------------------
Sia Lodato Gesù Cristo
Cari figli, pregate con il cuore. Sono la Madre di Gesù, Madre vostra Messaggera delle Grazie. Pregate, camminate sulla strada della penitenza e della mortificazione. Vi domando il digiuno corporale come mezzo per mortificare i vostri sensi, per riparare il diffuso inganno con cui oggi vengono sedotti tanti miei figli, sospinti a ricercare la felicità solo nella piena soddisfazione dei piaceri sensibili e materiali. Per questo domando a voi, miei prediletti e figli a Me consacrati, di darvi una grande forza di riparazione, con cui formare una diga al dilagare di un male così contagioso e pericoloso. Vi domando il digiuno dell’anima, con il tenerla lontana da ogni peccato anche piccolo, così che possa essere nutrita solo della vita di grazia e della luce di Dio. Figli miei, se fate questo digiuno che vi domando costruirete attorno a voi una forte barriera al dilagare del male e del peccato ed offrirete al Signore un olocausto di immolazione e di riparazione per ottenere il ritorno a Lui di tanti miei poveri figli peccatori. Figli miei, diventerete così gli strumenti della mia pace, diffonderete attorno a voi la pace dei cuori, camminando sulla strada che vi traccia la Vostra Mamma Celeste. Nutritevi, figli miei, vi ripeto con il cibo prezioso della Divina Scrittura, soprattutto del Vangelo di Gesù. Gesù vi ha portato alla pace con tutti e vi ha tracciato la via verso la vera fraternità. Ogni persona umana deve veramente essere sentita da voi come vostro fratello. Vi domando di vivere tutti in una vera comunione di fraternità e di amore scambievole, senza distinzione di razza, di lingua e di religione. Siete tutti figli di Dio, redenti da Gesù, affidati alla Mia spirituale maternità, perciò dovete tutti vivere come veri fratelli fra voi. Solo sulla strada di una fraternità veramente vissuta potrà giungere a voi la pace. Perciò, figli miei, vi invito a partecipare alla Santa Messa. In ogni Messa, Io unisco tutto ciò che sono al sacrificio di Gesù. La Santa Messa è dunque un’azione che si rivolge al Padre, mediante Cristo, nello Spirito Santo. Vi benedico con la Mia benedizione materna. Pregate, pregate, pregate.
OFFLINE
4/22/2017 12:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Monte Casale – Ponti sul Mincio (MN)
26 marzo 2017 – ore 16:30
APPARIZIONE (XX° anniversario Apparizioni)
Madonna Messaggera delle Grazie

----------------------------------------------
Sia Lodato Gesù Cristo
Cari figli, pregate, con gioia. Sono la Mamma di Gesù, e Mamma vostra, Messaggera delle Grazie. Oggi, XX° Anniversario Apparizioni, avvenute a Monte Casale. Figli miei, per questo appaio ancora in maniera nuova, più straordinaria, per confermarvi che abituale è la Mia presenza in mezzo a voi. Vi amo, figli miei, con questo Mio Cuore di Mamma che mai ha cessato di battere di amore per voi. Voi, figli miei, dovete perciò ascoltare la Mia voce, rendervi docili ai Miei ammaestramenti, soprattutto dovete essere pronti e ubbidienti ai Miei ordini. I Miei ordini li darò attraverso la voce di Mio Figlio che ha posto a reggere la sua Chiesa: il papa con la gerarchia a lui unita. Se siete piccoli voi, figli miei, ascolterete sempre la Mia voce. Non lasciatevi sedurre dalle tante voci che oggi si sentono. Il Mio avversario vi inganna con le idee e vi confonde con le parole. Le vostre stesse voci vi impediscono di capirvi. E più che mai, figli miei, è necessario oggi ascoltare la Mia voce. Figli miei, pregate, Vi parlo per chiedervi il silenzio, la sofferenza, la preghiera. Vi parlo per domandarvi oggi le cose che sono per Me le più preziose: ogni giorno raccolgo la vostra preghiera e la vostra sofferenza e sono da Me stessa deposte nel Calice del Mio Cuore Immacolato e sono offerte alla giustizia di Dio che chiede di essere placata. Figli prediletti, chiamati ad imitare in tutto Gesù, perché siete i suoi ministri, imitatelo anche in questo suo completo affidamento alla Mamma Celeste. Per questo vi domando di offrirvi a me con la vostra consacrazione e misericordia. Potrò essere per voi Madre attenta ed interessata a farvi crescere nel disegno di Dio, a realizzare nella vostra vita il grande dono del sacerdozio cui siete stati chiamati; vi porterò ogni giorno ad una sempre migliore imitazione di Gesù, che deve essere il vostro unico modello e il vostro più grande amore. Sarete suoi veri strumenti, collaboratori fedeli della Sua redenzione. Oggi questo è necessario per la salvezza di tutta l’umanità, così ammalata, lontana da Dio e dalla Chiesa. Il Signore può salvarla con un intervento straordinario del Suo Amore Misericordioso. E voi, sacerdoti di Cristo e miei figli prediletti, siete chiamati ad essere gli strumenti del trionfo dell’Amore Misericordioso di Gesù. Vi benedico con la Mia speciale benedizione Materna. Pregate, pregate, pregate.
OFFLINE
5/17/2017 9:44 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Monte Casale – Ponti sul Mincio (MN)
14 maggio 2017 – ore 16:30
APPARIZIONE Madonna Messaggera delle Grazie
--------------------------------------------------------

Sia Lodato Gesù Cristo
Cari figli, pregate con gioia, sono la vostra Mamma Immacolata, Messaggera delle Grazie.

Vivete nella luce. Camminate nella luce. Diffondete la luce che parte dal Mio Cuore Immacolato. Io nel segreto del Mio Cuore preparavo la nuova Chiesa tutta di luce. È la stessa Chiesa, ma rinnovata, ove risplenderà la gloria della Santissima Trinità, e in cui Gesù verrà da tutti adorato, onorato, ascoltato e seguito. Oggi vi annuncio che questa è anche la vostra ora. L’ora della vostra testimonianza. L’ora della vostra vita pubblica. L’ora degli Apostoli di Luce.

Figli miei, diffondete ovunque con forza e coraggio la luce della verità, la luce della grazia, la luce della santità. È la luce di Mio figlio Gesù, che vi ha svelato la via per giungere al Padre nella perfetta docilità all’azione del Suo Spirito d’Amore. Figli miei, oggi dal Mio Cuore Immacolato partono raggi luminosi di amore e di grazie che riverso sui miei figli: sul papa, sui vescovi, sui sacerdoti, sui religiosi, su tutti i fedeli. Siate piccoli, docili, umili, poveri. Siete i fiori più belli attorno alla culla della vostra Mamma Bambina.

Sentite sempre accanto a voi gli Angeli di Dio e invocatene spesso l’aiuto e la protezione. Amate col Mio Cuore tutti i vostri fratelli, in particolari quelli che oggi si sono smarriti e si trovano in così grande pericolo di perdersi eternamente. Figli miei, pregate, la vostra preziosa vita di preghiera: la Liturgia delle Ore, la Meditazione, il Santo Rosario, ma soprattutto la Celebrazione vissuta della Santa Messa che veramente rinnova il Sacrificio della Croce. Figli miei, quale peso ha la Santa Messa nel compensare e nel distruggere il male, che ogni giorno si compie a causa di tanti peccati e di un così vasto rifiuto di Dio. Per questo avvicinatevi a Dio e mettetelo al primo posto nella vostra vita.

Figli miei, chi prega non ha paura del futuro e chi digiuna non ha paura del male. Svegliatevi dal sonno stanco della vostra anima e dite a Dio con tutta la forza sì. Decidetevi per la conversione e la santità. Sono con voi, figli miei, e vi invito alla perfezione della vostra anima e di tutto quello che fate. Per questo pregate, pregate, pregate, finché non comprendete l’amore di Dio per ognuno di voi. Pregate, pregate, pregate. Vi benedico con la Mia Speciale Benedizione Materna.
OFFLINE
5/17/2017 9:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Si ricorda che tutti i messaggi da noi pubblicati, in questa sezione, non essendo tuttora riconosciuti ufficialmente di origine soprannaturale, sono da ritenere puramente come buone riflessioni e buoni consigli trattandosi di messaggi compatibili con la fede cattolica, e anche perchè è possibile comunicare di tutto perchè non vi è censura per questo tipo di messaggi.
Quindi non sono da ascrivere con certezza alla Madonna, anche se si è liberi di pensare che lo siano.

[Edited by Credente. 5/17/2017 9:56 AM]
OFFLINE
5/24/2017 1:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

 
 Il 13 maggio 1917 e nei 5 mesi seguenti (sempre il giorno 13), la Madonna è apparsa a tre pastorelli: Lucia, Giacinta e Francesca a Cova de Irìa, vicino a Fatima, in Portogallo, dando loro tre segreti che avrebbero dovuto essere fatti conoscere integralmente, al più tardi nell’anno 1960. La Madonna fece anche una richiesta molto speciale: LA CONSACRAZIONE DELLA RUSSIA AL SUO CUORE IMMACOLATO…
 
Fratelli, in commemorazione del Centenario delle Apparizioni della Madonna a Fatima, dove venne dato uno dei Messaggi più importanti per il futuro dell’umanità, vorrei sottolineare le seguenti parole pronunciate da San Giovanni Paolo II, a Fulda, in Germania (1980), che vennero in seguito pubblicate sulla rivista tedesca Stimme des Glaubens e dal sito www.fatima.org
 
Quelle che seguono sono le parole del discorso: Venne chiesto al Santo Padre: “Che cosa ci può dire riguardo al Terzo Segreto di Fatima? Non avrebbe dovuto essere pubblicato nel 1960?”
           
