New Thread
Reply
 
Facebook  

LIBRI DI FEDE consultabili online e/o scaricabili

Last Update: 11/3/2020 12:10 PM
Author
Print | Email Notification    
12/24/2012 5:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

 

- E-BOOK

Per questo aggiornamento a ridosso del Santo Natale vi proponiamo quattro nuovi titoli di e-book che spaziano dalla spiritualità, alla teologia, alla dottrina sociale. Una riflessione che parte dal mistero della nascita di Nostro Signore in una famiglia umana per allargarsi alla riflessione sulla famiglia oggi: su cosa deve fondarsi? Come può crescere meglio? Quali forze la minacciano?

1) Considerazioni sui misteri di Cristo

Charles de Condren

2) Il matrimonio indissolubile

Charles Journet

3) Benessere e Famiglia

Pierre Dufoyer

4) Le origini dei PACS, Dico, etc.

Mario Romanelli

Il nuovo sito per gli e-book richiede una registrazione apposita, gratuita:

- Accedere a www.totustuus.es

- Andare su iscriviti e seguire le istruzioni

 

OFFLINE
1/11/2013 5:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Da molto tempo totustuus.it non offriva più romanzi ai suoi lettori. Tuttavia, l'influenza del romanzo sulla nostra interiorità è grande.
Paul Bourget, un grande convertito, lo aveva compreso ed al romanzo "kattolico" aveva dedicato tutti i suoi sforzi, dalla conversione in poi.
Vi presentiamo pertanto uno dei suoi 4 romanzi più celebri, nella speranza che - attraverso la conversione di tutti noi -, la Santa Vergine chieda a Suo Figlio di riportare la nostra povera Italia ai suoi piedi.

L'aristocratico "emigrato"

Presentazione: Le donne come lei, coi capelli di un biondo pallido, quasi cinereo, con le mani e i piedi sottili, la vita slanciata, i gesti brevi, pare che debbano lasciar trasparire le loro minime impressioni, tanto si giudicano frementi e vibranti.
Invece, spesso nulla è più misterioso di quelle creature tutte finezza e sensibilità. Questo stesso eccesso di nervosismo diventa per esse un principio di forza. Appena conoscono il mondo, comprendono come l'acuità delle loro commozioni le renda creature eccezionali, solitarie.
Per uno di quegli istinti di difesa che la natura morale possiede come la natura fisica, costoro si avvezzano a nascondere il proprio cuore acciocché la vita non abbia a sopraffarlo. Esse provano una specie di pudore delle loro commozioni; dapprima tacciono soltanto le più profonde, poi anche quelle più lievi.
Finiscono così col conseguire una vera potenza d'impassibilità esteriore che aggiunge al loro fascino l'attrattiva di un enigma, tanto più che questo dualismo volontario, questa costante sorveglianza, questo contrasto prolungato tra ciò che dimostrano e ciò che provano, tra il loro essere reale e il loro essere apparente, esercita un potere anche sul loro modo di sentire e di pensare.
Sovente sono raffinate fino alla scaltrezza, quando sono pure, e, se tali non sono, fino all'astuzia, per la delizia o la disperazione dell'uomo che s'innamora di loro, secondo che egli è dal canto suo molto complesso o molto semplice.

* * *

1) Cercate "Formazione" nella barra di navigazione in alto alla pagina

2) Cliccate su "Libri scaricabili gratis"

3) Cercate e cliccate la categoria "Romanzi di Paul Bourget":
http://www.totustuus.it/modules.php?name=Downloads&d_op=viewdownload&cid=26

* * *

Vi ricordiamo che occorre essere registrati:
http://www.totustuus.it/modules.php?name=Your_Account
altrimenti la riga "Libri scaricabili gratis" e' invisibile.

Se non vi siete ancora mai registrati cliccate invece qui:
http://www.totustuus.it/modules.php?name=Your_Account&op=new_user

1/14/2013 7:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il 2013 comincia nell’Anno della Fede e Totustuus ebook regala quattro nuovi libri per riflettere sulla nostra personale conversione e sulla qualità del nostro annuncio. In prossimità della Festa della Conversione di S. Paolo (25 gennaio) vi offriamo la sua preziosa biografia ad opera del Ricciotti. Un romanzo storico di de Wohl ci aiuterà invece ad approfondire le conseguenze di una mediocre educazione religiosa. Infine due guide pratiche per farci coraggio nel nostro apostolato quotidiano.

 1) Paolo Apostolo

G. Ricciotti

Questo libro è soprattutto una biografia critica, perché questa mancava in Italia. Naturalmente non si può trattare di Paolo senza trattare anche del suo pensiero, perché la sua vita non è che il suo pensiero portato nella pratica …

 

2) Così tramontò il sole

Louis de Wohl

La vita dell’Imperatore Giuliano, passato alla storia come l’"apostata" perché dopo un’infanzia vissuta da cristiano, abbracciò il culto del sole ed altre credenze pagane.

Un'opportunità di meditare sulle cause dei mali che, oggi come a quei tempi, affliggono la cristianità ed il mondo profano: la superficialità nell’educazione alla vera religione, che fa credere all’uomo di sapere già tutto del cattolicesimo quando invece non ne ha che una nozione vaga; e lo scetticismo "mondano" di fronte ad ogni verità.

 

3)L’anima di ogni apostolato

J.B. Chautard

Secondo dom Chautard, la sostanza dell'apostolato sta nel fatto che l'apostolo sviluppi nella sua anima, in grado superlativo, la grazia di Dio e la trasmetta agli altri. Quando qualcuno possiede in sé, in modo intenso ed abbondante, la vita della grazia, l'azione di Dio si fa sentire - persino involontariamente - attraverso questa persona, su coloro che essa vuole conquistare.

 

4) Il libro della fiducia

T. de Saint Laurent

Fiducia! Nostro Signore ci invita alla fiducia. Molte anime hanno paura di Dio. Ad altre manca la fede. Questa sfiducia è loro pregiudizievole...

Vi ricordiamo che occorre essere registrati:
http://www.totustuus.it/modules.php?name=Your_Account
altrimenti la riga "Libri scaricabili gratis" e' invisibile.

Se non vi siete ancora mai registrati cliccate invece qui:
http://www.totustuus.it/modules.php?name=Your_Account&op=new_user

1/27/2013 9:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

L’ultima settimana di gennaio porta con sé le feste di tre grandissimi santi che Totustuus ebook ha l’onore di annoverare tra i suoi autori. Si comincia con due Dottori della Chiesa, San Francesco di Sales (24/1) e San Tommaso d’Aquino (28/1) per arrivare a colui che Papa Giovanni Paolo II dichiarò Padre e Maestro della gioventù, San Giovanni Bosco (31/1). Festeggiamoli insieme riscoprendo il loro immenso contributo alla spiritualità e al pensiero cattolico.

 1) Filotea

San Francesco di Sales

San Francesco di Sales, apprezzato direttore di spirito, aveva elaborato una sua via per attrarre le anime a Dio, mediante una benignità e una dolcezza, che giungeva anche all'ascetismo, fidando nelle forze della volontà umana sorretta dalla grazia divina. Questo testo rappresenta un grande classico tra le guide alla vita spirituale.

 2) Opuscoli (Il catechismo di S. Tommaso)

San Tommaso d’Aquino

Durante la quaresima del 1273 San Tommaso d'Aquino predica al popolo in una forma di catechesi organica. Lascia da parte il latino, che era lingua ufficiale per l'insegnamento della teologia e nelle dispute tra i dotti, per esprimersi nel dialetto appreso al tempo della fanciullezza nel castello di Roccasecca. Ci sono rimasti questi quattro opuscoli, che sono la registrazione stenografica di cinquantotto prediche che nell'ultimo anno di vita san Tommaso d'Aquino volle tenere ai suoi universitari e alla popolazione napoletana, dal pulpito di S. Domenico Maggiore: un commento al Credo, al Padrenostro, all'Ave Maria e al Decalogo. E' lo schema che seguiranno tutti i catechismi universali della Chiesa fino all'ultimo, promulgato da Giovanni Paolo II.

 

 3)Storia d’Italia

San Giovanni Bosco

(Don Bosco) aveva visto non pochi maligni scrittori, per mezzo di Epiloghi, di Sommarii, di Compendii, di Storie patrie e via dicendo, fare scempio della storia col rimettere in luce le viete e già mille volte confutate calunnie contro i Papi, dipingendoli quali nemici d'Italia e travisandone o tacendone le azioni più gloriose, riportando invece, come verità storiche inconfutabili, le più strane invenzioni ed opinioni di cervelli balzani, affine di gettare il discredito sul Papato. Siffatti tradimenti della verità e soprattutto il funesto avvelenamento delle giovani menti amareggiavano profondamente l'animo di Don bosco, che si studiò di apprestarvi un antidoto efficace... dopo la metà del 1856 usciva alla luce la Storia d'Italia raccontata alla gioventù... (G.B. Lemoyne SdB)

 

4) Don Bosco e la pedagogia del suo tempo

M. Casotti

Molto spesso si è fatto di don Bosco e del suo "metodo preventivo" una sorta di "manuale dell’educatore buonista" ante litteram. L’opera che qui presentiamo non è l’ennesimo "pio" libro sulla pedagogia di Don Bosco, ma un saggio per addetti ai lavori scritto in modo accessibile a tutti, che mette a confronto l’"attivismo" di san Giovanni Bosco con le moderne e sovversive "scuole attive" che sono alla radice della pedagogia marxista e, poi, progressista. Questa breve introduzione restituisce a don Bosco il ruolo di gigante anche dell'educazione, senza alcun compromesso con la modernità, nemmeno quella pedagogica.

