New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Pensieri su Maria

Last Update: 1/7/2020 10:36 PM
Author
Print | Email Notification    
9/29/2012 10:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

PENSIERI DI S.ILDEGARDA

SPLENDIDISSIMA GEMMA
Antifona

O splendidissima gemma
E mite ornamento del sole
In te disceso,
quale sorgente sgorgante dal cuore del Padre,
Lui, l’unico suo verbo,
per il quale creò dall’origine il mondo,
che Eva sconvolse.
Il Padre tramite te generò il Verbo con la natura umana,
e per questo tu sei quella luminosa sostanza
dalla quale lo stesso Verbo aveva tratto ogni virtù
come quando generò tutte le creature dalla primitiva
materia.


TU RESA SPLENDENTE
Antifona

O tu resa splendente dalla luce divina,
fulgida Vergine Maria,
fecondata del verbo di Dio
onde fiorì il tuo ventre
per opera dello Spirito Santo
che in te spirò e da te ritrasse
quanto Eva aveva sottratto
spezzando l’originaria purezza,
avendo contratto il morbo del peccato
per suggestione del diavolo.
Tu mirabilmente , per divino volere, conservasti il tuo
Corpo immacolato,
allorquando il Figlio di Dio
fiorì nel tuo ventre,
concepito dalla santa Divinità nelle divine intatte viscere,
contro le leggi della carne
istituite da Eva.

OGGI SI APRI’
Antifona

Oggi la chiusa porta ci ha svelato
Ciò che nella donna il serpente aveva soffocato.
E così splende nell’aurora
Il fiore verginale di Maria.


UNA DONNA PORTO’ LA MORTE
Antifona

Poiché una donna fu strumento di morte
Un’illustre Vergine la morte abolì
E per questo è una somma benedizione
In forma muliebre,
prima di ogni altra creatura, essendosi Dio fatto uomo
nella dolcissima e santa Vergine.


QUANDO INIZO’ L’OPERA DI DIO
Antifona

Quando fu fatta l’opera del dito di dio,
creata a sua immagine,
si originò la mescolanza del sangue
nel peregrinare del caduto Adamo,
allora gli elementi raccolsero in te le gioie della vita,
o Maria degna di ogni lode,
mentre il cielo sfolgorava e risuonava nelle tue lodi.


LA VERGOGNA DEI PROGENITORI
Antifona

Quando gli infelici progenitori
Arrossirono per la loro discendenza,
vagando smarriti dopo la caduta,
tu allora implori ad alta voce,
sollevando in questo modo gli uomini
da questa rovinosa caduta.


QUALE INSIGNE MIRACOLO
Antifona

Quale insigne miracolo avvenne
Quando il Re prese dimora
In una mite figura di donna.
Dio fece questo perché l’umiltà si eleva sopra di tutto.
E quale grande felicità si manifestò in questa figura di
Donna
Poiché il male, nato da una donna,questa donna poi deterse,
e sparse un intenso soavissimo profumo di virtù,
adornando il cielo
più di quanto prima avesse turbato la terra.
Admin Thread: | Unlock | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
L'ANIMA MIA MAGNIFICA IL SIGNORE (Luca 1,48)
LUNA ATTUALE
--Clicca sotto e ascolta >> RADIO MARIA<< =============

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire

Cerca in BIBBIA CEI
PER VERSETTO
(es. Mt 28,1-20):
PER PAROLA:

 
*****************************************
Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:10 AM. : Printable | Mobile - © 2000-2021 www.freeforumzone.com