“Vista la serietà dei suoi contenuti, i miei predecessori al soglio pontificio preferirono la soluzione diplomatica del rimandarne la pubblicazione, in modo da non incoraggiare la forza mondiale del comunismo a fare certe mosse.
“D’altra parte, per ogni cristiano dovrebbe essere sufficiente il sapere questo:
se c’è un messaggio nel quale è scritto che gli oceani inonderanno intere aree della terra, e che milioni di persone perderanno la vita repentinamente, da un minuto all'altro, allora veramente la pubblicazione di un tale messaggio non rappresenta più qualcosa di così desiderabile.”

 
Il Papa continuò:
“Molti desiderano sapere solo per curiosità e per il gusto del sensazionale, ma dimenticano che la conoscenza porta con sé anche la responsabilità. Essi vogliono soltanto accontentare la loro curiosità, e questo è pericoloso se allo stesso tempo non si è disposti a fare nulla, e se si è convinti che sia impossibile fare alcunché contro il male.”
 
Il Papa a questo punto afferrò il Rosario e disse: “Ecco la medicina contro questo male! Pregate, pregate e non chiedete niente di più. Lasciate tutto il resto alla Madonna!”.
 
Venne quindi chiesto al Santo Padre: “Che cosa succederà alla Chiesa?”
Egli rispose: “Dobbiamo prepararci ad affrontare fra non molto grandi prove, le quali potranno richiedere persino il sacrificio della nostra vita e la nostra totale donazione a Cristo e per Cristo... Con la vostra e la mia preghiera sarà possibile mitigare queste tribolazioni, ma non è più possibile evitarle, perché un vero rinnovamento nella Chiesa potrà avvenire solo in questo modo. Quante volte già il rinnovamento della Chiesa è scaturito dal sangue! Neppure questa volta sarà diverso. Dobbiamo essere forti e preparati, confidare in Cristo ed in sua Madre, e recitare molto, molto assiduamente la preghiera del Santo Rosario.”
 
Fratelli: quello che il Cielo mi ha trasmesso riguardo al MESSAGGIO DI FATIMA è in assoluta concordanza con le parole di San Giovanni Paolo II, noi non dobbiamo cercare le cose sensazionali, ma ciascuno di noi deve rendersi conto della propria responsabilità all’interno delle richieste della Madonna, in base alle sue possibilità.
 
Il Cielo dice che il comunismo sarà il più grande flagello dell’umanità e che il comunismo non è crollato, ma continua, vivo e in modo latente, anche se ora si è travestito in pelle di pecora.

L’umanità deve stare in allerta, deve essere attenta, deve rispondere con la Parola di Cristo ed essere azione di fronte al male, da qualsiasi parte arrivi.
 
Nella Parola che mi viene data dalla Madonna, Lei ci chiede di PREGARE IL SANTO ROSARIO e di essere SPIRITUALI, affinché ci possiamo allontanare dalle grinfie del demonio e di modo che LA LUCE DI CRISTO E DELLA MADONNA CI PORTINO A VIVERE L’IMPORTANZA E LA TRASCENDENZA DELLA RICHIESTA DELLA MADONNA A FATIMA. La richiesta di Fatima, che obbedendo alla Madonna, Suor Lucia consegnò nelle mani della gerarchia della Chiesa Cattolica affinché le Sue richieste venissero esaudite, È L’ANTIDOTO CONTRO IL FUTURO MALE CHE PORTEREBBE L’UMANITÀ A PATIRE IL PEGGIORE DEI SUOI INCUBI.
 
Qui di seguito riporto alcuni messaggi che ho ricevuto dal Cielo e che ho trasmesso all’umanità e prego affinché tutti noi riflettiamo, non solo con il cuore ma anche con la ragione, alla luce di tutti i segni che stiamo vedendo in questo momento. 
 
 
MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
25 GENNAIO 2017
 
SILENZIO POPOLO MIO, SILENZIO!... 
CHI HA OSATO TENERE LA PAROLA DI MIA MADRE OSCURATA NELL’ANONIMATO?
 
IL SILENZIO NON È PER IL MIO POPOLO, PER QUESTO ESPLICITO AL MIO POPOLO LA MIA PAROLA E QUELLA DI MIA MADRE, PRIMA CHE LA NOTTE AVVOLGA NELL’IGNORANZA QUELLI CHE AMO.
 
Mia Madre non verrà zittita, continuerà con enfasi maggiore a dirigere il Mio Popolo in questo momento, poiché è la Donna Vestita di Sole, che condurrà i Miei a Me. 
 
 
MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
13 MAGGIO 2016
 
LA MIA RICHIESTA DI FATIMA NON É STATA ESAUDITA…
FIGLI DEL MIO CUORE IMMACOLATO: QUALE MADRE VI SOLLECITO LA CONSACRAZIONE AI NOSTRI SACRI CUORI, UNA CONSACRAZIONE PERSONALE E ALLO STESSO TEMPO QUELLA DEL MONDO.

RIVERSERÓ GRAZIE ABBONDANTI SU COLORO CHE ESAUDIRANNO LA MIA RICHIESTA ESPRESSA PER QUESTO GIORNO.
 
Feci una petizione importantissima che avrebbe fermato i dolori che l’umanità dovrà affrontare, NON VENNI ASCOLTATA… 
 
 
MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
10 MAGGIO 2015
 
A FATIMA HO MESSO IN GUARDIA SUL COMUNISMO E SUL SUO POTERE DISTRUTTIVO. PRESERO ALLA LEGGERA I MIEI APPELLI PER PAURA DI NOMINARE LA RUSSIA, ED ORA VI TROVATE AD UN PASSO CHE QUEL POTERE CHE NON VOLLERO METTERE A TACERE QUANDO LO SOLLECITAI, SI SCAGLI CONTRO L’UMANITA’. 
 
 
MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
22 LUGLIO 2013
 
“Non tutte le Mie Chiamate sono state rivelate e attendo con pazienza, attendo che il Messaggio dato a Fatima sia svelato nella sua interezza. “
 
 
MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
13 MAGGIO 2013

“LA CHIAMATA DA ME RIVELATA A FATIMA È RIVOLTA A TUTTA L'UMANITÀ, a tutti gli uomini, alle donne, ai giovani e ai bambini di questa generazione. Non si rivolge a un settore specifico, ma all'umanità in generale che dovrebbe risvegliarsi, prendere coscienza e cambiare il corso degli eventi, prima che sia troppo tardi.

CON DOLORE IMMENSO HO PRONUNCIATO UNA CHIAMATA URGENTE IN NOME DELLA PACE MONDIALE; vi ho chiamati affinché unificaste le vostre forze smettendo di distruggervi a vicenda, evitando così la Terza Guerra Mondiale che, come potete ben capire, con le armi in possesso delle grandi potenze, porterebbe alla distruzione di tre quarti dell'umanità. Non si tratta di fantasia, ma della dura realtà.

SONO LA MADRE RICONOSCIUTA DELLA CHIESA DI MIO FIGLIO, MA MI HANNO COSTRETTA A TACERE. SONO UNA MADRE SENZA VOCE.

Ho donato il Mio Amore a questa generazione lanciando un messaggio di avvertimento in nome di un cambiamento totale e di una nuova alba per l'umanità, ma sono stata ignorata, il Mio Segreto è stato smembrato senza mai essere svelato nella sua interezza.

IL TERZO SEGRETO DI FATIMA DA ME RIVELATO NON È SOLO UN AVVERTIMENTO DEI TERRIBILI DOLORI CHE ACCOMPAGNERANNO LA PURIFICAZIONE TOTALE, È ANCHE UN ANNUNCIO DI SPERANZA PER QUELLI CHE ACCOLGONO LA MIA CHIAMATA E SI DISPONGONO A CAMBIARE LA DIREZIONE DEL PROPRIO OPERARE, elevando la propria voce affinché le potenze cessino la creazione di armi letali con le quali porteranno i più grandi dolori a tutta l'umanità,  annientando la Terra e la Natura, opera della Mano di Dio.

VI AVVERTII RIGUARDO ALLA TERZA GUERRA MONDIALE: vi dissi che se l'uomo non fosse cambiato, se non si fosse avvicinato a Mio Figlio, la guerra sarebbe stata una punizione conseguente al peccato con cui l'umanità si è consegnata al diavolo, il quale vi avrebbe portato a commettere i crimini più atroci e avrebbe diffuso la malvagità ovunque.

La fame si diffonderà come il vento, GLI INNOCENTI SARANNO SOCCORSI DAI LORO COMPAGNI DI VIAGGIO, CHE SONO SEMPRE STATI PRESENTI NEL CORSO DELLA STORIA DELL'UMANITÀ E VIVONO NELLA VOLONTÀ DIVINA E CHE, ANCORA UNA VOLTA, interverranno per il bene di coloro che soffrono per le conseguenze della scienza spietata dell'uomo.