 All'indirizzo http://www.paginecattoliche.it le nuove Pagine Cattoliche della settimana

Vi ricordiamo che occorre essere registrati:
http://www.totustuus.it/modules.php?name=Your_Account
altrimenti la riga "Libri scaricabili gratis" e' invisibile.

Se non vi siete ancora mai registrati cliccate invece qui:
http://www.totustuus.it/modules.php?name=Your_Account&op=new_user

4/30/2013 10:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

 

LIBRI SCARICABILI GRATIS

Su www.totustuus.es - ebook@totustuus.es

 

 1) Il pontefice delle grandi battaglie

G. Grente

Un pontefice e un grande santo, il quale ha combattuto con coraggio durissime e attualissime battaglie: per la diffusione del Santo Rosario, per la difesa dall'aggressione islamica, per limitare la scristianizzazione d'Europa, per un ritorno della sacralità della Liturgia, per una maggiore ortodossia dei vescovi e del clero, per la diffusione di un Catechismo Universale, per il ripristino dell'austerità della vita dei religiosi. 

 

2) Catechismo del Concilio di Trento

S. Pio V

Il primo catechismo universale nella storia della Chiesa Cattolica. E' un modo per riproporre le stesse verita' del catechismo universale "nuovo", con parole diverse, che possono aiutarci a meglio interiorizzare le verità della nostra fede. 

 

3) Trattato della vera devozione a Maria

S. Luigi M. Grignion de Montfort

Il grande classico che consacrò S. Luigi Maria come uno dei principali autori mariani fu scritto nel 1712, ma non poté essere pubblicato a causa della ferocia giansenista. Custodito amorevolmente dai discepoli del Santo, fu ritrovato e dato alle stampe solo nel 1842.

 

4) Benedizionale

CEI

L'edizione italiana del «Benedizionale» è stata elaborata in fasi successive - versione parziale della tipica latina, sperimentazione, adattamento e nuovi testi - attraverso molteplici esperienze e competenze, con lo sguardo mirato ai destinatari, singoli e comunità, in un vasto arco di situazioni ecclesiali e sociali.

 

OFFLINE
5/17/2013 3:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Cari amici di TT ebook, il 13 maggio abbiamo festeggiato la Madonna di Fatima. In occasione di quelle apparizioni la Madre di Dio venne ad interferire direttamente con la storia, mettendo in guardia dai pericoli che minacciavano l’umanità. Vi proponiamo perciò quattro nuovi ebook per riflettere su Fatima, sul senso della storia in generale, e sul nostro possibile ruolo nella conversione del mondo.

 

1) Madonna di Fatima

W. T. Walsh

L'episodio avvenuto tra il 1916 ed il 1920 sul terreno collinoso detto Serra de Aire; nel centro geografico del Portogallo, è tra i più strani e i più belli che io abbia mai udito. 
Il libro non è «romanzato». Le notizie sono dovute alla memoria precisa di Suor Dores. 
L'interesse del racconto, che sarebbe grande per se stesso anche se fosse stato inventato, assume tutto il suo valore storico. Tutto questo però non conta, se si trascura la verità che Dio stesso volle manifestare in questa meravigliosa vicenda dell'apparizione. 

 

2) Il senso cristiano della storia

P. Guéranger

Come per il cristiano non esiste una filosofia a sé stante così non esiste per lui neppure una storia puramente umana... la storia rappresenta il grande palcoscenico sul quale si dispiega nella sua interezza l'importanza dell'elemento soprannaturale, sia quando la docilità dei popoli alla fede consente a tale elemento di prevalere sulle tendenze basse e perverse presenti nelle nazioni come negli individui, sia quando esso si indebolisce e sembra sparire a causa del cattivo uso della libertà umana che porterebbe al suicidio degli imperi... 

 

3) Spiritualità getsemanica

L. Gedda

Il volumetto che distribuiamo gratuitamente, grazie ai figli spirituali del prof. Gedda confluiti negli “Operai di Cristo”, è uno dei molti – il più breve – che possono introdurre ad una spiritualità orientata all’azione per una nuova affermazione del cattolicesimo nel nostro martoriato Paese.  

 

4) Garcia Moreno

A. Berthe

La biografia di un politico cattolico che ebbe il coraggio di andare contro corrente. García Moreno, in pieno secolo XIX, si fece il campione della più santa delle cause. Alla presenza di duecento milioni di cattolici in lutto, dell'angelico Pio IX bagnato di lacrime, di un'assemblea di re e di principi apostati, egli osò difendere i diritti del Pontefice e rimettere sulle sue spalle il manto reale che ne avevano strappato le mani dell'ingrata Francia, dell'atea Germania e dell'Italia.

 

…Sapevate che…

...Sul forum www.totustuus.biz si possono ricercare e/o richiedere approfondimenti sui nostri ebook?

 

 

PAGINE CATTOLICHE

All'indirizzo http://www.paginecattoliche.it le nuove Pagine Cattoliche della settimana

 

(Teologia)

ONTOLOGISMO

"Cardinale Pietro Parente; Mons. Antonio Piolanti; Mons. Salvatore Garofano: Voci selezionate dal Dizionario di Teologia Dogmatica". ONTOLOGISMO (dal gr. = ente e = discorso, scienza): come parola deve la sua origine a Vincenzo Gioberti; come sistema fu abbozzato dall'oratoriano francese Malebranche (+1715) e sviluppato organicamente in Italia dal Gioberti stesso e dai suoi discepoli.

 

(Teologia)

OPERAZIONE (divina)

"Cardinale Pietro Parente; Mons. Antonio Piolanti; Mons. Salvatore Garofano: Voci selezionate dal Dizionario di Teologia Dogmatica". OPERAZIONE (divina): nelle creature, come l'essere si distingue dall'essenza, così l'operazione si distingue dalla natura o sostanza e si riduce a un accidente (actio).

 

(Vita - Vita interiore)

I TESORI DI CORNELIO A LAPIDE: Passione di Gesù Cristo (II)

8. Pietro rinnega Gesù Cristo. 9. Gesù Cristo innanzi a Pilato. 10. Gesù al1a presenza di Erode. 11. Gesù per la seconda volta innanzi a Pilato. 12. Disperazione di Giuda. 13. Castighi dei Giudei deicidi.

 

(Vita - Vita interiore)

I TESORI DI CORNELIO A LAPIDE: Passione di Gesù Cristo (III)

14. La flagellazione. 15. Ecce Homo. 16. Gesù in balia dei soldati. 17. Gesù è caricato della croce. 18. Il Calvario. 19. Crocifissione. 20. Dolcezza e pazienza di Gesù Cristo. 21. Gesù dichiarato re su la croce. 22. Bestemmie contro Gesù Cristo. 23. Il buon ladrone. 24. Maria presso la croce. 25. Sitio. 26. Le sette parole di Gesù Cristo su la croce.

Vi ricordiamo che occorre essere registrati:
http://www.totustuus.it/modules.php?name=Your_Account
altrimenti la riga "Libri scaricabili gratis" e' invisibile.

Se non vi siete ancora mai registrati cliccate invece qui:
http://www.totustuus.it/modules.php?name=Your_Account&op=new_user

9/7/2013 8:28 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Prediche di Meister Eckhart (in italiano):



› Beati pauperes spiritu, quia ipsorum est regnum coelorum 
› Nolite timere eos qui corpus occidunt, animam autem occidere non possunt
› Gott hat die Armen
› Alle gleichen Dinge
› Scitote, quia prope est regnum dei
› Ecce mitto angelum meum
› In omnibus requiem quaesivi
› Beatus venter, qui te portavit, et ubera, quae suxisti (estratto)
› Mortuus erat et revixit, perierat et inventus est
› Impletum est tempus Elizabeth
› Qui audit me
› Homo quidam nobilis
› Ave, gratia plena
› Sant Paulus sprichet: intuot iu inniget iu Kristum
› Praedica verbum
› Dum medium silentium tenerent omnia
› In hoc apparuit caritas dei in nobis
› Iusti vivent in aeternum
› In diebus suis placuit deo et inventus est iustus
› Dell'uomo nobile (Trattato)

› Il libro della consolazione divina (Trattato)
› Sermoni tedeschi (Meister Eckhart)

› Piccola antologia tematica dagli scritti di Meister Eckhart
› Eckhart disse...