I MIEI FIGLI FEDELI SARANNO NUOVAMENTE PERSEGUITATI E LE CHIESE SARANNO CHIUSE, LA MASSONERIA DIFFONDERÀ I SUOI ORRORI, INFILTRANDOSI NELLA CASA DI MIO FIGLIO SULLA TERRA E INTRODUCENDOSI DI NUOVO LÀ DOV'ERA STATA SCACCIATA. Il sangue dei giusti purificherà il peccato dei malvagi.

LA CONSACRAZIONE DELLA RUSSIA AL MIO CUORE IMMACOLATO NON È AVVENUTA COME AVEVO RICHIESTO: il Vicario di Roma unito ai vescovi di tutto il mondo e a tutti i credenti, alla stessa ora e in unità. La Russia, da Me amata, diffonderà i suoi errori in tutto il mondo e se ne dispiacerà quando sarà troppo tardi.

I MIEI FIGLI PREDILETTI, PERSI NEI CONTRATTEMPI DELLA SOCIETÀ, SI DARANNO ALLE RELAZIONI MONDANE CON LA LORO COMUNITÀ, METTENDO IN PRIMO PIANO NON LA SPIRITUALITÀ, MA LA SOCIALIZZAZIONE. Le case di formazione dei Miei Prediletti saranno invase dal modernismo, distorcendo il vero misticismo e la spiritualità con i quali dovrebbero essere guidate.
 
IL GRANDE IMPOSTORE S'IMPADRONIRÀ DEL TRONO DI MIO FIGLIO E GRAN PARTE DEGLI UOMINI LO GUARDERANNO CON APPROVAZIONE.
 
LA LITURGIA SARÀ SATURA DI MODERNISMI, che offenderanno il Cuore tre volte Santo di Mio Figlio... e Io sarò bandita.

L'umanità è in grave pericolo, IL COMUNISMO HA MUTATO IL PROPRIO VOLTO, È SCESO A PATTI CON LE SETTE CHE SI TROVANO ALL'INTERNO DELLA STESSA CHIESA DI MIO FIGLIO, minerà il potere dei Miei Vicari facendo fuggire uno di loro tra i cadaveri dei suoi cardinali e vescovi fedeli e farà soffrire alla Chiesa la sua più grave apostasia, usurpando il Trono di Pietro sulla Terra.

QUELLI TRA I MIEI FIGLI CHE RIMARRANNO AL SICURO SOTTO LA MIA PROTEZIONE E CHE CONFIDERANNO NELLA PROMESSA DI SALVEZZA DA ME FATTA A COLORO CHE VIVONO SECONDO LA FEDE, PER MEZZO DEL POTERE CHE GIUNGERÀ DALL'ALTO, ACCOMPAGNERANNO MIO FIGLIO NELLA SUA SECONDA VENUTA, FARANNO PARTE DEL RESTO SANTO RIUNITO SOTTO IL GRANDE PASTORE ED ASSISTERANNO CON GIUBILO E APPLAUSI AL TRIONFO FINALE DELLA VERA CHIESA.

Io non abbandono i Miei Figli, li metto in guardia. Il Mio Cuore sanguina per il silenzio mantenuto da coloro che non hanno rivelato interamente il Segreto da Me svelato a Fatima, grazie al quale si sarebbe potuto evitare molto dolore ai Miei Figli.
 
SMEMBRARE IL TERZO SEGRETO DI FATIMA È STATO UN GRAVE ERRORE: UNA DISOBBEDIENZA CHE HA SICURAMENTE GENERATO QUEST'ISTANTE DI DESOLAZIONE PER LA GENERAZIONE ATTUALE.
 
*****
 
Fratelli, ho citato alcuni messaggi perché, particolarmente in questo giorno, ci fermiamo, approfondiamo e meditiamo sull’urgenza impellente del Cielo che continua ad inviare questi messaggi, affinché non ci dimentichiamo della nostra condizione terrena e teniamo presente che ogni passo che compiamo si ripercuote sull’intera umanità.
 
Questa data così importante è una festa, sì, una festa per il Cielo ed un ringraziamento da parte nostra perché, soprattutto Suor Lucia, si sottopose con ubbidienza alla scelta della quale venne fatta oggetto da parte di Dio.
 
Non è mai tardi e non possiamo aspettare di ricevere l’ultima Parola del Cielo o l’ultima dimostrazione di Misericordia Divina. Desidero solo ricordare che negli appelli che mi vengono dati, viene costantemente ripetuto che al primo luogo c’è Dio e l’obbedienza alla Sua Eterna e Santissima Volontà. 
 
Oggi ci sarà la canonizzazione di Francesco e di Giacinta, che festeggio in unione al Popolo di Dio, perché con questa canonizzazione si riafferma tutto quello che è stato rivelato a Fatima ed il totale adempimento di quello che questi Santi bambini ricevettero dal Cielo è nelle mani della Gerarchia della Chiesa e della loro coscienza.
 
AMEN.
                                                                                                          
Luz de Maria
 
 
MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA FIGLIA AMATA LUZ DE MARIA
COMMEMORAZIONE DELL’APPARIZIONE DI
NOSTRA SIGNORA DI FATIMA
13 MAGGIO 2017
OFFLINE
6/21/2017 9:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA FIGLIA AMATA LUZ DE MARIA 
4 GIUGNO 2017 

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

CIASCUNO DEI NOSTRI FIGLI, VIENE ILLUMINATO ED ISPIRATO NEL SACRO CUORE DI MIO FIGLIO E NEL MIO CUORE IMMACOLATO, DI MODO CHE OPERI ED AGISCA NELLA VOLONTÀ DI DIO.
 Affinché l’Amore Divino di Mio Figlio, agisca nella persona, l’uomo deve permettere, deve desiderare e sollecitare questa ispirazione.

Vi invito ancora una volta ad essere Amore; l’Amore Divino deve prevalere in tutto, di modo che l’azione della persona non sia solo una delle tante azioni che si perde senza dare frutto, ma contenga al suo interno quell’amore che tutto trasforma e che porta ogni azione ed ogni opera ad ingrandirsi e ad espandersi.

SIATE UNITÀ ED IN QUANTO FIGLI DELLA TRINITÀ SACROSANTA, ESPANDETE L’AMORE DIVINO, RIFLETTETE L’AMORE DIVINO PER MEZZO DELLO SPIRITO SANTO. Se l’uomo si apre all’azione dello Spirito Santo, ottiene la riconciliazione, la liberazione, la grazia e la pace per vincere il peccato e ricordatevi che:  

"Quando però verrà lo Spirito di verità, egli vi guiderà alla verità tutta intera, perché non parlerà da sé, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annunzierà le cose future. (S. Giov. 16,13)

AMATI FIGLI, VI CHIEDO DI CONTINUARE A PROCEDERE SENZA FERMARVI ED A CHIEDERE, AD OGNI PASSO, I DONI DELLO SPIRITO SANTO, di modo che, diffondendosi nei vostri cuori, siate persone aperte alla riconciliazione con la Trinità Sacrosanta, innanzitutto con voi stessi e con i vostri fratelli.

L’uomo non può andare avanti, senza rimanere in pace con Dio, con sé stesso e con i propri fratelli.  Quale Madre di tutti gli uomini, veglio sui vostri interessi, vi guido verso Dio, affinché in voi avvenga la santificazione.

Vi vedo relegare le Richieste del Cielo, per portare a termine prima quelle vostre. È per questo che in questo momento vi chiedo di continuare ad andare avanti, senza fermarvi, procedendo con il proposito di essere migliori e di avanzare costantemente verso Dio, che vi vede e non Gli sfugge lo sforzo umano, ma vi aiuta, di modo che continuiate sulla via verso la Santità. 

Amati figli, ogni persona è differente, ma tutti devono essere lo stesso Amore Divino, la stessa Carità Divina, la stessa Bontà Divina, ovunque si trovino e qualunque sia la loro condizione. 

Il rifiuto di essere migliori non è proprio dei figli di Dio…
L’ira incontrollata non è propria dei figli di Dio…
Le critiche non fanno parte dei figli di Dio...
Il disamore non fa parte dei figli di Dio…
Il rancore non fa parte dei figli di Dio…
L’invidia non fa parte dei figli di Dio…
 A volte lasciate che l’ira vi porti a uno stadio in cui siete irriconoscibili, e con un grande vuoto nel cuore, proferite parole contro i vostri fratelli. 
Quando succede, arrivate ad essere irriconoscibili e quindi dovete ricominciare daccapo, come dei lattanti, poiché chi si rialza senza riconoscere di essersi comportato male, si trascina dietro le catene del suo cattivo comportamento, quegli stracci che continueranno a contaminarlo ed alla minima occasione rispunterà nuovamente quell’essere irriconoscibile che vi trascina lontano da quello che deve essere un Mio figlio.
 Amati figli del Mio Cuore Immacolato, la malvagità sta attraversando la terra, seminando il panico tra l’umanità. Alcuni se ne rendono conto, ma la gran parte dei Miei figli no, ed il vuoto provato per quanto stanno patendo i vostri fratelli, si rende palese con l’indifferenza con la quale guardate gli accadimenti di questo momento.  Voi sapete bene che questo è il momento in cui il male si è riproposto di mantenere l’umanità in agitazione, iniziando con le grandi potenze, per diffondersi in seguito su tutta la terra.
Coloro che hanno in mano il potere sull’umanità, sono i responsabili degli atti di terrore dove si perdono vite umane, intanto i Miei figli continuano ad avere una grande paura.
Questi uomini e queste donne, hanno deciso di continuare la loro persecuzione della Chiesa di Mio Figlio, per farla ridurre al minimo, al punto che arriveranno a chiudere le Chiese sostenendo che è per paura che i Miei sacerdoti ed i Miei figli perdano la vita.  Questo a qualcuno potrà sembrare strano, ma dovete aprire gli occhi e guardare in faccia la realtà. 

Questo è il piano della massoneria, degli illuminati, ai quali appartengono coloro che detengono il potere sull’umanità.

VOI DOVETE CERCARE COSTANTEMENTE MIO FIGLIO DENTRO DI VOI, LUI VI PARLERÀ E VI GUIDERÀ, AFFINCHÈ NON VI CONTAMINIATE, PER MANCANZA DI CONOSCENZA.
IN QUESTO MOMENTO È IMPRESCINDIBILE CHE I MIEI FIGLI CONOSCANO LA VERITÀ, LA PAROLA DIVINA, DI MODO CHE NON VENIATE GUIDATI VERSO L’ERRORE O VERSO L’ERESIA.
 Il turbamento sta accompagnando i Miei figli, poiché il nemico dell’anima tiene le sue legioni di demoni sull’umanità per fare in modo che il turbamento, lo sconcerto e la persecuzione, siano i mezzi principali tramite i quali i Miei figli si allontaneranno, per paura, dal loro dovere in quanto figli di Mio Figlio. 

IL MALIGNO OPERA IN SILENZIO, SENZA ANNUNCIARSI, AGISCE SU CIASCUNO DEI MIEI FIGLI, CHE HA IDENTIFICATO PERFETTAMENTE. Li colma di mali, di sofferenza dell’anima e del corpo, li ferisce costantemente al cuore mediante i fratelli più deboli, per sviarli dalla via sulla quale li sta tenendo Mio Figlio, e sulla quale hanno perseverato.
 IN QUESTO MOMENTO I MIEI FIGLI DEVONO MANTENERE L’ALLERTA SPIRITUALE, DI FRONTE ALL’ISTIGAZIONE CONTINUA DEL NEMICO DELL’ANIMA, che è riuscito a renderne alcuni più suscettibili, altri li ha fatti diventare duri ed insensibili, altri li fa dedicare a priorità che non sono la Volontà di Mio Figlio e nelle case semina la discordia per cose minime. Alcuni Miei figli, li porta ad essere rancorosi e a non perdonare, ad altri fa credere di avere sempre ragione rispetto ai loro fratelli ed altri ancora li ha indotti a vivere in un’indipendenza spirituale, sollecitando il loro ego.

IL NEMICO DELL’ANIMA, ATTACCA CON GRANDE FURIA I GRUPPI DI PREGHIERA, AFFINCHÈ LA DISCORDIA RIESCA A SEPARARE E A FARLI FINIRE. In coloro ai quali Mio Figlio ha affidato grandi Opere, ha seminato la stanchezza spirituale e li fa guardare a chi lavora e a chi non lavora, facendoli giudicare a vicenda.

Quando si sta edificando un’Opera di Mio Figlio, il nemico dell’anima viene a confondere, con diverse opinioni umane, per distruggere quello che stava sorgendo. Alcuni dei Miei figli sono presuntuosi e non accettano altre opinioni, seguono unicamente quello che hanno in mente, sono passati dalla fase di bambini a quella di adulti, ma si comportano come bambini che sono soddisfatti quando i loro fratelli sono compiacenti in tutto, quando dicono di sì a tutto.  Prendono decisioni personali e non si uniscono in fraternità ai loro fratelli di missione, ma si portano il loro libro, la loro guida e non sono un cuore solo con l’Opera, ma camminano a lato, per farsi vedere dagli altri, hanno le loro preghiere, i loro concetti, i loro capricci e giudicano in base al loro pensiero. Come patiranno questi Miei figli!

IL MALIGNO SI È PREFISSO DI SCAGLIARSI CONTRO LE MISSIONI CHE MIO FIGLIO HA AFFIDATO AGLI STRUMENTI FEDELI DI QUESTO MOMENTO. Non volendo che l’esplicitazione della Parola Divina sia conosciuta, attira la malattia sui Miei figli che stanno dando tutto per tenere viva la Parola del Cielo tra l’umanità, per allertarvi e per incoraggiarvi a salvare l’anima. Ad alcuni strumenti inietta la presunzione, di modo che giungano a pensare di sapere tutto, perfino il minimo sospiro dei propri fratelli e tutto sugli accadimenti futuri. Ad alcuni fa pensare che solo loro si salveranno, perché solo coloro che rimarranno a fianco di un determinato strumento, si stanno comportando nel modo giusto e stanno facendo la cosa giusta. Il maligno semina la confusione e vi porta ad ammirare dirigenti comunisti e a utilizzare segni comunisti, di modo che poi accettiate con facilità, ideologie contrarie alla volontà Divina e vi perdiate. 
Il male sa che sta crescendo grazie al grande appoggio che gli arriva dalla potente élite economica e politica, sa che i suoi tentacoli hanno ottenuto potere sulla mente dei Miei figli e conosce il potere che ha sull’umanità, mediante la tecnologia mal impiegata, che ha lo scopo di distrarre i Miei figli, di modo che si diano al compiacimento dei loro sensi, bisognosi di rimanere nel mondo dell’illusione e dell’irrealtà.  

I tentacoli del male agiscono in silenzio, hanno avvelenato la gioventù, che si ribella contro le norme di condotta morali, spirituali, educative e sociali. I giovani si impongono ai loro genitori senza alcun rispetto, impongono i loro giudizi, i loro desideri, si danno alla perdizione, contaminano il loro corpo ed il loro organismo con tutto quello che il male offre loro. Questi Miei figli, prendono tutto quello che hanno a portata di mano, senza nessuno scrupolo. Il pudore non esiste, è una cosa del passato, dell’antichità.

Quanto Mi dolgo per il modo di comportarsi al quale si è data l’umanità! Le famiglie stanno soffrendo per questo: madri e padri di famiglia si sommergono nel piacere, tenendo nascosti alla propria famiglia le loro azioni ed i loro atti indegni, atti che distruggono e dividono il nucleo familiare.  L’inganno, la falsità, hanno messo radici nelle case e questo causa a Mio Figlio un costante rimanere nella Sua Dolorosa Passione. La società sta soccombendo a causa di tanto inganno.

Figli Miei:
 QUELLA DI QUESTA MADRE, CHE VUOLE SMUOVERE IL CUORE DEI SUOI FIGLI, AFFINCHÈ SI PENTANO,È UNA DESCRIZIONE ERRATA?  
È UNA COSA IRREALE OPPURE È LA VERITÀ, CHE NON VOLETE VEDERE, PER PROSEGUIRE TRA LE GRINFIE DI SATANA: IL PADRE DELLA MENZOGNA?
 Amati figli del Mio Cuore Immacolato, l’umanità sta soffrendo per mano del terrorismo, sta soffrendo per mano dell’uomo stesso, sta soffrendo a causa della costante negazione alla quale sottoponete Mio Figlio, in ogni comportamento ed in ogni azione contrari alla Volontà Divina.   

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:
 Svegliatevi e credete!
Svegliatevi e cambiate!
Svegliatevi e pentitevi!
Svegliatevi e riprendete la via che Mio Figlio vi indica!
Svegliatevi e unitevi!
Svegliatevi e riconoscete Mio Figlio quale Re dei Re e Signore dei Signori! 
 UMANITÀ, QUESTO È IL MOMENTO DI RIALZARTI E DI INTRAPRENDERE UNA NUOVA VITA A FIANCO DI MIO FIGLIO.
LA MISERICORDIA DIVINA È SEMPRE PRESENTE, PER CHI SI PENTE DI CUORE E CORREGGE LA PROPRIA VITA.
NON ATTENDETE LA GIUSTIZIA DIVINA!
 
La convulsione in cui l’umanità è stata immersa, non è altro che l’avanzare dell’anticristo (1) e dei suoi seguaci, che si sono presentati agli uomini in anticipo, per far regnare il caos. LO STATO ATTUALE DELL’UMANITÀ, DIMOSTRA LA VICINANZA DEL MALIGNO OPPRESSORE DELL’UMANITÀ.  NON SIATE CIECHI, SVEGLIATEVI!