› In agro domenico - Bolla di condanna contro Meister Eckhart (Giovanni XXII)
› 7 sermoni di Meister Eckhart (English)

› 
Un bimbo è nato in noi, un figlio ci è stato dato”  - La predica di Natale (Taulero)

› Le tre nascite - predica di Taulero (vers. integrale)
› Sui tre Re. Nel dodicesimo giorno - predica di Taulero
› Nel dodicesimo giorno. Sull'epistola di Isaia - predica di Taulero
› Carissimi, siate unanimi nell'orazione - predica di Taulero
› 36 Sermoni di Taulero (inglese)

› A Little Book of Eternal Wisdom (Suso)
› Libretto della vita perfetta (Enrico Suso)
› Sermoni (Enrico Suso)

› Antologia da 'Il pellegrino cherubico' di Angelo Silesio

› Teologia Mistica di Dionigi Areopagita
› La gerarchia celeste (Dionigi Areopagita)
› Dionysius the Areopagite On the Divine Names and the Mystical Theology - TOC

› Autobiography of Madame Guyon - TOC
› Madame Guyon A Short and Very Easy Method of Prayer
› Madame Guyon The Way to God and of the State of Union

› Metodo breve e facilissimo di orazione (Madame Guyon)
› Commento mistico al Cantico dei cantici (Madame Guyon)

› La nube della non-conoscenza (Anonimo)

› Fenelon The Inner Life The Divine Life of the Soul
› Fenelon's Maxims of the Saints

› 
Brani tratti dalla Spiegazione delle massime dei santi sulla vita interiore di Fénelon


[Edited by (Gino61) 7/17/2016 7:11 PM]
9/7/2013 8:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote


BASTA CLICCARE PER SCARICARE

Prediche di Meister Eckhart (in italiano):

› Beati pauperes spiritu, quia ipsorum est regnum coelorum 
› Nolite timere eos qui corpus occidunt, animam autem occidere non possunt
› Gott hat die Armen
› Alle gleichen Dinge
› Scitote, quia prope est regnum dei
› Ecce mitto angelum meum
› In omnibus requiem quaesivi
› Beatus venter, qui te portavit, et ubera, quae suxisti (estratto)
› Mortuus erat et revixit, perierat et inventus est
› Impletum est tempus Elizabeth
› Qui audit me
› Homo quidam nobilis
› Ave, gratia plena
› Sant Paulus sprichet: intuot iu inniget iu Kristum
› Praedica verbum
› Dum medium silentium tenerent omnia
› In hoc apparuit caritas dei in nobis
› Iusti vivent in aeternum
› In diebus suis placuit deo et inventus est iustus
› Dell'uomo nobile (Trattato)

› Il libro della consolazione divina (Trattato)
› Sermoni tedeschi (Meister Eckhart)

› Piccola antologia tematica dagli scritti di Meister Eckhart
› Eckhart disse...

› In agro domenico - Bolla di condanna contro Meister Eckhart (Giovanni XXII)
› 7 sermoni di Meister Eckhart (English)

› 
Un bimbo è nato in noi, un figlio ci è stato dato”  - La predica di Natale (Taulero)

› Le tre nascite - predica di Taulero (vers. integrale)
› Sui tre Re. Nel dodicesimo giorno - predica di Taulero
› Nel dodicesimo giorno. Sull'epistola di Isaia - predica di Taulero
› Carissimi, siate unanimi nell'orazione - predica di Taulero
› 36 Sermoni di Taulero (inglese)

› A Little Book of Eternal Wisdom (Suso)
› Libretto della vita perfetta (Enrico Suso)
› Sermoni (Enrico Suso)

› Antologia da 'Il pellegrino cherubico' di Angelo Silesio

› Teologia Mistica di Dionigi Areopagita
› La gerarchia celeste (Dionigi Areopagita)
› Dionysius the Areopagite On the Divine Names and the Mystical Theology - TOC

› Autobiography of Madame Guyon - TOC
› Madame Guyon A Short and Very Easy Method of Prayer
› Madame Guyon The Way to God and of the State of Union

› Metodo breve e facilissimo di orazione (Madame Guyon)
› Commento mistico al Cantico dei cantici (Madame Guyon)

› La nube della non-conoscenza (Anonimo)

› Fenelon The Inner Life The Divine Life of the Soul
› Fenelon's Maxims of the Saints

› 
Brani tratti dalla Spiegazione delle massime dei santi sulla vita interiore di Fénelon


[Edited by (Gino61) 7/17/2016 7:11 PM]
9/7/2013 8:31 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

› La grazia della contemplazione o il "Beniamino maggiore" (Riccardo di San Vittore)
› La preparazione dell'anima alla contemplazione o il "Beniamino minore" (Riccardo di San Vittore)

› Didascalicon (Ugo di San Vittore)

› Jacob Boehme - Opere (inglese)
› The SuperSensual Life - Two Dialogues; Jacob Boehme
› Misticismo e alchimia in Jacob Boehme

› Dialogo tra un'anima illuminata e una priva di luce (Jacob Boehme)

› Le apologie (Giustino)

› L'unione con Dio (Alberto Magno)

› S. Ignazio di Loyola - Esercizi Spirituali
› S. Ignazio di Loyola - Autobiografia
› Diario spirituale di Ignazio di Loyola

› Introduzione alla vita devota - Filotea (Francesco di Sales)
› Treatise on the Love of God - Francesco Di Sales

› Come nelle due parti dell'anima ci siano quattro differenti livelli di ragione (Francesco di Sales)

› Origene Omelie
› La preghiera (Origene)

 Vita di Sant'Antonio Abate (Atanasio d'Alessandria)

› 
Racconti di un pellegrino russo (Anonimo)
› Evagrio Pontico - De Oratione
› Evagrio Pontico Gli otto spiriti malvagi (Antirrhetikos)
› Gregorio il sinaita - vita e alcune opere
› Niceforo il solitario - Trattato della sobrietà e della custodia del cuore
› S. Barsanufio e Giovanni monaci reclusi - Lettere ascetiche
› Lo Pseudo Macario - Consigli spirituali

› Detti dei Padri del Deserto
› homepage  esicasmo

› 
Filocalia a cura di Giovanni Vannucci

› Colloquio con Motovilov (Serafim di Sarov)
› Scritti (Silvano del Monte Athos)
› Sulla pratica esicasta (Callisto Angelicude)

 

› Le tre età della vita interiore di P. Garrigou-Lagrange
› Compendio di Teologia Ascetica e Mistica - A. Tanquerey


[Edited by (Gino61) 7/17/2016 7:10 PM]
9/7/2013 8:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote


› Sant'Agostino - Vita, Scritti, Pensiero, Santità, Attualità

› Sant'Agostino, De Trinitate (ita)

› Sant'Agostino, Commento al Vangelo di Giovanni
› Sant'Agostino, La Vera Religione

› Holy Wisdom di Augustine Baker
› On Loving God -Bernardo di Chiaravalle

› Sermoni sul Cantico dei Cantici (parte prima) - Bernardo di Chiaravalle
› Sermoni sul Cantico dei Cantici (parte seconda) - Bernardo di Chiaravalle

› Theologia Germanica (in inglese)
› Teologia tedesca (in italiano)

› La contemplazione di Dio (Guglielmo di Saint-Thierry)
› Natura e grandezza dell'amore (Guglielmo di Saint-Thierry)
› La lettera d'oro (Guglielmo di Saint-Thierry)
› La natura del corpo e dell'anima (Guglielmo di Saint-Thierry)

› Giovanni Ruysbroeck - Lo splendore delle nozze spirituali
› Giovanni Ruysbroeck - Lo specchio dell'eterna saggezza

› Itinerarium Mentis in Deum -- S. Bonaventurae
› Itinerario della mente a Dio - San Bonaventura di Bagnoregio

› L'abbandono alla Provvidenza divina e Le lettere di direzione spirituale - De Caussade
 Alcuni brani tratti da "L'abbandono alla Provvidenza divina" di De Caussade
 "L'abbandono alla Provvidenza Divina" (Jean Pierre de Caussade)

› The Spiritual Guide of Miguel de Molinos (1675)
› Guida spirituale (Miguel de Molinos) - pdf
› Brani tratti dalla Guida Spirituale di Miguel de Molinos
› 
Altri brani tratti dalla Guida Spirituale di Miguel de Molinos (da mistica.info)

› Condanna di 68 proposizioni quietistiche di Miguel de Molinos (dalla costituzione "Caelestis Pastor")

› Cristianesimo interiore (Francois Pollien)
› Cristianesimo vissuto (Francois Pollien)

› Laudi (Jacopone da Todi)

› Alfonso de Liguori, Del gran mezzo della preghiera
› Astrology Theologized; Valentin Weigel - 1533-1588
› Opere di Law, William (1686-1761) (inglese)

› Papa Giovanni XXIII
› Revelations of Divine Love (Giuliana di Norwich)
› The Dialogue of Saint Catherine - Index - IntraText CT
› S. Maria Maddalena de' Pazzi Homepage
› Il combattimento spirituale di Lorenzo Scupoli

› Fioretti di S.Francesco
› 
Scritti - S. Francesco

› Il Trattato del Purgatorio di Santa Caterina da Genova
› Libro della Divina Dottrina - Dialogo della Divina Provvidenza (Santa Caterina da Siena)
› L' imitazione di Cristo
› Anonimo napoletano, Diario spirituale

› I Padri della Chiesa

› Soliloqui sul Divino (Giuseppe Barzaghi)

› L'esperienza del non-sé (Bernadette Roberts)

› Mistica cristiana e sentiero Advaita: Lo Yoga della presenza di Dio in fondo al cuore (Henri Le Saux)
› Il Padre Nostro - Un cammino iniziatico (Henri Le Saux)
› La visione del Cristo cosmico (Bede Griffiths)

› Massime di perfezione cristiana (Antonio Rosmini)

› La preghiera giorno dopo giorno (Anthony Bloom)

› Il cammino dell'uomo (Martin Buber)

› La messa sul mondo (Teilhard de Chardin)

› Lettere dal deserto (Carlo Carretto)

› Brani tratti da Tracce di cammino di Dag Hammarskjöld

› Unione e divisione - Tratto da Semi di contemplazione di Thomas Merton
› Pensieri nella solitudine (Thomas Merton)
› Semi di contemplazione (Thomas Merton)

› Il dio nascosto (Nicola Cusano)

› La messa sul mondo (Teilhard De Chardin)
› Inno alla materia (Teilhard De Chardin)