Mio Figlio non tiene prigioniero il Suo Popolo, ma gli ha dato la libertà di scegliere tra il bene ed il male.  Io vi sto chiamando sul cammino del bene.
 MIO FIGLIO VI MANDERÀ IL SUO ANGELO DI PACE (2) PERCHÉ VI CONFORTI, VI APRA ALLA COMPRENSIONE E VI PORTI AD ESAUDIRE IL DESIDERIO DIVINO: CHE TUTTI GLI UOMINI SI SALVINO E GIUNGANO ALLA CONOSCENZA DELLA VERITÀ.
 Dovete essere spiritualmente migliori, affinché la Luce dello Spirito Santo, trovi dove essere feconda.
 Pregate figli Miei, pregate per la Francia, subirà il terrore.
Pregate figli Miei, le grandi potenze sono nell’obiettivo del terrorismo, si stanno avviando verso la tensione della guerra.
Pregate figli Miei, i terremoti aumenteranno e per questo motivo, i cambiamenti nella geografia della terra sono ora più prossimi all’uomo.
Pregate figli Miei, pregate, gli alimenti scarseggeranno e l’uomo andrà in panico. Piccoli paesi si solleveranno per sviare l’attenzione dell’uomo dalla vera agitazione, dalla quale scaturirà la guerra ed il nemico delle anime.
  Figli, pregate con il cuore, con la mente, con tutti i sensi. Pregate con ogni opera e con ogni azione che espletate, pregate con ogni sentimento, pregate con ogni intenzione, pregate in ogni momento. Pregare non è solo pronunciare parole, non è solo ripetere una preghiera, anche se questo non è sbagliato.  Questo è il momento in cui dovete sapere che pregare è un continuo atto che vi fa rimanere nella Volontà Divina, perfino nei vostri gesti.
 Amatevi gli uni gli altri, vedete Mio Figlio nei vostri fratelli.
Io vi tengo nel Mio Cuore Immacolato.  Siete la gioia del Mio Cuore, quando esaudite le Mie Richieste.  
 LA MIA BENEDIZIONE È IL MIO STESSO AMORE PER I MIEI FIGLI.
OFFLINE
6/21/2017 9:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Si ricorda che tutti i messaggi da noi pubblicati, in questa sezione, non essendo tuttora riconosciuti ufficialmente di origine soprannaturale, sono da ritenere puramente come buone riflessioni e buoni consigli trattandosi di messaggi compatibili con la fede cattolica, prendendo ovviamente con la dovuta cautela eventuali profezie. Si ricorda anche che è possibile pubblicare tali messaggi non essendovi censura ecclesiastica al riguardo.
Quindi non sono da ascrivere con certezza alla Madonna, anche se si è liberi di pensare che possano esserlo.
[Edited by Credente. 6/21/2017 9:33 PM]
OFFLINE
6/21/2017 9:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA FIGLIA AMATA LUZ DE MARIA 
14 GIUGNO 2017 
 
Amati figli del Mio Cuore Immacolato:  
VI BENEDICO, SIETE FRUTTO DELL’AMORE DIVINO.
La Mia Parola continua a rivolgersi a ciascuno dei Miei figli, affinché rifiutino l’inganno e si avvalgano della Verità, che è quella che dura per sempre.  
 Voi, figli, non dovete vivere pensando “tanto ormai”, ma dovete essere persone in continua ricerca, per rimanere in perfetta e perpetua fusione con Mio Figlio.
 In quanto Madre dell’umanità, vi invito a stare attenti ai Segni di questo momento e a non essere come quelli che disprezzano la Parola giunta dal Cielo.
 L’uomo si allontana da Dio a causa del cattivo operare ed agire umani, che si basano su una vita tiepida, senza compromessi, satura di opere e di azioni compiute secondo la propria convenienza, secondo il libero arbitrio personale.
Le idee, i modi di pensare, le aspirazioni dell’uomo, non sempre sono quelli che Mio Figlio vi chiede ma, disobbedendo, ciascuno li adatta alle proprie convenienze.
 L’UMANITÀ SI STA DEDICANDO CON IMPEGNO A PREPARARE UN FUTURO IN CUI MIO FIGLIO VIENE ESCLUSO E PERTANTO STA VIVENDO NELLA TIEPIDEZZA, GUIDATA DALLE COSE PECCAMINOSE, SENZANESSUNACONSIDERAZIONE
PER LA VOLONTÀ DIVINA.
 Vi siete dimenticati che vi ho chiesto di stare attenti ai Segnali, non solo a quelli che avvengono nel firmamento, ma a quelli che si verificano continuamente sulla terra.
 Il mare si agiterà così tanto che quasi lo sentirete ruggire, tra la confusione dei Miei figli, che hanno trattato con disprezzo le cose sulle quali venite messi in guardia. 
 FIGLI, IN BASE A QUANTO DISPREZZERETE LA CONVERSIONE, AMERETE MAGGIORMENTE VOI STESSI. QUANTI DEI MIEI FIGLI SOCCOMBERANNO SOTTO IL PROPRIO ORGOGLIO!
QUANTI SI PENTIRANNO DELLA LORO AVARIZIA E DELLA
LORO FALSA PIETÀ!
 Esaminatevi! La maggioranza dei Miei figli sta vivendo nella tiepidezza, nel loro “bozzolo sicuro”, per non compromettersi come veri figli di Dio, né aspirare ad una vita spirituale.
Amati, voi non percepite e non riuscite ad individuare il pericolo in cui vi trovate, né l’insidia costante del male nei vostri confronti, che vi tenta, trasformandosi in provocazioni che non sono immaginarie e che entrano a far parte della realtà del credente che non rinnega la propria fede.  
 UMANITÀ: STATE VIVENDO E VIVRETE UNA DURA LOTTA PER RIMANERE IN QUEL SÌ CHE AVETE PROMESSO A DIO.
La battaglia si intensificherà con il trascorrere del tempo. Pertanto, a causa dell’aumentare del male, la Legge Divina verrà oltraggiata e trasgredita non solo nella società, ma nel medesimo uomo, che rifiuta la Legge Divina, rifiuta l’Ordine Divino ed accoglie con piacere il libertinaggio che il demonio stesso ha introdotto piano piano, affinché l’uomo si liberasse senza paura della vita in stato di grazia e sotto la spinta dei modernismi, soccombesse nell’abisso che esclude la Volontà Divina.
 L’ipocrisia delle persone le porta a pronunciarsi contro le Mie Rivelazioni, che Io vi faccio avere per Ordine Divino, affinché non veniate colti di sorpresa dalle avversità e dalla necessaria purificazione di questa umanità.  
 State trovando e troverete moltissimi dei vostri fratelli che a causa del loro errato modo di vivere, come pietre d’inciampo terranno i Miei figli sotto una costante e pesante croce, vi rimprovereranno le vostre opere e le vostre azioni, per portarvi alla disperazione e all’incertezza ed in questo modo vi renderanno indecisi e vi faranno cadere in quello che è indebito.
Attenzione figli:
 
LE PERSONE CHE SI SFORZANO DI CHIUDERE GLI OCCHI DI FRONTE AGLI APPELLI DEL CIELO, SI TRASFORMERANNO NEI GRANDI DETRATTORI DEI VERI STRUMENTI DI QUESTO MOMENTO E LO FARANNO PER PAURA DELLA LUCE CHE L’ESPLICITAZIONE DELLA PAROLA RIVELATA PORTA CON SÉ E PERCHÉ HANNO TIMORE DELLE MIE RIVELAZIONI.

Nonostante ciò, voi non abbiate paura, Io intercedo per i persecutori del Popolo di Mio Figlio affinché si convertano e se non giungeranno alla conversione, saranno sommersi dalle tenebre della loro stoltezza, di questa umanità che disprezza la correzione ed accoglie il peccato.
 I Miei costanti Avvertimenti non vengono dati invano, né vengono dati per tenervi nella paura, in una costante aspettativa, ma affinché vi prepariate e procediate con rettitudine in ogni vostra opera ed azione, affinché sappiate quello che sta dietro alle costanti prove e alle difficoltà dei Miei figli.
quello che si erge contro il Popolo di Mio Figlio, vi protegge dal mondo e dalle sue falsità, dalle eresie e dalle abominazioni con le quali intendono portare alla perdizione la Chiesa di Mio Figlio.
 Voi credete di essere le sentinelle del Popolo di Mio Figlio, invece siete quei ciechi che non vogliono vedere, non parlate per timore. La parola di qualche fratello vi stupisce, mentre la Parola di Mio Figlio, la prendete come fosse una cosa insensata. Come siete incoerenti, figli!...
 
UMANITÀ CHE IDOLATRI TE STESSA E TUTTI I FALSI DEI CHE TROVI SULLA TUA STRADA: SVEGLIATI E NON DORMIRE DI FRONTE A TANTA FALSITÀ ED ABOMINAZIONE!
SIATE SAGGI, NON SPRECATE IL MOMENTO IN COSE BANALI, MA SIATE ASTUTI E CONOSCETE MIO FIGLIO, DI MODO CHE NON VENIATE INGANNATI PER MANCANZA DI CONOSCENZA DELLA VERITÀ E QUINDI CADIATE NELLA STOLTEZZA DEL SUPERBO E SIATE PORTATI AL MACELLO, 
COME PECORE. 
 La Terra si trova di fronte ai più grandi pericoli della storia dell’umanità, ma a voi sembra tutta una menzogna.  Avete accettato date che indicavano la fine di questa generazione, date indicate da uomini e siete andati in panico, perché non conoscete la Parola Divina. 
 
IN QUESTO MOMENTO STATE RIPETENDO QUELLO CHE SENTITE DIRE DA ALTRI FRATELLI: “NON SUCCEDERÀ NIENTE, CI HANNO MESSO IN GUARDIA, MA NON SI È AVVERATO NIENTE.”  
 IPOCRITI! VI NASCONDETE DIETRO L’ERRORE UMANO PER CONTINUARE NELLA STOLTEZZA DELLA CARNE E AD INSUDICIARE LA MENTE E TUTTO DIVENTI LECITO PER VOI, PERCH È AVETE INDURITO IL CUORE.
DIO PROVA IL SUO POPOLO, AFFINCHÈ DIMOSTRI LA SUA FEDE.
 
Non disprezzate questa Parola, riprendete con serietà la via che porta alla Salvezza, mettendo in pratica la Legge Divina.  
 L’umanità si trova nell’anfiteatro che le ha preparato il male.  I tentacoli del maligno lavorano senza sosta ed il Popolo di Mio Figlio sta vivendo in una costante attesa, relegando la riconciliazione con Mio Figlio e di conseguenza la Salvezza Eterna.
 Amati figli del Mio Cuore Immacolato, il male non dorme, non appena l’uomo si distrae, si scaglia con forza, non solo per tentarlo, ma per farlo cadere.
SIATE PERSONE MATURE, CHE CONOSCONO LA VERITÀ DIVINA E CORREGGETEVI SENZA PERDERE TEMPO.
 La Terra è minacciata da un Corpo Celeste, gli scienziati lo sanno, ma l’umanità ne è all’oscuro, i governanti delle potenze lo sanno, ma non lo dicono pubblicamente. All’umanità farebbe bene essere al corrente di queste minacce che incombono sulla terra…
 L’acqua vuole purificare la terra, il fuoco sarà maggiore a causa delle temperature estreme, l’aria porterà con sé delle particelle sconosciute agli abitanti delle zone costiere.  
 La malvagità sta crescendo e sta prendendo forza, poiché i Miei figli si stanno indebolendo e sono più tiepidi dei tiepidi.
Le persecuzioni e le agitazioni nelle nazioni stanno aumentando come una pestilenza che sta attraversando i paesi. 
I Miei figli non sono amati, sono disprezzati e messi a morte per il fatto di essere cristiani e perché cercano di vivere comportandosi sempre meglio nella loro vita, conducendo una vita santa.
La santità è odiata dal demonio e dai suoi seguaci ed è questa la ragione per cui chi è seguace del demonio distrugge le immagini di Mio Figlio e commette sacrilegi, flagella e mette a morte i Miei Prediletti.
Il bene è quella luce che dice al Popolo di Mio Figlio che il male non trionferà sul bene.
 IO MI DOLGO PER TANTA GIOVENTÙ CHE HA LA MENTE SATURATA DI IMMONDEZZE, ALLE QUALI SI DANNO PER FARE PARTE DI QUELLO CHE CHIAMANO MODERNISMO, CON LA MENTE ED IL CUORE PRIVI DI MIO FIGLIO, PRIVI DI VALORI E DI OGNI RISPETTO.
 
Pregate figli, pregate per l’Argentina, piangerà.
 Pregate figli, pregate per il Venezuela, questa nazione non trova quiete.
 Pregate figli, pregate per la Finlandia, sarà causa di timore per l’umanità.
 Pregate figli, i vulcani causeranno stragi su tutta la terra.
 Pregate figli, per voi, affinché giungiate a conoscere la Verità e siate figli fedeli della Trinità Sacrosanta.
 
La Misericordia Divina non si esaurirà ed invierà il Suo Angelo di Pace, che con il suo Amore rialzerà chi sarà abbattuto e gli rinnoverà la forza, affinché il Popolo di Mio Figlio sia illuminato. (1)
 
NON PERDETE LA PACE, FIGLI MIEI, SIATE PERSONE DI PACE.
 
Vi amo, vi benedico.
 
Con Amore.
OFFLINE
9/19/2017 5:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Monte Casale – Ponti sul Mincio (MN)
17 settembre 2017 – ore 16:30
---------------------------
Sia Lodato Gesù Cristo
Pregate, figli miei, sono la Madre di Gesù, madre vostra, Messaggera delle Grazie, Madre addolorata. Figli miei, imparate da me a dire sempre sì al Padre Celeste, anche quando vi domanda il contributo prezioso della vostra sofferenza. Sono la Vergine Addolorata. Sono la Madre della Sofferenza. Io sono l’Addolorata perché, come Madre, ho formato, ho cresciuto, ho seguito, ho amato ed ho offerto mio Figlio Gesù, quale dolce e mansueta vittima, alla Divina Giustizia del Padre. Perché piango? Figli miei, piango perché l’umanità non accoglie il mio materno invito alla conversione e al suo ritorno al Signore. Essa continua a correre con ostinazione sulla strada della ribellione a Dio ed alla Sua Legge di Amore.

La vostra Mamma Celeste viene pubblicamente vilipesa e messa in ridicolo. I miei straordinari richiami non vengono accolti. I segni che dono del mio immenso dolore non sono creduti. Il vostro prossimo non è amato: ogni giorno si attenta alla sua vita ed ai suoi beni. L’uomo diventa sempre più corrotto, empio, cattivo e crudele. Piango perché troppo pochi sono quelli che accolgono il mio invito a pregare, a riparare, a soffrire, ad offrire. Figli miei, vi aiuto anche a soffrire, con la Mia presenza di Mamma, che vi sollecita a trasformare ogni vostro dolore in un perfetto dono di amore. Grazie della gioia che date al cuore di Gesù, che vi sorride compiaciuto, mentre trassale di tenerezza per voi. Grazie della gioia che date al profondo dolore del cuore Immacolato della Vostra Mamma Celeste.

Coraggio, miei figli prediletti, Gesù è sempre accanto a voi e dà vigore e forza alla vostra stanchezza, dona efficacia al vostro lavoro e feconda di grazie tutto quanto voi fate con l’esercizio del ministero sacerdotale. Date a tutti l’esempio di una vita santa, austera, raccolta, mortificata. Portate nel vostro corpo i segni della Passione di Gesù ed anche esternamente il segno della vostra consacrazione a Lui, con l’indossare sempre il vostro abito ecclesiastico. Dio vi benedirà e vi darà la forza di testimoniare il Dio d’Amore e di Pace. Vi benedico tutti con la benedizione materna.
Pregate, pregate, pregate.
OFFLINE
1/19/2018 12:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO  
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
4 GENNAIO 2018
 
Amato Popolo Mio:
 
BENEDICO IL MIO POPOLO, QUELLO CHE SI SACRIFICA, QUELLO CHE NON RINUNCIA ALLA MIA LEGGE, QUELLO CHE MI UBBIDISCE E CHE MI AMA COME IO LO AMO.
 
Questa Mia Parola deve essere una benedizione per il Mio Popolo.
Io vi esterno il modo e la costanza con cui si devono comportare coloro che dicono di amarmi.
Da parte di alcune persone non è visto di buon grado il fatto che Io Mi rivolga al Mio Popolo.
In questa Mia Rivelazione, il Mio Santo Spirito insiste su quello che non è di Mio Gradimento, per fare in modo che la libertà non venga interpretata male e che la Legge non venga trasgredita.
 
“Negli ultimi giorni, dice il Signore, Io effonderò il mio Spirito sopra ogni persona; i vostri figli e le vostre figlie profeteranno, i vostri giovani avranno visioni e i vostri anziani faranno dei sogni.  (Atti 2,17). 
 
Queste Parole vengono dimenticate e se non Mi adeguo al desiderio di coloro che dirigono il Mio Popolo, vengo posto sotto tiro. La Mia Parola non viene accolta con gratitudine, perché ci sono interessi deviati che appartengono al mondo e alle sue macchinazioni.
 Se vi chiedo di mettere da parte le comodità con le quali vivete, voi smettete di amarmi…  
Mi avete cambiato per degli dei umani che spiccano nei mezzi di comunicazione sociale e con questi vi affannate, trovandovi una grande affinità, poiché vivete dell’immediato e di quello che vi dà distrazione e piacere...
 Popolo Mio, Io soffro con voi e Mi dolgo per quello che sta succedendo sulla terra, così come per quello che dovrete affrontare, a causa del cattivo comportamento dell’uomo contro l’uomo.
 
HANNO DEVASTATO LA TERRA, HANNO RIFIUTATO I MIEI AVVERTIMENTI SULLE CONSEGUENZE CHE CI SAREBBERO STATE A CAUSA DELLE DEVASTAZIONI INCONTROLLATE, NON SOLO SULLA TERRA, MA PERFINO CONTRO LA STESSA NATURA UMANA.
 
Il male è penetrato nelle case per dividerle…  
Il male ha penetrato la mente degli uomini per confonderli…  
Il male ha raggiunto i posti di lavoro affinché i Miei figli fossero condizionati ed ha toccato le menti dei dirigenti delle compagnie cosicché, con il cuore sopito dal potere e dalla dissennatezza, siano quelli che proibiscono ai Miei figli di tenere nei luoghi in cui i lavoratori passano gran parte del giorno, immagini Mie o di Mia Madre o dei Miei Santi.
 
FIGLI, NON ALLONTANATEVI DAL VANGELO, NON CONTAMINATEVI CON LA MOLTA FALSA DOTTRINA CON LA QUALE STATE CONVIVENDO IN QUESTO MOMENTO.
 
Dovete comprendere che il demonio, in questo preciso momento, vuole allontanarvi dalla Mia Verità, non vuole essere scoperto, poiché la distruzione che si propone non ha ancora raggiunto il livello che lui desidera.
 Le Mie immagini vengono condannate, vengono distrutte, obbligando coloro che professano obbedienza ai Miei Comandamenti, a distruggere quello che esiste di Me. Questa generazione continua a camminare da sola, con sé stessa e con chi continua a portare avanti il suo piano distruttivo: satana.
 Il male è penetrato ed ha indurito i cuori in tutti gli strati sociali della società, incluso nella Mia Chiesa, per minarla e per questo motivo vi invito ancora una volta a non venire meno, ad essere perseveranti, “a pregare incessantemente” (1Tes. 5,17), a rimanere vigilanti per non fuorviarvi dal Mio Sentiero.
 