› Chiamati all'amore (Anthony De Mello)
› Messaggio per un'aquila che si crede un pollo (Anthony De Mello)
› Dove non osano i polli (Anthony De Mello)
› La preghiera della rana (Anthony De Mello)
› Sadhana (Anthony De Mello)
› Shock da un minuto (Anthony De Mello)
› Un minuto di saggezza nelle grandi religioni (Anthony De Mello)
› Istruzioni di volo per aquile e polli (Anthony De Mello)

› Consigli per la preghiera (Matta el Meskin)

› La nube sul santuario (Carl von Eckartshausen)


[Edited by (Gino61) 7/17/2016 7:10 PM]
9/7/2013 8:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote


STRUMENTI

› Filosofia e mistica. Un problema terminologico di Marco Vannini
› Intervista a Marco Vannini
› La generazione del logos - Marco Vannini

› Rassegna Swif su Marco Vannini
› 
Conversazione con Marco Vannini (di Doriano Fasoli)
› 
L'universalismo mistico di Simone Weil (Marco Vannini)

› Mistica cristiana e filosofia dopo Hegel (Marco Vannini)
› Escatologia e/o mistica (Marco Vannini)
› Filosofia e ascesi in Eckhart (Marco Vannini)
› Dall'Illuminismo alla mistica (Marco Vannini)
› Sulla mistica e il femminile (Marco Vannini)
› La dimensione 'mistica' della filosofia del XX secolo (Marco Vannini)  
› Il Cristo di Paolo e il mondo greco (Marco Vannini)

› L'insegnamento del Maestro Eckhart dal punto di vista della 'filosofia mistico-speculativa' (Josef Bradáč)

› La mistica speculativa di Meister Eckhart (Alberto Gerosa)
› «Und daz Ein machet uns saelich» - Unità e unione in Meister Eckhart (Werner Beierwaltes)

› Margherita Porete nella discussione filosofica di Michela Pereira
› Le piume del pavone. La politica secondo Margherita Porete (Luisa Muraro)
› Un rogo, una luce: Lo Specchio delle anime semplici di Margherita Porete (Giovanna Fozzer)
› Margherita Porete: morire sul rogo per aver scritto un libro (Iceblues)
› 
Il "Lontanovicino" - Analisi di un'endiadi paradossale all'interno della tradizione mistica occidentale (Tesi su Margherita Porete di Osvaldo Barghi)

› Alcuni insegnamenti di Santa Teresa d'Avila di Franco Michelini Tocci
› Giovanni della Croce e la notte oscura dell'anima di Franco Michelini Tocci

› Un maestro cristiano quietista (François Malaval) di Franco Michelini Tocci
› Il misticismo di Buber (Franco Michelini Tocci)
› Suggerimenti per la pratica dai mistici tedeschi (Franco Michelini Tocci) - da http://digilander.libero.it/Ameco
› Metodi cristiani di preghiera. Parte 1 (Franco Michelini Tocci)- da http://digilander.libero.it/Ameco
› Metodi cristiani di preghiera. Parte 2 (Franco Michelini Tocci)- da http://digilander.libero.it/Ameco)

› Alcuni aspetti della meditazione cristiana
› Lettera ai Vescovi della Chiesa Cattolica su alcuni aspetti della meditazione cristiana (Pietro Cantoni)
› IntraText - Bibliotheca Alphonsiana IntraText
› Dizionario di mistica (L. Borriello - E. Caruana - M.R. Del Genio - N. Suffi)
› Mysticism di Evelyn Underhill
› Edith Stein - Simposio Internazionale (Le conferenze)
› La dimensione mistica nell'esperienza psicoanalitica di Salvatore Freni
› Salvezza attraverso l'esperienza della morte - Celestino Cavagna
› Articoli vari sulla spiritualità
› Agonia della mistica -  I. Colosio
› La spiritualità di San Bernardo (p. Giovanni Lunardi)

› La mistica in Lutero
 Lutero e la mistica tedesca (conferenza di Dieter Kampen)
› Idea di Dio e Rivelazione (Beppe Fragomeni)
› 
L'atto della conoscenza come ascesi della soggettività (Beppe Fragomeni)
› Filocalia (conferenza di Massimo Bolognino)
› 
Mistica.info
› 
La mistica cristiana (Jole d'Anna)
› 
L'esperienza del distacco. Elementi di una filosofia della mistica (Adriano Fabris)

› La preghiera cosmica di Giovanni Vannucci (Roberto Taioli)
› 
Il canto del corpo. Saggio su Maurice Bellet (Roberto Taioli)
› 
Il senso della gratuità in Maurice Bellet (Roberto Taioli)
› 
L'elogio del nulla in Christian Bobin (Roberto Taioli)
› 
Edith Stein e Roman Ingarden - Quattordici lettere (Roberto Taioli)
› 
La preghiera nella riflessione di Romano Guardini (Roberto Taioli)

› Amore, morte e sacrificio di sé in Giovanni della Croce (Tesi di Paolo Rucci)

› Corpo carnale e corpo celeste in Gregorio di Nissa (Giuseppe Ferro Garel)

› Ateismo e mistica (Massimo Cacciari)

› Mistica femminile, mistica duale. Ildegarda e il tema della doppia luce (Paola Ricci Sindoni)

› Tra «in te ipsum redi» e «divinae iracundiae timor»: interiorità ed esteriorità nell'itinerario agostiniano a Dio (Luciano Cova)

› Il cammino del cristiano nel "Castello interiore" di Santa Teresa (Jesus Castellano Cervera OCD)

› Considerazioni sulla mistica dell'essenza e sulla mistica carmelitana (A. D'Alonzo)

› Lessico della vita interiore (Enzo Bianchi)

› 'Essenza' ed 'Energie' di Dio secondo San Gregorio di Nissa (Elias D. Moutsoulas)

› 'La partecipazione all'Essere in Massimo il Confessore (Nikos A. Matsoukas)

› Solitudine e vita contemplativa secondo l'esicasmo (Irénée Hausherr S.J.) - pdf

› Introduzione ad Abelardo (Maria Teresa Beonio-Brocchieri) - pdf (da scribd)
› Introduzione a Anselmo d'Aosta (Sofia Vanni Rovighi) - pdf (da scribd)
› Introduzione a Tommaso d'Aquino (Sofia Vanni Rovighi) - pdf (da scribd)

› Teologia spirituale (Giovanni Moioli)

› Ascesa ed unione nello scritto mistico di Bonaventura «Itinerarium mentis in Deum» (Werner Beierwaltes)

› «Negati affirmatio»: il mondo come metafora. Sulla fondazione di un'estetica medievale (Werner Beierwaltes)

› Tempo ed Eternità - Cristianesimo e pensiero moderno (Ananda K. Coomaraswamy)

› L'esoterismo cristiano dal XVI al XX secolo (Antoine Faivre)

› L'apofasi e la teologia trinitaria (Vladimir Lossky)

› Pseudo-Dionigi l'Areopagita (Claudio Moreschini)

 

2/9/2014 7:51 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote




Scaricabili dalla pagina di 
http://www.totustuus.es/

[Edited by Coordinatrice 2/9/2014 7:53 AM]
2/9/2014 7:57 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote



Scaricabili dalla pagina di 
http://www.totustuus.es/

2/9/2014 8:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote




Scaricabili dalla pagina di 
http://www.totustuus.es/

2/9/2014 8:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote



Scaricabili dalla pagina di 
http://www.totustuus.es/


5/5/2014 7:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

LE LETTURE DI APRILE 2014
scarica PDF - 708Kb scarica l'EPUB - 551Kb scarica il MOBI - 1.4Mb
CALENDARIO LITURGICO 2014
scarica l'EPUB - 440Kb scarica il PDF - 274Kb scarica il MOBI - 1Mb
VIA CRUCIS
Brevi meditazioni sulle stazioni della Via Crucis, con uno sguardo anche oltre, verso la risurrezione, attraverso le meditazioni della Via Lucis!
  scarica l'EPUB - 1.4Mb scarica il PDF - 9Mb