VOI NON SIETE DEL MONDO, MA STATE CONVIVENDO NEL MONDO, PER QUESTO LA FORZA DELLA FEDE, LA FORZA DELLA CONOSCENZA, L’ARMONIA, LA SOLIDARIETÀ, LA SAGGEZZA DEVONO RIMANERE IN COSTANTE CRESCITA.
 Il Mio Popolo guarda costantemente la pagliuzza nell’occhio altrui e non la trave nel proprio (Cfr. Lc. 6, 41-42) e per questo motivo l’insoddisfazione vi fa commettere ingiustizie contro i fratelli e contro quelli che, come lavoratori e vignaioli, come laici impegnati, vi portano il miele che Io esplicito in queste Rivelazioni ed in altre che sono la Mia Volontà. PER QUESTO, QUALE VOSTRO DIO, INSISTO SU QUESTA COSA DI CONTINUO, AFFINCHÈ IL MIO POPOLO SI SVEGLI.

Coloro che accettano l’esplicitazione della Mia Parola, che la mettono in pratica, che la obbediscono, sembrerebbero una minoranza, ma così non è, perché l’uomo rimane in silenzio per paura.
 L’errore di questa generazione è la mancanza d’Amore, per questo coloro che vogliono seguire le Mie Orme non sono ben visti dal resto della società. L’anziano che possiede saggezza è disprezzato, la gioventù non accetta di buon grado i consigli ed il materialismo la spinge a portare avanti la regola di considerare lo status sociale un dio. Questi sono i frutti della disobbedienza e dell’attaccamento al materialismo.
 Questa generazione si è guastata nell’accogliere i modernismi, con i quali si è degenerata, rigettando i Miei Comandamenti.
 La miseria che alcuni di quelli che si fanno chiamare cristiani hanno nell’anima, traspare dal potere o dalle influenze, che vanno contro i loro simili.
 
AMATO POPOLO MIO, QUESTO È UN MOMENTO DI CRESCITA SPIRITUALE, È PER ADDENTRARVI IN ME E PER PERMETTERE CHE MIA MADRE VI GUIDI.
 
Amato Popolo Mio, le lotte, i sollevamenti, le proteste e la perdita di controllo, sono il prodotto dell’ira, dell’odio e della carenza di valori nell’uomo che non Mi conosce. In questo momento ciascuno dà quello che ha dentro, alcuni danno amore ed altri ira, la quale non è Mia Volontà.
 
Popolo Mio, cosa fa un padre quando vede i suoi figli traviarsi?...
 
Popolo Mio, i paesi stanno vivendo i più vari e strani fenomeni naturali, le acque dei mari si muoveranno e piomberanno sulla terra, i venti aumenteranno d’intensità…
Popolo Mio dove fa caldo arriverà il freddo e dove fa freddo arriverà il caldo. I Miei figli non sono preparati per queste variazioni.
 
Il Medio Oriente è culla di mattanze, di flagelli e di distruzioni. L’uomo si è contaminato interiormente con l’ira, che sarà portata fino in Europa, con una tenacità maggiore. Il comunismo causerà grandi e gravi stragi in America, più di quanto sia successo finora.
 
POPOLO MIO, IO VEDO PIÙ IN LÀ E LA MALATTIA CHE SI STA AVVICINANDO ALL’UMANITÀ SARÀ CURATA CON LA PIANTA DI ARTEMISIA SULLA PELLE.
 
In alcuni paesi, quando saranno preda del terrorismo, male che nasce dal demonio, le vie appariranno desolate.
 
Voi pregate, amatemi, rispettate la Legge Divina e siate strumenti di pace. Ricevetemi debitamente preparati, affinché quelle comunioni si moltiplichino all’infinito.
La preghiera viene ascoltata nella Mia Casa, non viene ignorata. Dovete pregare con il cuore, non per obbligo o per apparenza, ma “in spirito e verità”(S.Giov. 4, 24).
 
Non dimenticatevi che dalla Mia Casa riceverete l’ausilio necessario, se vi preparerete debitamente.  IL MIO ANGELO DI PACE, TESTIMONIO DEL MIO AMORE, VI DARÀ DI QUELLO CHE È MIO.
 
PER CIASCUNO DI VOI IL MIO AMORE È IL BALSAMO DI CUI AVETE BISOGNO. PERMETTETEVI DI VIVERLO CON INTENSITÀ.

Vi amo.

Il vostro Gesù.
OFFLINE
1/22/2018 3:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Monte Casale – Ponti sul Mincio (MN)
21 gennaio 2018, ore: 15,30 - Madonna Messaggera delle Grazie
-------------------------------------------------------
Sia Lodato Gesù Cristo
Pregate, figli miei, sono Vera Mamma di Gesù e sono Vera Mamma Vostra, Messaggera delle Grazie. Sono Vostra Mamma, perché vi ho donato il Mio Figlio Gesù, nella tenebra, si accende un chiarore. Nel silenzio si odono armonie di canti celesti e nel cielo improvvisa appare una grande luce. La Madre Vergine vi dona il Suo Gesù, che nasce povero e indifeso, tremante e bisognoso di tutto, piangente e tenero come un agnello. È vostro fratello. È il cuore del mondo. È il palpito di una vita immortale. È la carezza su ogni umana sofferenza. Figli miei, rifugiatevi nel Mio Cuore Immacolato. Sono accanto a voi all’inizio di questo nuovo anno. Nel Mio cuore è racchiuso il disegno dell’amore misericordioso di Mio Figlio Gesù, che vuole ricondurre il mondo al Padre per la perfetta glorificazione di Dio. Ancora, figli miei, i peccati ricoprono la terra; odio e violenza esplodono da ogni parte; i più grandi delitti gridano ogni giorno vendetta al cospetto di Dio. Iniziate un anno in cui da tutti sarà particolarmente avvertita la potente mano di Dio, che si piegherà sul mondo per soccorrerlo con la forza irresistibile del Suo Amore Misericordioso. Diffondete con coraggio, figli miei, il Vangelo di Gesù, difendete la verità, amate la Chiesa; aiutate tutti a fuggire il peccato e a vivere nella grazia e nell’amore di Dio. Gesù ha già iniziato la Sua misericordiosa opera di rinnovamento con la Chiesa, Sua Sposa. La Chiesa infatti è Cristo che misticamente vive fra voi. Cristo è la verità. La Chiesa deve perciò sempre risplendere della luce di Cristo che è la verità. Perciò voi dovete vivere alla lettera il Vangelo di Mio Figlio Gesù. E tuttavia si compie per opera dello Spirito Santo il quale fa sì che il Cristo, che è andato via, venga ora e sempre in modo nuovo. Questo nuovo venire di Cristo per opera dello Spirito Santo e la Sua costante presenza e azione della vita spirituale si attuano nella realtà sacramentale. In essa il Cristo, che è andato via nella sua umanità visibile, viene, è presente e agisce nella Chiesa in modo talmente intimo da costituirla come Suo Corpo. Come tale, la Chiesa vive, opera e cresce - fino alla fine del mondo. Tutto ciò avviene per opera dello Spirito Santo. Vi benedico con la Mia benedizione materna. Pregate, pregate, pregate.
OFFLINE
1/30/2018 11:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO 
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
26 GENNAIO 2018

 

Amato Popolo Mio:

IO STO PARLANDO A VOI, UMANITÀ!
VI PARLO E VOI NON MI DATE RETTA!

COME AI TEMPI DI SODOMA E GOMORRA (Gen 19,23-29) SI BURLAVANO DI ABRAMO, ALLO STESSO MODO SI BURLANO ORA E VORREBBERO ANNICHILIRE I MIEI FEDELI STRUMENTI.


Il Mio Santo Spirito sta scendendo per esplicitare all’umanità quello che l’uomo ancora non comprende o che si è proposto di non comprendere.

 Il Mio Santo Spirito esplicita agli umili, a coloro che vogliono fare il bene, a quelli che Mi amano e che Mi ubbidiscono.
L’uomo segue un ciclo che si ripete e sta ripercorrendo le orme di nefasti errori del passato, accresciuti da una maggiore malvagità a causa dell’invenzione di mezzi innovativi che sono nocivi e nei quali l’uomo si compiace. 

 Popolo Mio: 

 NON STATE MIGLIORANDO, STATE RICORRENDO AL DESIDERIO CRESCENTE DI ESPLORARE IL MALE E DISPREZZATE I MIEI APPELLI, PER FAR PARTE DELLE TENEBRE CHE IL DEMONIO OFFRE ALL’UOMO.


Per essere credenti non basta dire “Signore, Signore…” (S. Mt 7,21).
Vi ho invitato all’obbedienza e vi burlate delle Mie Richieste. Alcuni che non conoscono la Sacra Scrittura non sanno che una famiglia soltanto venne liberata dalla distruzione di Sodoma e Gomorra: la famiglia di Lot, uomo gradito agli occhi di Mio Padre, poiché era giusto (Cfr. II Pietro 2,6-8).
Gli venne chiesta l’obbedienza che nessuno si volgesse a guardare indietro, ma sua moglie guardò indietro e lei stessa persistette nella sua disobbedienza. (Cfr. Gen 19,26).

 

COLORO CHE NON UBBIDISCONO, SI RIBELLANO CONTRO LA VOLONTÀ DIVINA E RIMARRANNO IN BALIA DI QUELLO CHE IL NOSTRO MISERICORDIOSO AMORE HA ANNUNCIATO.


COSÍ FU, COSÍ È IN QUESTI MOMENTI E COSÍ SARÀ IN FUTURO.