* * * * *
ALTRI TESTI

LA DIDACHE'
Il documento più antico della cultura cristiana dopo i Libri del Nuovo Testamento
[anche in inglese]
scarica l'EPUB- 453Kb scarica il PDF- 217Kb
GUARIRE DALLA CORRUZIONE , di Papa Francesco (Card. Jorge Mario Bergoglio) (NEW!)
Teto scritto nel 2005, ma sempre di attualità!
scarica l'EPUB- 342Kb scarica il PDF- 143Kb
HANNO MANGIATO LA POLENTA CON IL SIGNORE, di Silvano Bressanin
Testo "naif" che racconta di fede, miracoli e dell'onestà della povera gente!
scarica l'EPUB- 470Kb scarica il PDF- 345Kb
LA PREGHIERA, Origene
Un vademecum per la preghiera. L'autore è considerato uno tra i principali scrittori e teologi cristiani nei primi tre secoli.
scarica l'EPUB- 503Kb scarica il PDF- 467Kb
IL BARONETTO VAGABONDO, di Robert Hugh Benson 
La metafora del pellegrinaggio terreno di ogni convertito...!
scarica l'EPUB- 646Kb scarica il PDF- 1,1Mb
MESSAGGIO DEL PADRE - IL PADRE PARLA AI SUOI FIGLI
Il Messaggio del Padre è unico in tutta la storia della Chiesa. E' stato ufficialmente riconosciuto dal vescovo locale a cui spetta l'approvazione di un messaggio o di un evento soprannaturale. Questo messaggio è rimasto per lo più inascoltato anche nella Chiesa. Eccolo riproposto integralmente!
scarica l'EPUB- 440Kb scarica il PDF- 340Kb
CATECHETICA IN BRICIOLE, Albino Luciani (papa Giovanni Paolo I)
Nell'anno del centenario dalla nascita (Forno di Canale, 17/10/1912 – Città del Vaticano, 28/09/1978) pubblichiamo questa opera, scritta nel 1949. Con uno stile pacato ed elementare, l’allora cardinal Luciani fornisce consigli su come a suo parere debbano tenersi le lezioni di catechesi. Ancora oggi l'opera è letta e presa ad esempio come manuale per gestire incontri di catechismo.
scarica l'EPUB- 487Kb scarica il PDF- 327Kb
RACCONTI DI UN PELLEGRINO RUSSO, Anonimo
Il libro più conosciuto e diffuso della spiritualità russa!
scarica l'EPUB- 642Kb scarica il PDF- 564Kb
RACCONTI BREVI PER RAGAZZI (...ma anche per adulti...), 
Racconti pensati appositamente per ragazzi in preparazione al Natale!
scarica l'EPUB- 448Kb scarica il PDF- 757Kb
DIALOGO TRA UN'ANIMA ILLUMINATA E UNA PRIVA DI LUCE, di Jacob Böhme
Testo breve di mistica!
scarica l'EPUB- 407Kb scarica il PDF- 534Kb
IN SPIRITO E VERITA', di Agnès Sochor
Piccolo metodo per avviare alla preghiera interiore. (L'autrice può essere contatta direttamento alla seguente email: agnesangel17@yahoo.it)
scarica l'EPUB- 409Kb scarica il PDF- 150Kb
SPIGOLANDO NEL CAMPO DEL SIGNORE, di Agnès Sochor
(Per chi fosse interessato, l'autrice può essere contatta direttamento alla seguente email: agnesangel17@yahoo.it)
scarica l'EPUB- 495Kb scarica il PDF- 443Kb
PERCHE' LA SOFFERENZA, di Agnès Sochor
A tutti quelli che soffrono, con amore!
(Per chi fosse interessato, l'autrice può essere contatta direttamento alla seguente email: agnesangel17@yahoo.it)
scarica l'EPUB- 478Kb scarica il PDF- 904Kb
LA SAPIENZA DEL VANGELO, di Francesco Bersini
Estratti del testo, definito come "L'imitazione di Cristo" del XX° secolo!
scarica l'EPUB- 461Kb scarica il PDF- 318Kb
LIBRETTO DELLA VITA PERFETTA, di Enrico Suso
Testo di mistica scritto nel 1300, ma sempre attuale!
scarica l'EPUB- 329Kb scarica il PDF- 192Kb
CANTICO DI NATALE, di C. Dickens
Racconto fantastico sulla conversione dell'arido e tirchio Ebenezer Scrooge.
scarica l'EPUB- 453Kb scarica il PDF- 217Kb
IL PROFETA, di Kalhil Gibran
La semplice profondità e spiritualità del testo ha dischiuso lo scrigno interiore di milioni di persone mettendole direttamente in contatto con la propria anima!
scarica l'EPUB- 672Kb scarica il PDF- 660Kb
L'IMITAZIONE DI CRISTO, autore anonimo
Un testo "fondamentale" della spiritualità cristiana!
scarica l'EPUB- 642Kb scarica il PDF- 812Kb

 


OFFLINE
5/28/2014 1:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote



Cari Amici,
abbiamo da poco inaugurato per voi La Biblioteca della Manif, una collana di preziosi approfondimenti che vi permetterà di avere una più chiara conoscenza delle tematiche che, ad oggi, minano l'istituto della famiglia.

La grande menzogna delle tecnosofie e delle biopolitiche. Viaggio dalle origini storico-filosofiche agli orizzonti socio-antropologici di un pensiero che decostruisce, per capire da dove nasce e dove ci porta questa spinta ideologica chiamata gender.

Nonostante il titolo possa preoccupare, il testo è di facile ed agevole lettura anche per chi non sia un esperto in discipline umanistiche. Con prosa scorrevole l’autore ripercorre le tappe della teoria dell’indifferentismo sessuale individuando le cause storiche e politiche e i possibili tragici effetti sui bambini, sui giovani e sullo stesso futuro dell’umanità.
 
Download gratis!

OFFLINE
11/20/2016 11:46 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Content Image Inline


Opera maggiore del politologo inglese James Bryce (1838-1922):


IL SACRO ROMANO IMPERO
(clicca per scaricare)

 


"Oggi il cristianesimo si è sparso su tutta la terra; e Stati che si chiamano cristiani sono ora signori di musulmani e pagani.
Ma è una cristianità , che sarebbe parsa disintegrata e attenuata a San Bernardo e a Dante.

La religione non occupa più la posizione orgogliosa d'una volta. Anche nei paesi che hanno una chiesa riconosciuta dalla legge, gli ecclesiastici sono gelosamente esclusi dagli affari mondani.

In nessun luogo, tranne la Russia e le più arretrate repubbliche dell'America spagnuola, lo Stato riconosce il dovere di proteggere e propagare una forma di fede.

La teologia si occupa poco delle antiche questioni, essa chiede: quale è la relazione tra Dio e la natura, e quale è l'evidenza della relazione di Dio all'uomo?

La filosofia non indaga come debba stabilirsi la giustizia, né quale sia la vera sede e l'origine della autorità  civile. Essa accetta il potere politico come risultato di forze attuali, della volontà  o acquiescenza dei più forti elementi della comunità, e non vede nulla di più sacro nel capo di uno Stato di quel che veda nel capo di una compagnia commerciale.

L'ordine, il cui nome spesso perdette credito per aver servito ad ammantare la tirannia, cessò da un pezzo d'essere il grande scopo delle menti progressive: queste si posero innanzi la libertà  come scopo, stimando che ogni altro bene le terrebbe dietro.

Il governo popolare insediato dai voti di una moltitudine alla quale pareva che il dono del potere dovesse anche conferir la saggezza, il dominio di sé e lo spirito pubblico, perdette molto del suo credito quando si vide che le moltitudini erano ancor prone alle passioni irragionevoli e alle animosità di razza, erano ancora soggette a cadere in mano della ricchezza diretta da interessi astuti.

Sette secoli occorsero da Sant'Agostino a Gregorio Settimo per creare il sistema medioevale. Visse tre secoli, e altri quattro secoli sono occorsi per distruggere i principi su cui posava".  

(James Bryce)

(Andare sulla homepage, cliccare l'etichetta "Formazione", quindi "Libri scaricabili gratuitamente" sezione "Secoli cristiani").


OFFLINE
12/24/2016 1:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Da qualche mese abbiamo ripreso le attività e la distribuzione di libri gratuiti. Dal 2009 non si chiedeva più il sostegno dei nostri lettori: lo facciamo oggi, rimandando alla pagina apposita:http://www.totustuus.it/comeaiutarci.htm


Il nuovo E-Book scaricabile gratuitamente

Da oggi è scaricabile gratuitamente il libro


Memorie di Suor Lucia
(clicca qui per scaricare)

La 8a edizione del primo volume delle Memorie di Suor Lucia in lingua italiana è stata arricchita: alle prime quattro Memorie, scritte per ordine del Vescovo di Leiria, Mons. José Alves Correia da Silva, e alle Appendici I e II, relative alle apparizioni in Pontevedra e Tuy – per compiere la promessa del 13 luglio 1917: «... verrò a chiedere la Consacrazione della Russia al Mio Cuore Immacolato e la Comunione Riparatrice nei primi sabati», viene aggiunto ora il testo dell’importante documento intitolato «Il Messaggio di Fatima», con la terza parte del «segreto», che Giovanni Paolo Il aveva affidato alla Congregazione per la Dottrina della Fede con l’incarico di renderlo pubblico dopo aver elaborato un adeguato commento.
Con la pubblicazione della terza parte del «segreto» che i Pastorelli hanno ricevuto dalla Madonna il 13 luglio 1917 (vedere Appendice III), è così contenuto in questo primo volume tutto il Messaggio di Fatima. Queste prime quattro «Memorie», oltre che le apparizioni dell’Angelo e della Madonna, descrivono anche come i Pastorelli hanno risposto alle richieste della Madonna, e indicano a noi tutti, ed in modo speciale ai bambini, un cammino sicuro per raggiungere la santità.

Altri E-Book ritrovati

Sono inoltre state recuperate sette opere del Padre Perrone S.I. che, benché scritte nel secolo scorso, danno un’utile visione del protestantesimo: Catechismo sul protestantesimo per il popolo - I valdesi - Il protestantesimo svelato - L'idea cristiana di Chiesa avverata nel cattolicesimo - L'idea di Chiesa distrutta dal protestantesimo - Studi teologici sul protestantesimo (I e II volume).
(Clicca qui per scaricare)


OFFLINE
1/20/2017 11:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il nuovo E-Book scaricabile gratuitamente


Trattato sull'eccellenza delle virtù
(clicca qui per scaricare)

L'autore, il Venerabile Fra' Luis de Granada O.P. nacque a Granada nel 1504 (morì a Lisbona nel 1588). Domenicano, fu scrittore e predicatore, scrisse in castigliano e portoghese. Tra le sue opere: Il Libro dell'orazione e meditazione (primo esempio di "orazione mentale", praticabile anche dai laici), TRATTATO SULL'ECCELLENZA DELLA VIRTU' (che oggi doniamo nell'edizione del 1909),Introduzione al simbolo della fede che a una lettura moderna appare come una vera e propria enciclopedia della religione cristiana e cattolica alla luce del misticismo spagnolo. 
Luis usò una prosa esemplare per nitidezza e chiarezza, divenendo anche per questo uno scrittore lettissimo al suo tempo. 
Luis fu molto noto a ammirato. Lo ammirò Teresa da Avila, Carlo Borromeo, e persino papa Gregorio XIII. I suoi confratelli, al suo funerale, dovettero difendere la salma dalla folla in cerca di reliquie. 
Fu priore di conventi domenicani, direttore spirituale di principi, ma rifiutò la carica di primate di Portogallo e la cattedra universitaria che gli venne offerta.


OFFLINE
4/21/2017 5:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Nuovo E-Book gratis


 


San Giovanni Eudes


LA VITA ED IL REGNO DI GESÙ NELLE ANIME CRISTIANE


 scaricabile gratuitamente da:http://www.totustuus.it/modules.php?name=Downloads&d_op=viewdownload&cid=6


Le fatiche apostoliche per il P. Eudes cominciarono propriamente nel 1632 con le missioni popolari nella diocesi di Coutances. Nel 1629 il P. De Condren, succeduto al cardinal de Bérulle, lo nominò capo di tutte le missioni che sarebbero state affidate all'Oratorio in Normandia. I frutti che egli raccolse con i suoi trenta scelti operai furono molto abbondanti. Alla sua parola ardente e penetrante sovente l'uditorio prorompeva in lacrime, i penitenti assiepavano i confessionali, i nemici si riconciliavano, chi possedeva quadri osceni o libri cattivi li bruciava pubblicamente in espiazione dei propri scandali.


Una delle grandi pene che provava il P. Eudes era quella di costatare come i felici risultati ottenuti nelle missioni non fossero duraturi per la mancanza di sacerdoti istruiti e morigerati. Deliberò allora di adoperarsi per fondare e dirigere seminari già ordinati dal Concilio di Trento. Dato che l'Oratorio era stato fondato per promuovere la riforma del clero, propose ai superiori maggiori di aggiungere alle funzioni già fissate gli esercizi particolari per gli ordinandi, facendone egli stesso l'esperimento con un seminario nella casa di Caen, di cui era superiore dal 1640. Con suo grande stupore il permesso gli fu rifiutato. Gli Oratoriani, dimentichi dello scopo essenziale e primordiale della loro istituzione, preferivano continuare a consacrarsi all'educazione della gioventù laica.


La sua idea di fondare una nuova Società per la formazione del clero e il rinnovamento del popolo con le missioni, fu approvata da parecchi vescovi e dalla mistica normanna Maria des Vallées con cui il santo era in relazione. Lo stesso cardinale Richelieu, primo ministro di Luigi XIII, informato del gran bene che egli operava tra il clero con le sue conferenze, lo fece chiamare a Parigi per incoraggiarlo e autorizzarlo a dare inizio alla sua opera. Per la nascita della Congregazione di Gesù e Maria a Caen, il P. Eudes scelse la data del 25-3-1643, fedele discepolo del cardinal de Bérulle nel fare della persona del Verbo Incarnato il centro di tutta la vita spirituale.


Fin dal principio egli fu sostenuto validamente dal suo vescovo di Bayeux, Mons. d'Angennes, e coadiuvato da alcuni zelanti sacerdoti che si posero alla sua scuola senza emettere voti di religione. Secondo l'intenzione del fondatore essi dovevano trovare nel loro sacerdozio la ragion d'essere della propria santificazione. Per realizzare la vita di Cristo in loro e nei fedeli, egli propose a tutti la devozione ai Sacri Cuori di Gesù e Maria, e affidò ad essi il compito di propagarla nelle missioni.


Egli stesso con l'approvazione di numerosi vescovi ne compose la Messa e l'Ufficio che in breve si propagarono in tutta la Francia con grande livore dei giansenisti. La festa del Sacro Cuore di Maria fu da lui introdotta nel 1648, quella del Sacro Cuore di Gesù nel 1672, un anno prima delle apparizioni e delle rivelazioni a S. Margherita M. Alacoque. Il P. Eudes scrisse moltissimo con praticità e unzione in difesa di questa devozione, sulla Madonna, sul sacerdozio, sulla vita cristiana incentrata sempre sul Verbo Incarnato.


A Caen, dove tutto era perfettamente regolato, accorsero molti sacerdoti a fare gli esercizi spirituali, pensionanti, studenti di teologia, laici desiderosi di conoscere la propria vocazione. Di mano in mano che i membri crescevano, il P. Eudes moltiplicava le Case di prova per informare gli aspiranti alla sua spiritualità e prepararli alle missioni popolari. Sovente si udiva esclamare: "Me infelice se non evangelizzo, se non converto". Dotato delle più belle qualità di oratore sacro, non si stancò mai di predicare. La gente accorreva ad ascoltarlo fino da dieci leghe di distanza e con qualunque tempo. Mentre il santo predicava tanti non facevano che piangere. Nelle domeniche e nelle feste non era raro vedere riunite attorno a lui sulle piazze o in aperta campagna fino a dieci, quindici mila persone. A Valognes nel 1643 se ne contarono quarantamila e, cosa meravigliosa, fu da tutti udito distintamente. Le sue missioni duravano almeno sei settimane e ottenevano ovunque frutti meravigliosi. Per confessarsi tante persone facevano la fila per tré, quattro giorni. Perfetto organizzatore, nessuna categoria sociale veniva da lui trascurata, compresi i bambini della prima comunione.


Nelle missioni il P. Eudes aveva avuto la gioia di condurre sul retto sentiero parecchie famose peccatrici. Da principio le affidò a buone famiglie di Caen, poi per esse istituì l'Ordine di Nostra Signora della Carità del Rifugio ( 1641), i cui membri s'impegnavano con un quarto voto a consacrarsi all'educazione delle prostitute pentite. Da esso sbocciò, nel 1835, per opera di S. Maria Eufrasia Pelletier, l'Istituto di Nostra Signora di Carità del Buon Pastore per la preservazione e la rieducazione delle giovani.


Nello svolgimento del suo apostolato non mancò al P. Eudes il sigillo della cancelleria del cielo: la croce. A intervalli furono suscitate grandi tempeste contro di lui dai suoi nemici i quali lo tacciarono di ingannatore, di ribelle ai superiori, di spergiuro e perfino di sacrilego. Alla morte di Mons. D'Angennes gli furono tolti tutti i poteri e il suo successore Mons. Mole poco mancò che gli facesse chiudere il seminario che aveva fondato. I giansenisti e i gallicani riuscirono a metterlo momentaneamente in cattiva luce davanti al re Luigi XIV, e tentarono di arrestare la fondazione del suo seminario di Rouen e d'impedire a Roma l'approvazione del suo Istituto con libelli diffamatori perché sapevano di avere in lui un irriducibile avversario. Ai suoi sacerdoti raccomandava infatti: "Essi devono stare lontani da noi come l'inferno è lontano dal cielo, come il fuoco dall'acqua".


Le pene morali, continue e lancinanti, gli scossero la salute. Per oltre vent'anni soffrì di grande freddo alla schiena. Negli ultimi anni patì spaventosi dolori per le febbri e le emorroidi, la ritenzione di urina e un'ernia. Morì il 19-8-1680. Pio X lo beatificò l'11-4-1909 e Pio XI lo canonizzò il 31-5-1925. Le sue reliquie sono venerate a Caen nel monastero di N. S. della Carità.
___________________
Sac. Guido Pettinati SSP, I Santi canonizzati del giorno, vol. 8, Udine: ed. Segno, 1991, pp. 199-203. http://www.edizionisegno.it/ 


OFFLINE
5/7/2017 10:17 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote




Nuovo E-Book gratis: centenario di Fatima


 In questo mese di maggio 2017 si celebrano i cento anni delle apparizioni di Maria Santissima a Fatima, un avvenimento giustamente definito "il più importante del secolo XX".
Per onorare questa ricorrenza, totustuus.it è lieta di offrire ai suoi utenti registrati il volumetto:

Antonio Borelli Machado 
 Fatimamessaggio di tragedia o di speranza? 
  Cortesia di: www.lucisullest.it 

scaricabile gratuitamente da:http://www.totustuus.it/modules.php?name=Downloads&d_op=viewdownload&cid=71

Nella prima parte del secolo XX, cioè fino al 1914, la società umana presentava un aspetto brillante. Vi era un indiscutibile progresso in tutti i campi. La vita economica aveva raggiunto una prosperità senza precedenti. La vita sociale era facile e attraente. L'umanità sembrava avanzare verso l'età dell'oro.

Tuttavia alcuni sintomi gravi non erano intonati ai colori ridenti di questo quadro. Vi erano miserie materiali e morali. Ma pochi misuravano in tutta la loro portata la importanza di questi fatti. La grande maggioranza si aspettava che la scienza e il progresso risolvessero tutti i problemi.

La prima guerra mondiale venne a opporre una terribile smentita a queste prospettive. Le difficoltà si aggravarono incessantemente in tutti i sensi finché, nel 1939, sopravvenne la seconda guerra mondiale. E così arriviamo alla situazione attuale, in cui si può dire che non vi è sulla terra una sola nazione che non sia alle prese, in quasi tutti i campi, con crisi gravissime.

In altri termini, se analizziamo la vita interna di ogni nazione, notiamo in essa uno stato di agitazione, di disordine, di scatenamento di appetiti e di ambizioni, di sovvertimento di valori, che, se non è ancora anarchia aperta, in ogni caso avanza in questa direzione.

Nessun uomo di Stato contemporaneo ha ancora saputo presentare una soluzione che sbarri il passo a questo processo patologico di portata universale.