 

Vedo grande confusione tra gli uomini, vedo grandi peccatori sulla terra, vedo come l’uomo si sia attaccato al male e con questo commetta atrocità, aberrazioni, mattanze, eccessi, lussuria, fornicazioni, adulteri, abusi di innocenti, come si utilizzino droghe, come si dicano menzogne e sto vedendo degli sconsiderati giurare nel Nostro Nome… (Cfr. S. Mt 5,34).
La mente ed il pensiero dell’uomo si sono contaminati con l’ira che vive nell’uomo, il quale agisce e reagisce contro i propri fratelli con il cuore indurito dal costante contagio della cattiveria, della vanità, della droga e della superbia. 

L’umanità si è ribellata contro di Me e non desidera essere al servizio del bene, si tappa le orecchie per non ascoltare coloro ai quali affido il compito di allertare i loro fratelli. Mi sfida, non ha bisogno di Me,
non Mi rende l’onore che dovrebbero rendermi.


Questa generazione crede di essere invulnerabile, ma quando si allontana dalle Mie Vie, è facile preda del demonio. 

La Verità viene rifiutata, il Mio Popolo viene disprezzato ed offeso.
Se la Verità venisse accolta, l’umanità tornerebbe al bene e metterebbe in pratica la Mia Volontà e quindi sarebbe più del Cielo che della Terra.


In questo momento il demonio si è assunto il compito di reclutare anime per la perdizione. Le legioni infernali stanno possedendo coloro che sono privi di Me, gli spiriti del male posseggono i lussuriosi che non si correggono e tutti coloro che vivono costantemente nella disobbedienza.


Gli spiriti del male stanno possedendo coloro che sono in costante peccato e che non vogliono pentirsi.  


IL DEMONIO NON STA TENTANDO L’UOMO SOLO PER IL PIACERE DI FARLO, MA PERCHÉ SI STA AVVICINANDO UN ATTO DI MISERICORDIA DELLA NOSTRA CASA: L’AVVERTIMENTO. 
(1)


Il disprezzo nel vestire, riflette lo stato di peccato che una persona può portarsi dentro. Le donne si vestono come gli uomini e gli uomini come le donne, il cammino dell’umanità è stato troncato di proposito per il beneficio di alcuni e l’umanità ha corrisposto affermativamente. 

PER QUESTO ESIGO DA PARTE VOSTRA CHE PRENDIATE COSCIENZA DELLE VOSTRE OPERE E DELLE VOSTRE AZIONI.
IL CONTINUO PECCATO È GRAVISSIMO PER L’ANIMA. 
Dovete ritrovare l’ordine morale nella società, un ordine morale in concordanza con la Nostra Volontà e non essere accondiscendenti con i peccati che compromettono l’anima.
Il peccato è peccato e se andate avanti senza pentirvi, questo peccato vi priverà della Gloria Eterna.  

IO GUARDO LA TERRA DALL’ESTERNO E LA VEDO NEL CAOS.
L’uomo vive il presente e non si ferma a pensare al domani.
L’uomo influenza la terra, quanto è peccaminoso esce dall’uomo e riesce a trasformare quello che lo circonda. Per questo vi ho chiamato alla conversione, alla Salvezza dell’anima, alla preparazione, per potervi unificare con la Casa di Mio Padre e vi ho chiesto di compiere ed emanare il bene.  Ricevetemi ed adoratemi, perché non c’è dio più grande di Me. (Cfr. Sal 86,8)

La natura si sta ribellando a causa dell’inclinazione dell’uomo ad amare sé stesso e non Me. Gli uomini acconsentono al peccato ed alcuni collaborano con il peccato e questo è grave. Il Mio Popolo non deve agire in questo modo, sapendo il male che commette.  

Il peccato influisce su quello che circonda l’uomo, al punto di arrivare a cambiare quello che prima era benefico per la vita dell’essere umano.


Voi siete circondati da quelli che, sapendo che nel fare uso dell’energia nucleare causeranno un’ecatombe senza precedenti, la utilizzeranno senza pensarci.

Le mode malsane di coloro che le progettano, puntano alla morte della morale dell’essere umano.

La donna si veste in modo indecoroso, esponendo il proprio corpo senza pudore, il maschio utilizza i vestiti femminili sotto la spinta di una società ribelle.


La mancanza di comprensione tra gli esseri umani, fa sì che la persona desideri la libertà ed una solitudine che è solo apparente, ma il male ne approfitta per sviare i più deboli e per distruggere le famiglie, per destabilizzare la società e l’umanità. 


AMATO POPOLO MIO, È IL MOMENTO DI MIETERE IL RACCOLTO, NON FATE PASSI INDIETRO, RIMANETE SALDI.


Mentre l’uomo si ribella contro quello che è naturale, la natura invade la terra, lavando il peccato che c’è su questa terra a causa di un uomo pervertito.


GUARDATE IN ALTO, VI STUPIRETE.

 

FERMATEVI, GUARDATE I SEGNI DI QUESTO MOMENTO! NON BASTA ESSERE BUONE PERSONE IN APPARENZA. 

La terra si vedrà minacciata e l’uomo si metterà in ginocchio, alcuni lo faranno senza essere sinceri.

L’Italia patirà come presagendo il dolore di fronte alla sua invasione.


Il peccato si è convertito in peccato collettivo, viene accettato e come se ci fosse un accordo tra gli uomini, viene preso con grande leggerezza, per cui l’incendio delle Mie Chiese non verrà visto con orrore, ma come un atto di supremazia dell’uomo nei confronti della Nostra Trinità. I Miei figli sono perseguitati.  

Il Cile patirà nuovamente. L’Equador sarà scosso. I vulcani faranno temere l’uomo.

Il Mio Popolo soffrirà a causa di coloro che hanno un potere temporale. La fede dei Miei verrà dimostrata ed Io li fortificherò inviando loro i Miei Angeli.

Alcune strade si dissolveranno, l’umanità patirà questo fenomeno con frequenza.

Le pestilenze aumenteranno a causa della modificazione genetica nella quale si è addentrato l’uomo.  

Gli Stati Uniti soffriranno e tremeranno, i Miei figli entreranno in allerta.

A causa del clima, il trasporto dell’uomo diventerà più difficoltoso.

Il lupo continua ad essere vestito d’agnello, sta accumulando potere e non sarà benevolente.

Popolo Mio, amato Popolo Mio:


CON QUANTO DOLORE VI GUARDO, UN POPOLO SENZA DIO È UN POPOLO PERDUTO!


Non imitate quelli che vivono nel male. Siate diversi, cambiate adesso!

Vi benedico, vi proteggo, vi chiedo di allontanarvi dal male. La Mia Benedizione è con voi.  


2/4/2018 1:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

UNA RIVELAZIONE PRIVATA A PAPA LEONE XIII

Il 13 ottobre 1884 Papa Leone XIII ebbe una visione orribile.
Dopo aver celebrato l’Eucaristia, si stava consultando con i suoi cardinali su alcuni temi nella cappella privata del Vaticano quando all’improvviso si fermò ai piedi dell’altare e rimase immerso in una realtà che solo lui riusciva a vedere.

Sul suo volto si leggeva l’orrore. Impallidì. Aveva visto qualcosa di molto duro. Improvvisamente si riprese, alzò la mano come a salutare e se ne andò nel suo studio privato. Lo seguirono e gli chiesero: “Cosa succede a Sua Santità? Si sente male?”

Rispose: “Oh, che immagini terribili mi è stato permesso di vedere e ascoltare!”, e si chiuse nel suo ufficio.

 Leone XIII disse  “Ho visto i demoni e ho sentito i loro bisbigli, le loro blasfemie, le loro denigrazioni. Ho sentito la voce raccapricciante di Satana sfidare Dio, dicendo che poteva distruggere la Chiesa e portare tutto il mondo all’inferno se gli dava abbastanza tempo e potere. Satana ha chiesto a Dio il permesso di avere 100 anni per influenzare il mondo come mai era riuscito a fare prima”.

Anche Leone XIII capiva che se il demonio non fosse riuscito a realizzare il suo proposito nel tempo permesso avrebbe subito una sconfitta umiliante. Il Pontefice vide San Michele Arcangelo apparire e gettare Satana e le sue legioni nell’abisso dell’inferno.

Mezz’ora dopo chiamò il segretario della Congregazione dei Riti e gli consegnò un foglio, ordinandogli di inviarlo a tutti i vescovi del mondo indicando che la preghiera che conteneva doveva essere recitata dopo ogni Messa.

Ecco la preghiera che il Papa aveva scritto:

San Michele Arcangelo,
difendici nella battaglia;
contro le malvagità e le insidie del diavolo
sii nostro aiuto.
Ti preghiamo supplici:
che il Signore lo comandi!
E tu, principe delle milizie celesti,
con la potenza che ti viene da Dio,
ricaccia nell’inferno Satana e gli altri spinti maligni,
che si aggirano per il mondo a perdizione delle anime.
Amen.


Admin Thread: | Unlock | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 | Next page
New Thread
Reply
Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle...Lu 21,25
LUNA ATTUALE
--Clicca sotto e ascolta >> RADIO MARIA<< =============

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire

Cerca in BIBBIA CEI
PER VERSETTO
(es. Mt 28,1-20):
PER PAROLA:

 
*****************************************
Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:47 AM. : Printable | Mobile - © 2000-2020 www.freeforumzone.com