L'elemento essenziale dei messaggi della Madonna e dell'Angelo del Portogallo a Fatima, nell'anno 1917, consiste proprio nell'aprire gli occhi degli uomini sulla gravità di questa situazione, nell'insegnare loro la sua spiegazione alla luce dei piani della divina Provvidenza, e nell'indicare i mezzi necessari per evitare la catastrofe.

La Madre di Dio ci insegna la storia della nostra epoca e, ancora di più, il suo futuro. L'Impero Romano d'Occidente si chiuse con un cataclisma illuminato e analizzato dal genio di quel grande Dottore che fu sant'Agostino. Il tramonto del Medioevo fu previsto da un grande profeta, san Vincenzo Ferrer. La Rivoluzione francese, che segna la fine dell'Evo Moderno, fu prevista da un altro grande profeta nello stesso tempo grande Dottore, san Luigi Maria Grignion di Montfort.

L'Evo Contemporaneo, che sembra sul punto di chiudersi con una nuova crisi, ha un privilegio maggiore. A parlare agli uomini è venuta la Madonna. Sant'Agostino non poté fare altro che spiegare ai posteri le cause della tragedia di cui era spettatore. San Vincenzo Ferrer e san Luigi Maria Grignion di Montfort cercarono invano di allontanare la tempesta: gli uomini non li vollero ascoltare.

La Madonna, nello stesso tempo, spiega i motivi della crisi e indica il suo rimedio, profetizzando la catastrofe nel caso che gli uomini non la ascoltino.

Da tutti i punti di vista, per la natura del contenuto e per la dignità di chi le ha fatte, le rivelazioni di Fatima superano, quindi, tutto quanto la Provvidenza ha detto agli uomini nella imminenza delle grandi burrasche della storia.

Per tutti questi motivi si può affermare categoricamente, e senza nessun timore di essere contraddetti, che le apparizioni della Madonna e dell'Angelo della Pace a Fatima costituiscono l'avvenimento più importante e più entusiasmante del secolo XX.


OFFLINE
5/24/2017 12:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ecco per gli utenti registrati un secondo volume:

Card. P. de Berulle 
 Le grandezze di Maria 

scaricabile gratuitamente da: 
http://www.totustuus.it/modules.php?name=Downloads&d_op=viewdownload&cid=44

Pietro de Bérulle, «Maestro di molti Santi e Dottore di molti Dottori» come lo chiama Enrico Bremond, nacque a Sérilly (Sciampagna) il 4 febbraio 1573. 
Giovanissimo ancora si dedicò alle controversie coi Protestanti ed ottenne strepitose conversioni. Ordinato sacerdote nel 1600, continuò ad esercitare il suo apostolato con santo zelo ed ammirabile efficacia, a segno che i protestanti ne avevano gran paura e si schermivano dal discutere con lui. È noto il detto del Card. Duperron: «Se volete convincere gli eretici, conduceteli da me; se volete convertirli, rivolgetevi al Vescovo di Ginevra (San Francesco di Sales); ma se volete convincerli insieme e convertirli, inviateli a Pietro de Bérulle». 
Prima ancora di essere sacerdote, era ricercato come direttore spirituale ed è riconosciuto come uno dei più illuminati direttori di anime che il Signore abbia dato alla sua Chiesa. Il Re Enrico IV volle elevarlo all’episcopato, ma dovette desistere di fronte alla sua umiltà e diceva: «Osservate bene quest’uomo: è un Santo; ha conservato la sua prima innocenza». 
Con la B. Maria dell’Incarnazione (Signora Acarie), sua cugina e sua discepola, promosse l'introduzione in Francia delle Carmelitane, di quest'opera che portò copiosissimi frutti, egli fu l'autore principale a costo di inaudite contraddizioni e di gravissimi disturbi. Si dedicò poi alla direzione di quelle religiose, e vi perseverò sino alla morte, non curandosi né delle fatiche né dei sacrifizi. Nel 1611, Pietro de Bérulle fondò l'Oratorio di Francia sul modello di quello stabilito in Roma da S. Filippo Neri. 
Questo Istituto ebbe subito vasta e decisa influenza su la riforma del clero. A Pietro de Bérulle fecero capo tutte le principali istituzioni sorte in Francia, nel XVII secolo, per la santificazione del clero, sotto l'influenza di San Vincenzo de’ Paoli, del Bourdoise e, in seguito, di Giovanni Olier. 
Per la sua posizione sociale il Bérulle fu obbligato ad occuparsi degli affari dello Stato, e venne creato Cardinale in seguito al buon esito dei negoziati da lui condotti, presso la Corte di Roma, per il matrimonio della Principessa Enrichetta, figlia di Luigi XIII, col principe Ereditario d'Inghilterra. Membro del Consiglio del Re, non esitò ad opporsi alla politica dell'onnipotente Card. Richelieu quando la giudicò non conforme alla giustizia ed agli interessi della Religione. 
Morì santamente all'altare, il 2 ottobre 1629. San Francesco di Sales, suo amico e confidente, disse: «Bérulle è tal uomo che vorrei rassomigliargli in tutto». San Vincenzo de Paoli, suo discepolo, quando ne udì la morte, disse ai suoi Preti della Missione: «Bérulle è uno dei più santi sacerdoti che io abbia mai conosciuti». 
La causa della sua beatificazione, appoggiata da oltre quaranta miracoli giuridicamente provati, venne promossa dal P. Bourgoing, terzo superiore dell'Oratorio, assieme a quella di San Francesco di Sales; ma venne sospesa nel 1661, per l'opposizione del partito del Card. de Richelieu e principalmente per gli intrighi dei Giansenisti, i quali vollero accaparrare a loro vantaggio il nome di un uomo così eminente per la Santità, per la dottrina e per le opere compiute

.

OFFLINE
7/16/2017 9:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

NUOVO E-BOOK GRATIS


Vita di San Giuseppe Cottolengo


scaricabile gratuitamente da:
http://www.totustuus.it/modules.php?name=Downloads&d_op=viewdownload&cid=7

_____

E' lo studio dei grandi che ci spinge a grandi cose.
Se l'essere eroi è prerogativa di pochi eletti; se le opere gigantesche sono frutto di poche tempre tenaci ed indomite: se l'abnegazione, se la dedizione assoluta al sollievo dell'umanità sofferente è virtù di pochi entusiasti che vollero e poterono toccare la perfezione spirituale, tutti però possono rispecchiarsi in questo gigante della carità e santità e dal suo esempio vivo, vibrante ritrarre monito ed insegnamento per superare le debolezze umane, per suscitare le assopite energie spirituali, per tendere tutte le facoltà, spesso ricalcitranti, a rendersi utili, benefiche ai fratelli infelici, coll'alleviarne le pene, le sofferenze, i dolori.

La celebrazione dell'erezione del «Cottolengo», di quest'opera meravigliosa, deve ricordare a noi, così freddamente egoisti, l'amore immenso che il Beato Cottolengo nutriva verso gli infelici. 
Tutta la sua vita venne consacrata all'esercizio della carità coll'immolazione più sublime: tutta la sua opera venne vivificata dallo spirito di abnegazione e di sacrificio, il più duro, il più spasimante. 
Egli ideò e fece sorgere la Piccola Casa a fine di raccogliere sotto le immense e benefiche ali della carità tutte le miserie morali e fisiche dell'umana famiglia, tutti i rifiuti più fetenti e ripugnanti della società.

A chi gli domandava la ragione di tanto amore, di tanto delirio; a chi desiderava conoscere perché il fuoco di sua carità non languisse fra tanti contrasti, fra tante lotte, fra tanti stenti, rispondeva: Charitas Christi urget nos, è Gesù che alimenta in me questa fiamma, che il mio cuore ha convertito in un roveto perennemente ardente.

 

Vi ricordiamo che il servizio offerto da totustuus.it è completamente gratuito, ma ha un costo. Chi desidera aiutare clicchi qui: http://www.totustuus.it/comeaiutarci.htm


OFFLINE
7/23/2017 12:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote



P. Reginald Garrigou-Lagrange O.P.
 Dio accessibile a tutti 

Rigoroso discepolo degli insegnamenti di san Tommaso d’Aquino e per questo definito «tomista di stretta osservanza», ma anche un metafisico e allo stesso tempo un contemplativo come san Giovanni della Croce. 
È Réginald Garrigou-Lagrange (1877-1964), il teologo domenicano conosciuto come il capostipite del tomismo romano e ricordato ancora oggi come uno dei grandi avversari della Nouvelle théologie impersonata da pensatori come Yves-Marie Congar, Henri de Lubac o Jean Daniélou.

Oggi, del “maestro dell’Angelicum”, (l’ateneo pontificio di Roma dove insegnò per più di mezzo secolo), rimane intatta e attuale la forza del suo pensiero, a cominciare da capolavori come Dieu, son existence et sa nature, De Revelatione, Le tre età della vita interiore, Perfezione cristiana e contemplazione, o di un testo giovanile del 1909, spesso citato e molto amato da Paolo VI, come Le sens commun, la philosophie de l’être et les formules dogmatiques.
Réginald Garrigou-Lagrange incise così profondamente sulla teologia della prima metà del Novecento da essere definito da François Mauriac «il mostro sacro del tomismo».

Al secolo Gontran Marie, nasce in Guascogna il 21 febbraio del 1877 e nel 1897 deciderà di entrare nell’ordine dei frati predicatori (dopo aver abbandonato gli studi in medicina e una fidanzata). Studia filosofia alla Sorbona di Parigi e poi teologia alla famosa scuola belga Le Saulchoir: Garrigou-Lagrange si trova in perfetta sintonia con il magistero cattolico a cominciare dall’enciclica sulla riscoperta del tomismo di Leone XIII (Aeterni Patris, 1879) o quella di san Pio X che condanna il modernismo (Pascendi, 1907).

Diventa – direbbe uno dei suoi futuri più grandi estimatori, il cardinale Pietro Parente – un vero «campione della teologia»; i suoi modelli di riferimento sono i commentatori classici del tomismo: da Gaetano a Báñez, da Giovanni da san Tommaso a Billurat.

Ma è con l’approdo all’Angelicum di Roma (1909) e con la fondazione della cattedra di Ascetica e mistica (nel 1917, assieme al confratello Juan Arintero) che emerge il Garrigou-Lagrange più originale e innovativo, innamorato della spiritualità di san Tommaso e della mistica di Giovanni della Croce. 
Nel 1926 tocca proprio a lui, in veste di consultore, dare il parere definitivo al titolo di Dottore delle Chiesa per il santo riformatore del Carmelo. 
Garrigou-Lagrange sarà in grado di infondere la passione per la mistica e la contemplazione in un suo promettente allievo di dottorato: Karol Wojtyla (1948). Il futuro Giovanni Paolo II si laurea con il teologo discutendo una tesi sulla fede nelle opere di Giovanni della Croce; a padre Garrigou-Lagrange Wojtyla rimarrà sempre legato, ricordandolo pubblicamente, nel ventennale della morte, nel 1984, come un «compianto e amato maestro».

Gli anni che anticipano il Vaticano II vedono Garrigou-Lagrange simpatizzare per le tesi dell’Action française (poi sconfessata da Pio XI, a cui prontamente obbedirà), aderire al cattolicesimo di stampo franchista e allontanarsi da Maritain dopo la pubblicazione di Umanesimo integrale; sarà questo il periodo degli scontri teologici con Blondel, De Lubac (feroce sarà la sua critica a Surnaturel del 1946) o Chenu. 
Amaro il suo commento a un articolo di Daniélou apparso su “Études” nel dopoguerra, in cui sosteneva «un ritorno alle dottrine patristiche come assai più vicine alla mentalità moderna» rispetto a san Tommaso.

Di fronte a tante critiche la sua replica (raccolta in via confidenziale dal suo discepolo Innocenzo Colosio) è ferma: «Io sono l’ultimo tomista; dopo di me il tomismo muore!». 
Se per gli avversari è soltanto il «piccolo fonografo di san Tommaso», sono questi però gli anni dei grandi riconoscimenti: sarà uno degli estensori dell’enciclica di Pio XII Humani generis(1950) e papa Giovanni XXIII lo nomina perito della commissione preparatoria del Concilio Vaticano II (1960), incarico che Garrigou-Lagrange, già dal 1955 consultore del Sant’Uffizio di Alfredo Ottaviani, non potrà accettare, per l’aggravarsi della sua salute: ma resterà sempre grato a papa Roncalli per quel «gesto di stima».

Rimangono fisse nella memoria di chi lo ha conosciuto le sue lezioni del sabato sera all’Angelicum, a cui accorrevano masse di studenti provenienti dagli altri atenei pontifici solo per ascoltarlo; o l’impronta lasciata su molti suoi allievi divenuti teologi di fama proprio durante il Vaticano II, come Michael Browne, Mario Luigi Ciappi (entrambi futuri cardinali) o Rosaire Gagnebet. 
O ancora il suo proverbiale distacco dai beni materiali: per tutta la vita ha destinato l’intero stipendio da professore e i proventi dei diritti d’autore ai poveri e ai mendicanti che venivano a bussare alla porta della sua cella; proverbiale è anche la sua devozione per i bambini morti in concetto di santità, ai quali dedica parecchi saggi). 
Ridotto da una malattia incurabile alla progressiva perdita della lucidità, dopo un soggiorno nel convento di Santa Sabina a Roma viene ricoverato alla clinica San Domenico in piazza Sassari; lì trova la forza per le sue estreme preghiere e per sperimentare, prima della morte il 15 febbraio 1964, la sua ultima «notte oscura» – come rivelò il domenicano Innocenzo Venchi – alla stregua del suo amato Giovanni della Croce. (Filippo Rizzi)

______________________________________________________

 

Vi ricordiamo che il servizio offerto da totustuus.it è completamente gratuito, ma ha un costo. Chi desidera aiutare clicchi qui: http://www.totustuus.it/comeaiutarci.htm


OFFLINE
8/19/2017 11:47 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote



 

Un nuovo sito per i "libri gratis"

 
 

E' già attivo il nuovo sito dal quale scaricare buoni libri.
Si tratta di 
www.totustuus.es per il quale

SERVE UNA NUOVA REGISTRAZIONE

            
 
NUOVO E-BOOK GRATUITO
 
 


La diffusione del volume

Ritorno alla Santa Messa

scritto da S. E. il Card. Giuseppe Siri, è stata determinata da un motivo ben preciso e urgente: somministrare cibo sostanzioso e genuino al popolo di Dio.

 

La presente raccolta delle Lettere Pastorali sul Mistero Eucaristicodel Card. Giuseppe Siri venne pubblicata nel 1972, in occasione del Congresso Eucaristico indetto per tutta la Diocesi di Genova.

 

Superfluo dire che il valore di questi scritti del Card. Siri si impone da sé. 
Perché? 
Perché in queste pagine è contenuta la dottrina pura e sostanziale della Chiesa intorno al mistero ineffabile della S. Messa. 
È un vero, piccolo trattato sulla S. Messa, in chiave dottrinale e pastorale, ascetica e mistica.



OFFLINE
10/22/2017 2:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

pdfI Sermoni del Santo Curato d'Ars in Francese: Tomo 4(739 download)

documentoI Sermoni del Santo Curato d'Ars in Francese: Tomo 4(745 download)

defaultI Sermoni del Santo Curato d'Ars in Francese: Tomo 4(751 download)

pdfI Sermoni del Santo Curato d'Ars in Francese: Tomo 3(784 download)

documentoI Sermoni del Santo Curato d'Ars in Francese: Tomo 3(1097 download) Popolari

defaultI Sermoni del Santo Curato d'Ars in Francese: Tomo 3(648 download)

pdfI Sermoni del Santo Curato d'Ars in Francese: Tomo 2(755 download)

documentoI Sermoni del Santo Curato d'Ars in Francese: Tomo 2(747 download)

defaultI Sermoni del Santo Curato d'Ars in Francese: Tomo 2(781 download)

pdfI Sermoni del Santo Curato d'Ars in Francese: Tomo 1(831 download)




documentoI Sermoni del Santo Curato d'Ars in Francese: Tomo 1(602 download)
defaultI Sermoni del Santo Curato d'Ars in Francese: Tomo 1(566 download)
pdfS. Chiara d'Assisi: Le lettere a San Francesco in Francese (404 download)
documentoS. Chiara d'Assisi: Le lettere a San Francesco in Francese (376 download)
defaultS. Chiara d'Assisi: Le lettere a San Francesco in Francese (387 download)
pdfS. Chiara d'Assisi: Il Testamento in Francese (433 download)
documentoS. Chiara d'Assisi: Il Testamento in Francese (385 download)
defaultS. Chiara d'Assisi: Il Testamento in Francese (404 download)
pdfS. Chiara d'Assisi: La Regola in Francese (455 download)
documentoS. Chiara d'Assisi: La Regola in Francese (414 download)

10/22/2017 2:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

defaultS. Chiara d'Assisi: La Regola in Francese (417 download)

pdfS. Chiara d'Assisi: Alcune lettere in Francese (421 download)

documentoS. Chiara d'Assisi: Alcune lettere in Francese (371 download)

defaultS. Chiara d'Assisi: Alcune lettere in Francese (395 download)

pdfS. Chiara d'Assisi: Benedizione in Francese (396 download)

documentoS. Chiara d'Assisi: Benedizione in Francese (382 download)

defaultS. Chiara d'Assisi: Benedizione in Francese (432 download)

pdfS. Chiara d'Assisi: Il Testamento in Spagnolo (389 download)

documentoS. Chiara d'Assisi: Il Testamento in Spagnolo (429 download)

defaultS. Chiara d'Assisi: Il Testamento in Spagnolo (399 download)




pdfS. Chiara d'Assisi: La Regola in Spagnolo (369 download)
documentoS. Chiara d'Assisi: La Regola in Spagnolo (353 download)
defaultS. Chiara d'Assisi: La Regola in Spagnolo (350 download)
pdfIl privilegio di S. Chiara in Spagnolo (526 download)
documentoIl privilegio di S. Chiara in Spagnolo (490 download)
defaultIl privilegio di S. Chiara in Spagnolo (467 download)
pdfLa Leggenda di S. Chiara in Spagnolo (541 download)
documentoLa Leggenda di S. Chiara in Spagnolo (485 download)
defaultLa Leggenda di S. Chiara in Spagnolo (507 download)
pdfS. Chiara d'Assisi: Lettere a San Francesco in Spagnolo (374 download)


New Thread
Reply
VENENDO PORTAMI...I LIBRI, SOPRATTUTTO LE PERGAMENE.... 2Ti m. 4,13
LUNA ATTUALE
--Clicca sotto e ascolta >> RADIO MARIA<< =============

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire

Cerca in BIBBIA CEI
PER VERSETTO
(es. Mt 28,1-20):
PER PAROLA:

 
*****************************************
Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:07 AM. : Printable | Mobile - © 2000-2020 www.freeforumzone.com